Data e durata:
July 20133 giorni
Tipologia di vacanza:
Arte e Cultura
Alloggio:
B&B
Persone:
3
Costo a persona:
300€
Mezzi di trasporto:
Aereo

Il bel Granducato di Lussemburgo

Avendo tre giorni liberi, insieme ad altri due amici abbiamo deciso di visitare il Granducato di Lussemburgo. Non avevavo molte pretese in merito, siamo andati perchè abbiamo trovato un’offerta sul volo molto vantaggiosa.

Arrivati in albergo, abbiamo subito deciso di comune accordo di uscire a dare un’occhiata alla città. Siamo rimasti letteralmente affascinati dalla città, pulita, grande e con diversi palazzoni molto ben costruiti.

Il giorno successivo, però, con mappa in mano, abbiamo iniziato il vero e proprio giro turistico. Abbiamo iniziato dalla famosa Cattedrale di Notre-Dame, una cattedrale simile a quella francese nello stile ed altrettanto bella.

Cattedrale di Notre-Dame

Dentro la cattedrale si trova la statua di una Madonna che viene cambiata ogni mese. 
Usciti dalla cattedrale siamo andati a visitare il Palazzo Granducale di Lussemburgo, residenza dei granduchi. Poco più avanti c’è la camera dei depudati.

Palazzo Granducale di Lussemburgo

Ci siamo recati sul “Chemin de la Corniche” dove abbiamo visto tutta la bella cittadina dall’alto, con i suoi particolari tetti a punta.

Neumünster Abbey

Dopo la lunga passeggiata abbiamo deciso di fermarci a mangare qualcosa in un locale consigliatoci, il “Lux burgers”, dove abbiamo potuto assaggiare la cucina tipica lussemburghese.

Finito di mangiare abbiamo visto le ultime cose da vedere come il monumento Gëlle Fra, il Luxembourg City History Museum ed il National Museum of Natural History.

Il giorno dopo, purtoppo, avevamo l’aereo troppo presto per fare altri giri, quindi ci siamo preparati per non perdere l’aereo.

Cosa mi è piaciuto

Mi è piaciuto veramente tutto di Lussemburgo, una città tutta da scoprire. Ordinata sotto tutti gli aspetti, molto organizzata anche per i visitatori. Mi è piaciuta tanto la Cattedrale di Notre-Dame sia esteriormente che il suo interno. Adorabili erano anche i tetti tipici delle case e dei palazzoni. Molto bello anche il Palazzo Granducale.

Cosa non mi è piaciuto

Non mi è molto piaciuta la cucina tipica del posto. Il Granducato di Lussemburgo, inoltre, non è molto economico. La lunga camminata nel “Chemin de la Corniche” non è la classica camminata di salute, abbastanza lunga. Ma questo giusto se proprio vogliamo trovare dei difetti ad una città che in realtà, di difetti, non ne ha.

Antonio Amadeo

I consigli di Antonio Amadeo

Consiglio veramente a tutti di andare a visitare il Granducato di Lussemburgo perche sicuramente ne rimarrete piacevolmente affascinati. Non vi consiglio di fare moltissimi giorni, però tre o quattro giorni al massimo sono più che sufficienti. Non vi consiglio di alloggiare in albergo, meglio un B&B, sono molto economici e molto puliti.

Voto al viaggio
Lo consiglierei? Si