Victoria Square è la più celebre piazza di Birmingham oltre ad essere considerata il vero fulcro della città, con i suoi tanti edifici storici che la circondano, le famose sculture ed il caratteristico mercato dei produttori locali.

Fra le altre cose, Victoria Square vi sorprenderà per la bellissima fontana monumentale ed ornamentale che domina la scena senza contrasti stridenti, e se visitate la città durante le festività natalizie potrete trovare in questa bella piazza un incantevole marcatino di Natale, con tante idee regalo e gadget esclusivi.

Victoria-Square-Birmingham
Uno scorcio di Victoria Square, Birmingham

Victoria Square non è sempre stato il nome ufficiale della piazza. Infatti, in passato questo affascinante luogo era noto con la denominazione di Council House Square. L’attuale titolo le fu assegnato il 10 Gennaio del 1901 per rendere onore alla regina Vittoria che purtroppo morì appena due settimane dopo.

Descrizione di Victoria Square

La visita della piazza vi prenderà certamente del tempo ma vi renderete subito conto che ne vale davvero la pena, soprattutto per la vista degli edifici storici che ne delimitano lo spazio centrale. Sul lato ovest di Victoria Square si trova la Birmingham Town Hall, un edificio molto famoso in città e  sede di diversi concerti, che vi colpirà per il suo imponente colonnato in stile corinzio e per la sua veste palesemente ispirata all’architettura dell’antica Roma, così come abbiamo già visto per la Cattedrale di San Filippo.

Molto bella anche la Council House, realizzata negli anni a cavallo fra il 1874 ed il 1879 e che occupa, invece, il lato settentrionale della piazza. Si tratta della sede del Birmingham Museum and Art Gallery, ed ha una particolarità prestigiosa: il Big Brum, una torre dell’orologio visibile da tutta la piazza e che deve il suo nome alla spiccata somiglianza con il Big Ben di Londra.

Victoria-Square-Birmingham
Il Birmingham Museum ed il Big Brum

Se siete amanti della fotografia, Victoria Square è un ottimo punto di riferimento, con numerosi scorci esclusivi e di particolare bellezza. Fra questi ricordiamo The river, nota ai cittadini anche come The Floozie in the Jacuzzi, una meravigliosa fontana che porta la firma di uno scultore indiano, Dhruva Mistry, e che impreziosisce dal 1993 la piazza.
Un altro particolare molto interessante della piazza è la scultura di Antony Gormley, Iron Man, che dall’alto dei suoi 6 metri si insinua nel panorama dei Victoria Square in modo unico. Molto bella anche la statua che raffigura la regina Vittoria e che porta, invece, la firma di Thomas Brock.

Questa piazza, inoltre, è sede di diversi spettacoli ed eventi durante tutto l’anno. Ne sono un esempio il Frankfurt Christmas Market, che viene allestito nel mese di Dicembre e durante il quale è possibile assaggiare alcune delle specialità della cultura enogastronomica locale e di quella tedesca come il Vin Brulé. A Luglio, invece, si tiene l’International Jazz Festival, durante il quale si può assistere a concerti ed esibizioni di artisti locali appassionati di jazz.

Victoria-Square-Birmingham
La statua della Regina Vittoria ed il Council House

Non ci resta, dunque, che suggerirvi di inserire questo luogo nel vostro itinerario di Birmingham, certi che ne rimarrete entusiasti. Inoltre, a pochi passi da Victoria Square si trovano la Symphony Hall and The Mailbox, la Brindley Place ed il Bullring Shopping Centre.