La Plaza de España di Siviglia è una delle più spettacolari e scenografiche piazze della città e dell’architettura Neo Moresca. La Plaza de España si trova all’interno del suggestivo Parco di Maria Luisa, uno dei giardini pubblici più importanti di Siviglia. Questo parco fu protagonista di modifiche importanti per l’Esposizione Iberoamericana del 1929 in virtù della quale venne costruita la splendida Plaza de España, una delle maggiori e suggestive attrazioni di Siviglia.

Cenni storici e descrittivi

La Plaza de España della capitale andalusa venne progettata e realizzata magistralmente dall’architetto Annibale Gonzalez nel 1914 ed i suoi lavori terminarono nel 1928; per la sua costruzione gli operai impiegati nei lavori furono più di 1000. La Plaza de España presenta una forma ovale caratterizzata da un diametro di circa 200 metri ed incarna il simbolo della strada da seguire verso l’America. Questa meravigliosa piazza andalusa è abbracciata da una costruzione di grande bellezza affiancata da imponenti torri ad ogni lato, mentre, nel cuore centrale del suo spazio, troneggia una bellissima fontana opera di Vicente Traver.

L’intera Plaza de España è sapientemente decorata con mattoni a vista, ceramica e marmo che conferiscono alle torri un fascino rinascimentale e barocco. Come suddetto, la Plaza de España fu costruita in occasione dell’Esposizione Ibericoamericana del 1929 e fu, in assoluto, la costruzione più esosa. Ab originem, la presenza della fontana nel suo centro, non era contemplata e, quando venne edificata, attirò a sé numerose critiche in quanto spezzava la sensazione di vuoto totalizzante che caratterizzava la piazza.

siviglia-plaza-de-españa
La grandiosa Plaza de España di Siviglia

La Plaza de Espagna è attraversata dolcemente da 4 ponti ciascuno dei quali incarna i 4 regni di Spagna e le pareti del monumentale edificio principale palesano una commistione di ornamenti e di banchi con piastrelle che rappresentano le 48 provincie spagnole, affiancate dalle mappe, da mosaici ed infine dagli stemmi di ogni provincia.

Sono numerosi i dettagli ed i particolari dell’opera che la impreziosiscono ulteriormente; si tratta di splendidi bassorilievi figli delle mani dello scultore Pedro Navia: 6 finestre in stile rinascimentale, 24 aquile imperiali dello scudo di Carlo V, lo Stemma di Siviglia volto a decorare la Porta di Navarra e Aragona, i 4 araldi di 3 metri che affiancano le torri e, infine, i 48 medaglioni caratterizzati dal busto di emeriti spagnoli sopra gli archi.

siviglia-plaza-de-espagna-copertina
L’edificio spettacolare di Plaza de Espagna a Siviglia

Informazioni utili

La Plaza de España di Siviglia si trova all’indirizzo Avenida de Isabel Catolica, in Spagna. La visita di questa meravigliosa attrazione è consentita tutti i giorni fino alle ore 22:00

Dopo aver visitato l’incantevole Plaza di Espana di Siviglia, potrete continuare il vostro tour della città andalusa facendo tappa al Museo de Bellas Artes, alla Cattedrale con la torre Giralda, ai Reales Alcàzares oppure ancora all’Archivio delle Indie.