La cattedrale di Manchester è conosciuta anche come la chiesa Collegiata di Santa Maria, St. Denys e San Giorgio a Manchester. Si tratta della chiesa madre della diocesi anglicana di Manchester, nonché la sede del vescovo e la chiesa della parrocchia della città.

Il suo corpo principale deriva in gran parte dalla Wardenship di James Stanely ed è in pieno stile gotico. Stanley è stato il promotore dell’arredo in legno della chiesa in stile tardo medievale, tra cui il pulpito, il coro e la parte centrale superiore della navata. Si decise di ristrutturala nel periodo vittoriano conferendole un aspetto più moderno per il tempo seguendo lo stile neogotico.

I lavori per la costruzione della chiesa iniziarono nell’anno 1215, che diedero forma ad una classica chiesa del periodo tardo medievale con arredamenti di grande pregio ma in legno. I lavori della Collegiata e del resto della struttura avvennero senza troppi problemi nei secoli successivi, regalando alla città di Manchester una cattedrale imponente e unica nel suo genere.

Nel 1940 un blitz tedesco nella città distrusse, con una bomba, parte della struttura antica, tra cui gran parte della cappella medievale. Ci sono voluti 20 anni per riportarla all’antico splendore, del quale possiamo beneficiare oggi.

Cattedrale di Manchester
Cattedrale di Manchester

Descrizione

La cattedrale è stata costruita con due tipi di pietra. Una parte è in arenaria marrone scuro e l’altra in pietra calcare con dei fossili al suo interno. La parte esterna si presenta massiccia e imponente. La sua parte inferiore centrale spicca per delle grandi lavorazioni in pietra che risaltano all’occhio consolidando lo stile neogotico.

La grande torre campanaria poggia sopra questa struttura centrale e si innalza creando una torre in tipico stile neogotico. Al suo centro e su ogni lato è presente un orologio, sopra il quale si aprono i grandi finestroni in cui hanno sede le campane.

La collegiata prosegue richiamando lo stile della chiesa nella sua complessità esterna. La magnificenza di questa struttura sta nell’illusione che sia stata ricavata da un singolo e gigantesco pezzo di pietra che giaceva li da anni.

Gli interni della Cattedrale di Manchester sono simili a quelli delle varie chiese del periodo gotico iniziale del tardo medioevo. Infatti molti mobili come il pulpito, l’abside e la parte centrale del coro sono in legno come la tradizione voleva. Altra parte molto bella da vedere sono le vetrate che sono state distrutte durante il blitz tedesco ma ripristinate dopo l’ultimo restauro.

Gli interni della Cattedrale di Manchester
Gli interni della Cattedrale di Manchester

Informazioni utili

Orari: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 18.30, sabato 8.30-18.30, domenica 8.30-19.0o

Prezzi: entrata libera

Autobus: fermata Victoria St/Chapel St con linea X43

Contatti

Indirizzo: Victoria Street, Manchester M3 1SX, Regno Unito ‎
Telefono: +44 161 833 2220
Web: www.manchestercathedral.org