Con capitale Zagabria, la Croazia è uno stato dell’Europa meridionale che geograficamente può essere suddiviso in tre zone morfologiche: il bassopiano pannonico, le catene montuose delle Alpi Dinariche e la costa adriatica che comprende, da nord a sud, l’Istria, la zona di Fiume, Segna e le isole del Golfo del Quarnero e la Dalmazia.

Oltre alle innumerevoli spiagge, in questo territorio potrete trovare tante isole davvero suggestive che vi permetteranno di vivere il mare a 360°. Scopriremo ora proprio queste isole (sappiate che la Croazia nel vanta ben 1.185 isole ma solamente 50 sono abitate), facendovi conoscere quelle più famose.

Isola di Krk

La più grande isola dell’Adriatico nonché della Croazia, quella di Krk si trova nel Golfo del Quarnaro, a soli 120 km da Trieste. Collegata alla terraferma da un ponte, è quindi facilmente raggiungibile in auto o autobus ma anche in aereo, visto che qui si trova l’aeroporto di Fiume. Circondata da isolotti e scogli, offre un panorama incantevole ed è la meta prediletta da chi, provenendo dall’Europa continentale, vuole immediatamente assaporare un’atmosfera mediterranea.

baska
Il lungomare della cittadina di Baska

La città principale dell’isola di Krk è il paese omonimo e merita una visita per il suo centro storico. Gli altri centri abitati sono Punat, famosa per il suo porto e le spiagge di ghiaia e Stara Baska: la strada che le collega è incantevole per il suo panorama. Si prosegue poi verso Baska e Silo senza dimenticare Vrbnik con la sua struttura medievale. Le spiagge più belle? Ce ne sono a bizzeffe anche nei centri cittadini. Noi vi raccomandiamo quella di Silo e quella di Klimno.

krk
Lo splendido mare dell’Isola di Krk

Isola di Rab

Sempre nel Golfo del Quarnaro, l’Isola di Rab è una delle isole predilette da chi sceglie la Croazia. Raggiungibile in traghetto da Fiume, è perfetta per il suo clima sempre piacevole e la limpidezza delle sue acque. Il suo centro principale è l’omonima città portuale di Rab ma sono tanti i piccoli paesi da visitare: Banjol, Lopar, Supetarska Draga, Mundanije, Kampor e Barbat. Si tratta di pittoreschi villaggi di pescatori che rendono ancora più affascinante questa isola dove godere anche di una natura incontaminata.

rab
Una veduta dall’alto dell’Isola di Rab

Isola di Pag

Nella Dalmazia settentrionale, l’Isola di Pag è raggiungibile in traghetto da Prizna o attraverso un ponte dalla città di Zara. Con la sua costa frastagliata, il mare splendido e un entroterra collinare, è famosa per i suoi ulivi, le saline ed il merletto. Visitate l’omonima città, un tempo piccolo villaggio di pescatori, con il suo centro storico e trascorrete giornate piacevoli sulle incantevole spiaggia di Zrće.

pag
L’Isola di Pag

Isola di Brac

Nella Dalmazia centrale, l’Isola di Brac è una delle più famose isole della Croazia. La sua posizione privilegiata la rende perfetta per visitare anche le altre isole dell’Adriatico ma non solo: a Brac potrete infatti trascorrere una vacanza all’insegna del mare, del divertimento, della natura e del relax. Qui si trova una delle spiagge croate più famose, quella di Punta d’oro (in croato Zlatni rat), precisamente a Bol, nel sud dell’isola. Anche gli appassionati di enogastronomia saranno soddisfatti: assaggiate il famoso formaggio di Brac ed il Plavac, il vino locale.

brac
La spiaggia di Punta d’oro

Isola di Hvar

Più grande delle isola dell’Adriatico, l’Isola di Hvar è una delle più scelte tra quelle della Croazia. Il clima mite, le acque limpide e la natura rigogliosa ed incontaminata la rendono perfetta per una vacanza non solo all’insegna del mare. Raggiungibile in traghetto, non permette lo sbarco di automobili quindi potete muoveri sui mezzi pubblici. Questa lunga lingua di terra della Croazia è stata contesa da inglesi e veneziani e ancora oggi possiede testimonianze storiche tutte da scoprire. Le spiagge più belle? Difficile dirlo. Molte sono di sabbia e in ognuna troverete un panorama incantevole.

piazza-di-hvar
La piazza della cittadina di Hvar

Isola di Korcula

Isola della Dalmazia meridionale, Korcula è tra le isole più verdi della Croazia. La sua omonima città più grande, è conosciuta anche come la Piccola Ragusa per via delle mura che circondano il suo affascinante centro storico. Ricca di piste ciclabili, è la meta perfetta per chi, oltre al mare e alle spiagge, cerca una vacanza fatta anche di storia, tradizioni e folklore. Imperdibile una cena a base di aragoste accompagnate dai gustosi vini locali.

korcula
L’Isola di Korcula