Bisceglie è un comune della provincia di Barletta-Andria-Trani (conosciuto come BAT), in Puglia. Si tratta del quarto comune della provincia per popolazione (oltre 55.000 abitanti) e il quattordicesimo dell’intera regione. Come vedremo a breve, questa cittadina presenta un gran numero di monumenti e delle bellissime spiagge, che attirano migliaia di turisti soprattutto durante la stagione estiva.

Bisceglie: cosa vedere e spiagge

Bisceglie è uno dei borghi più apprezzati della Puglia, e il suo turismo è molto variegato, dove possono conciliarsi diverse attività, dalle visite ai siti archeologici agli edifici storici, dal turismo balneare a quello ‘naturalistico’.

Uno dei simboli più celebri della città è il Dolmen della Chianca, scoperto nel 1909 e uno dei più conosciuti in Europa. Passeggiando nel meraviglioso centro storico, poi, si riesce ad avere un’idea della bellezza di questa deliziosa località. Molto importante è la Cattedrale Romanica di San Pietro, al cui interno sono conservate le reliquie dei tre Santi Mauro, Sergio e Pantaleone.

bisceglie
La facciata della Cattedrale Romanica di San Pietro, la principale chiesa della località pugliese

Da visitare assolutamente anche la Torre Normanna (anche detta Torre Maestra), una delle torri di avvistamento della costa pugliese che aveva la funzione di prevenire gli attacchi dei Saraceni. Gli amanti delle visite ‘classiche’, invece, troveranno nei ben forniti Museo DiocesanoMuseo Archeologico “Francesco Saverio Majellaro” (che conserva una vasta collezione di reperti di Neolitico e Paleolitico) un ottimo modo di placare la propria ‘sete di cultura’.

Ma le bellezze di Bisceglie non si limitano soltanto alla cultura. Anche la natura, infatti, e in particolare il mare, occupa un posto speciale nel cuore degli abitanti del luogo, ed è fondamentalmente il motivo principale per il quale tanti turisti, soprattutto nella stagione estiva, visitano questa bellissima località.

bisceglie
La costiera di Bisceglie in estate, con l’arenile di sabbia bianca e finissima, e le acque cristalline e limpide

Il litorale di Bisceglie è caratterizzato da un litorale ricco di ciottoli misti a rocce, ma soprattutto da una finissima e bianchissima sabbia, che occupa la maggior parte dell’arenile di questo territorio. Numerosi, poi, sono gli stabilimenti balneari in zona, attrezzatissimi e particolarmente indicati per le famiglie che viaggiano con i bambini a carico. I fondali bassi, peraltro, favoriscono anche il divertimento dei nostri figli in tutta sicurezza e tranquillità, mentre i genitori possono godersi senza alcun pensiero il loro meritato relax!

Le spiagge più famose di questo litorale sono quelle di Salsello e di Scalette, oltre alla bellissima spiaggia del Trullo Verde, all’interno della quale troverete diversi lidi, oltre al Teatro Mediterraneo, che durante la stagione estiva diventa una delle principali fonti di divertimento della spiaggia biscegliese. Per la vita notturna, tenete bene fisso in mente questo nome: Lido Mare, che nella stagione estiva si trasforma in una discoteca a cielo aperto con diversi dj, anche internazionali, che fanno scatenare la platea più giovane.

Ma le spiagge sono tante, in questo tratto di litorale, sia quelle libere che quelle degli stabilimenti balneari. Delle prime, ricordiamo la Spiaggia La Testa, particolarmente adatta a chi vuole avere qualche ora di relax e di tranquillità in un posto più isolato, e la Spiaggia Batteria, col suo mare particolarmente cristallino e l’arenile con la sabbia fine e candida.

bisceglie
Il Dolmen della Chianca, uno dei simboli di Bisceglie

Sono diversi, infine, le bellezze naturalistiche da poter ammirare nei dintorni di Bisceglie. Ad esempio le suggestive Grotte di Santa Croce, o gli altri dolmen situati a pochi chilometri dalla località pugliese, come il Dolmen dei Frisari, il Dolmen di Albarosa e il Dolmen Paladini.

Hotel a Bisceglie

Questa località, come avrete capito leggendo qualche riga più su, è decisamente una delle più visitate della Puglia, con migliaia di turisti che, specialmente nella stagione estiva, la prendono letteralmente d’assalto. Per questo motivo Bisceglie si è costruita negli anni una buona serie di infrastrutture, adatte a ricevere tutte le tipologie di cliente. In questo paragrafo, vi diamo una mano consigliandovi due alberghi che, nel rapporto qualità-prezzo, rappresentano per voi un’offerta imperdibile!

Il primo di essi è il 4 stelle Hotel Salsello, situato sulla costa biscegliese, a poche decine di metri dalla spiaggia. Questo albergo offre ai propri clienti un parcheggio privato, un ristorante a base di cucina tradizionale pugliese (nel quale potrete anche gustare una deliziosa colazione a buffet), un’ampia piscina all’aperto, un piano bar e saloni per banchetti oltre ad una spiaggia privata dedicata ai clienti. Le sistemazioni, arredati in stile minimalista, sono ampie e climatizzate, e dispongono di un balcone (alcuni con vista mare) e di un bagno privato con una vasca e una doccia. Ottimo prezzo, consigliatissimo!

bisceglie
Una delle eleganti camere del Palazzo Bonomi, albergo a 4 stelle della località pugliese

L’altro albergo consigliato è il Palazzo Bonomi, struttura a 4 stelle situato a circa 3 minuti dalla spiaggia, e a poche centinaia di metri da tutte le principali attrattive della città. Se la posizione è il punto forte di questo hotel, ricordiamo che esso offre ai propri clienti anche n ristorante tradizionale, il WiFi gratuito in tutte le aree, eleganti camere climatizzate e una terrazza in comune. Proprio le camere, particolarmente spaziose, sono provviste di pavimenti in parquet, TV satellitare a schermo piatto, minibar e bagno interno!

Ristoranti a Bisceglie

Puglia, terra di orecchiette alle cime di rapa e del gambero rosso di Gallipoli, di vino Primitivo e di mille altre specialità. Sarebbe un peccato non trovare il ristorante giusto, e non potersi gustare tutte le primizie di questa terra… Ma non disperate: ecco qualche dritta sui migliori posti dove mangiare a Bisceglie!

Sicuramente non potete perdervi La Taverna del Duca, uno dei ristoranti più amati dai biscegliesi! Location meravigliosa, personale attento e cortese e, soprattutto, cibo squisito. Porzioni anche abbastanza abbondanti, e prezzi più che competitivi… super consigliato!

Altro locale conosciutissimo in zona è l’Osteria del Seminario, il miglior posto dove gustare le specialità locali. Non fermatevi al primo impatto: la cucina è ottima, e i piatti molto ben presentati; nonostante ciò, però, non vi svenerete di certo al momento del conto. Da provare assolutamente!

bisceglie
La sala dell’Osteria del Seminario, ristorante dove gustare le specialità locali

Clima e Meteo di Bisceglie

Bisceglie è caratterizzato da un clima mediterraneo, avendo degli inverni particolarmente miti, ed estati calde ed umide. La brezza marina, di norma, tende a mitigare l’escursione termica di questa località, anche se la percezione delle temperature, a causa dell’umidità (compresa tra il 70% e il 90%), è quasi sempre maggiore rispetto a quella reale.

Nonostante generalmente, come detto, la località pugliese presenti degli inverni tendenzialmente miti, in questa fase dell’anno a Bisceglie intervengono delle correnti fredde che provengono da nord-est, e che a volte possono portare anche a precipitazioni di carattere nevoso. Le piogge, più rare in estate, sono abbastanza frequenti nella stagione autunnale e, in parte, in quella invernale.