A Frosinone, ed in particolare a circa 2 Km dal suo centro storico è ubicata la piccola frazione Madonna della Neve, la quale deve il suo nome al Santuario della Madonna della Neve. Questa chiesetta trova le sue origini nel 1586 e fu costruita in onore alla Madonna nota per il miracolo della sudorazione.

Il Santuario della Madonna della Neve è un luogo di culto che non colpirà di certo per dimensioni, aspetto o per la presenza di opere di pregio artistico rilevante, ma che regalerà ai fedeli un’esperienza mistica da non perdere durante il tour della Ciociaria.

Santuario della Madonna della Neve
La fontana Livio de Carolis nei pressi del Santuario della Madonna della Neve

Storia del Santuario della Madonna della Neve

L’interesse storico del santuario risale al 1675. Infatti, prima di allora nessuna figura religiosa né pubblica si era mai interessata alla presenza di questo luogo di culto, fino a quando il nuovo vescovo diocesano, Riccardo degli Annibaleschi della Molara, giunge in questo luogo e pone la prima pietra per la costruzione di una chiesa più grande della preesistente cappella. La nuova struttura fu terminata in poco più di un anno, finanziata con le offerte dei fedeli, e fu consacrata l’8 maggio del 1678.

santuario della Madonna della neve
Foto storica del Santuario

Il Miracolo della Sudorazione

La spiegazione dell’improvviso interesse della comunità nei confronti del Santuario della Madonna della Neve è legato ad un evento molto particolare avvenuto il 10 Maggio del 1675. In quella data gruppi di cittadini di Frosinone si recarono dinanzi alla vecchia “cona” senza un motivo ben preciso e senza un invito.

Mentre si chiedevano quale forza li avesse spinti a raggiungere quel luogo, furono ammutoliti dal miracolo che si stava materializzando davanti ai loro occhi: il viso della Madonna rappresentato sull’immagine cominciò a sudare gocce di colore bianco, con riflessi molto luminosi. Non si trattò di un’illusione dal momento che il fenomeno durò per diverso tempo, oltre a ripresentarsi più volte anche a mesi di distanza. Il fenomeno venne poi visto ed approvato dalla chiesa che riconobbe che “Il Signore è meraviglioso nei suoi Santi, ma è più meraviglioso nella sua Madre”.

Santuario della Madonna della Neve
La facciata principale del Santuario della Madonna della Neve

Orari di apertura

La parrocchia è aperta dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 16:00 alle 19:00.

Per chi volesse partecipare alla Santa Messa, questa viene celebrata nei giorni feriali alle 7:30, mentre nei giorni festivi viene effettuata alle 8:00, alle 10:00 ed alle 11:30. La Messa Vespertina si tiene alle 18:30.

Come raggiungere il Santuario della Madonna della Neve

Il santuario si trova in Piazza Madonna della Neve, 03100 Frosinone, ed è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria con il sistema di trasporto pubblico, ed in particolare con le linee di bus 1/D, 1/E, 3/B e 5/C.

Contatti

Telefono: 0775874062
Sito Web: http://www.madonnadellaneve.frosinone.it/