Il Parco Ducale di Parma è un parco situato in pieno centro storico, sulle rive del torrente Parma. Conosciuto dai cittadini parmigiani anche semplicemente come “Il Giardino”, il Parco Ducale con i suoi 208.700 metri quadrati di estensione è lo spazio verde più ampio di tutta la città.

Il Parco Ducale nacque per iniziativa del duca Ottavio Farnese, il quale diede mandato nel 1561 agli architetti Giovanni Boscoli e Jacopo Barozzi da Vignola di creare una nuova residenza ducale, precisamente nella zona in cui era all’epoca situato il castello della Ghiara. Venne così realizzato da Vignola un grande giardino all’italiana nella zona verde che circondava il palazzo, un complesso ispirato per soluzioni estetiche dalle antiche ville romane, provvisto di una via centrale, aiuole simmetriche e fontane. Boscoli si occupò invece principalmente della monumentale fontana che sorgeva di fronte all’edificio, poi demolita nel corso del XVIII secolo.

Questo rimase l’aspetto del Parco ducale fino al 1690, quando Ranuccio I Farnese volle procedere con ulteriori abbellimenti dell’area, in occasione delle nozze del figlio Odoardo con Sofia di Neoburgo. Ranuccio fece così scavare un’ampia peschiera davanti alla villa, e sull’isolotto realizzato al centro di quest’ultima venne collocata la Fontana del Trianon nel 1920, un’opera realizzata dal Giuliano Mozzani nel 1712.

Un assaggio autunnale del Parco Ducale di Parma
Un assaggio autunnale del Parco Ducale di Parma

Il Parco Ducale venne trasformato nel corso del XVIII dai Borbone, che ne fecero un giardino alla francese su progetto di Ennemond Alexander Petitot, dotandolo di sculture neoclassiche e vasi realizzati da Jean Baptiste Boudard e Pierre Costant. La struttura del parco venne successivamente rielaborata da Nicola Bettoli su commissione di Maria Luigia nel 1816, trasformandolo in un giardino all’inglese ed integratovi anche un frutteto.

In tempi più recenti il parco è stato soggetto ad una forte opera di restaurazione, allo scopo di riportare la più grande area verde della città di Parma ai suoi antichi fasti.

Il Palazzo del Giardino

Il Palazzo del Giardino venne costruito a partire dal 1561 sempre dal duca Ottavio Farnese, quale sede per la propria corte. Il progetto fu affidato a Vignola, che seguì il modello di una villa romana, caratteristica peraltro ricorrente fra gli edifici fatti edificare dai Farnese. Le sale del palazzo vennero decorate da uno stuolo di famosissimi artisti dell’epoca, una sorta di dream team formato da gente del calibro di Girolamo Mirola, Jacopo Zanguidi, Agostino Carracci, Jan Soens, Cesare Baglioni, Giovanni Battista Trotti e Luca Reti.

Nel XVII secolo il palazzo venne ampliato da Simone Moschino prima e Girolamo Rainaldi poi, e iniziò a sprofondare in uno stato di abbandono sempre più marcato sotto il regno di Odoardo Farnese. Con Ranuccio II la struttura venne rinnovata, ed i lavori di ristrutturazione proseguirono anche nel XVIII secolo per opera dell’architetto Ennemond Petitot.

In seguito all’Unità d’Italia il Palazzo del Giardino divenne una scuola militare di fanteria, ed esso ospita tutt’oggi il Comando Provinciale dei carabinieri di Parma ed una delle sedi del RIS.

Parco Ducale a Parma
Uno scorcio del laghetto del Parco Ducale a Parma

Come arrivare

Il parco è situato nel centro di Parma, ed è possibile accedervi attraverso diverse entrate: in particolare la fermata degli autobus più vicina all’entrata Sud-Ovest è quella di Barriera Santa Croce, vicina a Piazzale Santa Croce, servita dalle linee 3, 4, 4N, 5, 7 e 23. A Nord-Ovest si può accedere al Parco Ducale tramite Viale Pasini, l’entrata Est si trova invece lungo Strada Fonderie, di fronte al Ponte Verdi vicino alla fermata Pilotta, servita dalle linee 6, 7, 8, 9, 11, 12, 13, 14, 21. L’entrata a Sud-Est è invece quella di Via dei Farnese.

Orari e tariffe

Il Parco Ducale di Parma è aperto tutti i giorni, secondo la seguente tabella:

  • Dal 1° Novembre al 31 Marzo: dalle 7:00 alle 20:00
  • Dal 1° Aprile al 31 Ottobre: dalle 6:00 alle 24:00

L’ingresso al parco è completamente gratuito.

Contatti

Indirizzo: Via John Fitzgerald Kennedy, 10, 43100 Parma
Telefono: 0521 218882/0521 218889
Sito web: 
http://www.servizi.comune.parma.it/giardinoducale/indexita.html