Il complesso di Villa Manin è situato a Passariano, nel Comune di Codroipo, in provincia di Udine ed è uno dei monumenti artistici più significativi del Friuli Venezia Giulia.

La villa venne edificata durante il Seicento per volere di Ludovico I Manin, che desiderava un edificio che potesse celebrare la potenza della sua casata e che venne poi utilizzato dai Manin come casa di campagna.

Descrizione

Il complesso è composto dalla centrale residenza gentilizia e da alcune zone di servizio dove si svolgevano le attività agricole. Nella barchessa ad est erano collocate le cantine e i granai, mentre le scuderie erano site nella barchessa opposta, ora ospitante il Museo delle Carrozze.

Gli edifici sono ben inseriti nell’ambiente circostante, in modo armonioso e piacevole, al punto da essere parte integrante del paesaggio. Alla fine del XVIII secolo la Villa divenne quartier generale delle truppe di Napoleone Bonaparte, che qui si stabilirono nel 1797; Napoleone stesso scelse Villa Manin come suo avamposto.

Con il “Trattato di Campoformido“, nell’ottobre del  1797, venne sancita la fine della Repubblica di Venezia: questo comportò l’inesorabile caduta dei Manin e la diminuzione della loro fortuna, portando nell’Ottocento a un progressivo degrado della Villa.

complesso
L’intero complesso

Con l’acquisto della Villa da parte dell’Ente per le Ville venete ed in seguito, nel ’69, dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, le sorti del bellissimo complesso vennero risollevate.

L’atrio  della villa è sicuramente un ottimo benvenuto per i visitatori che verranno subito dopo attratti dalla stanza più riccamente affrescata della Villa: qui potrete ammirare il Trionfo della Primavera, nel tondo centrale, e i racconti mitologici sulle pareti.

Il cuore della Villa è il salone delle feste con sontuosi stucchi risalenti al Settecento e i maestosi lampadari in vetro di Murano. Splendida è anche la Cappella dedicata a Sant’Andrea Apostolo con decorazioni in stucchi di chiara impronta barocca.

statua
Vista particolare di una statua

Villa Manin contiene anche un’area museale (nella barchessa) con un’esposizione di carrozze antiche e una ricca armeria.

La Villa è immersa in un bellissimo parco secolare che si espande per 18 ettari e che è parte integrante dell’intero complesso architettonico. Dovrete assolutamente ritagliarvi del tempo per fare una piacevole passeggiata che vi regalerà la vista di splendidi scorci romantici attraverso i suggestivi viali delle Mimose o delle Magnolie, lasciandovi ammaliare dalle numerose sculture sparse nel parco.

Villa_Manin_-_Passariano
La facciata di Villa Manin

Come arrivare

Villa Manin si trova in Piazza Manin, 10 – Località Passariano.

In auto: Autostrada A4 direzione Trieste, uscita Latisana direzione Codroipo; uscita Palmanova direzione Codroipo.

In treno: linea Venezia-Udine stazione di Codroipo, taxi o autobus per Passariano

Per informazioni

Sito Web: http://www.villamanin-eventi.it/
Email: asvm@regione.fvg.it