La città di Edimburgo è un centro con una grande tradizione enogastronomica. La Scozia è rinomata per la qualità di alcuni suoi prodotti come il manzo e il salmone, ma soprattutto per i frutti di mare e il pesce affumicato.

Sembra, però, che la cultura enogastronomica da queste parti non sia fra le più leggere, anzi la nomina è quella di essere fra le più pesanti diete europee, in termini di grassi e fritti. In ogni caso, il vostro soggiorno non sarebbe completo se almeno per qualche giorno non vi concedete le loro specialità, giusto per entrare nel vivo di questo territorio.

Ecco, dunque, una breve descrizione di quelli che sono i piatti tipici che vi verranno serviti sulle tavole di Edimburgo.

Piatti tipici scozzesi

Partendo dalla colazione, troverete sul tavolo di ogni hotel il porridge, che è un piatto nazionale amato da tutti gli abitanti di Edimburgo. Si tratta di una sorta di polentina di avena che va mangiata con un pizzico di sale o dello zucchero di canna e del latte cremoso. In alternativa ci sono le Aberdeen rowies che sono delle sfogliatine fatte con strutto e burro, vanno mangiate tipide accompagnate con burro e marmellata d’arance amare. Famosi sono i baps, una sorta di panini piccolini ripieni di uovo fritto e pancetta grigliata.

Aberdeen rowies
Aberdeen rowies

Passando ai pasti principali possiamo trovare numerose pietanze davvero ottime come il Cock-a-leekie, ovvero un brodo di pollo con porri e prugne secche o il scotch broth che è un brodo di manzo o montone con piselli secchi, orzo, carote, cavolo e rape. Il piatto più famoso è sicuramente la bistecca di angus o la steak and oyster pie ovvero una torta salata con manzo e ostriche. Piatto amatissimo è anche il mince and tatties che è carne trita di manzo stufata servita con un purè di patate. Molto buoni sono anche i numerosi piatti cacciagione.

Il pesce è un elemento molto importante ed è molto consumato. Infatti viene servito grigliato o semplicemente fritto come la tradizione impone. Le patate sono una cosa molto amata e consumata in maniera ancora più massiccia da tutti gli scozzesi. Infine i dolci in Scozia sono rappresentati dalla grande tradizione del pudding, amatissimo e consumato ovunque ad Edimburgo assieme al shortbread e al Dundee cake.

Haggis: una specialità scozzese
Haggis: una specialità scozzese

Ristoranti di Edimburgo

Ecco alcuni dei più rinomati ristoranti di Edimburgo, con una breve descrizione e le relative informazioni di contatto.

The Witchery Castlehill

Si trova in fondo al Royal Mile, vicinissimo alle porte del castello, ubicato all’interno di un edificio del XVI secolo in un contesto pienamente gotico. Il giardino è un luogo meraviglioso dove pranzare e i piatti che servono sono tutti legati alla tradizione scozzese, mantenendo la qualità degli ingredienti altissima essendo tutto fresco di giornata. I prezzi sono medio alti ma scegliendo il menù fisso si riesce a risparmiare.

Indirizzo: The Witchery by the Castle, Castlehill,The Royal Mile, Edinburgh, EH1 2NF
Telefono: 0131 225 5613

Loch Fyne Restaurant

Si tratta di uno dei posti più rinomati d’Edimburgo per consumare ottimi menù di pesce. Qui la freschezza è tale che i molluschi vengono acquistati direttamente dalle barche che arrivano in porto, il tutto con un locale curato e a vista sul mare grazie alle grandi vetrate che danno su di esso.

Indirizzo: 25 Pier Place, Newhaven Harbour, Leith, Edinburgh, EH6 4LP
Telefono: 0131 559 3900

Loch Fyne Restaurant
Loch Fyne Restaurant

Tolbooth Tavern

Questo  è un pub certamente poco turistico, e più frequentato quindi dalla gente del posto quindi qui potete trovare i veri e tipici piatti della tradizione assieme a delle ottime birre selezionate e amate dagli abitanti di Edimburgo. Questo pub si trova all’interno di un bellissimo palazzo medievale. Infatti per poche sterline è possibile gustare grandi piatti e ottime birre! Un posto caratteristico e da non perdere.

Indirizzo: Tolbooth Tavern 167 Canongate Edinburgh Midlothian EH8 8BN
Telefono: 0131 556 5348