Hallgrímskirkja a Reykjavik

A Reykjavik, capitale dell’Islanda è la natura con i suoi immensi ed incontaminati paesaggi ad egemonizzare il territorio, ma non mancano anche monumenti splendidi da vedere e visitare. Una delle strutture che vale la pena ammirare è Hallgrimskirkja, una monumentale chiesa e luogo di culto luterano.

Hallgrímskirkja, è la chiesa più visitata dai turisti, con i suoi 74,5 metri d’altezza, rappresenta la chiesa più alta di tutta l’Islanda. Hallgrimskirkja è la protagonista, infatti, della maggior parte delle cartoline di Reykjavik. La chiesa di Hallgrimskirkja accoglie dall’esterno i suoi visitatori in un caldo ed avvolgente ‘abbraccio’ fatto di colonne affiancate.

Cenni storici e descrittivi

Hallgrimskirkja venne progettata al fine di dare alla capitale d’Islanda una nuova e grandiosa chiesa. Nel 1937, infatti, il compito di edificare la struttura venne affidato alla sapienza magistrale dell’architetto di stato Guojon Samuelsson. La chiesa cominciò ad essere costruita solo diversi anni dopo, esattamente nel 1945, e i lavori furono portati a termine ben 38 anni dopo, nel 1983.

Lo stile della chiesa di Hallgrimskirkja è il classico stile nazionale islandese, definito ‘basaltico islandese‘. Questa chiesa magnifica e caratteristica fu dedicata al pastore e poeta islandese Hallgrimur Petursson, l’autore dell’opera “Inni della Passione“.

reykjavik-hallgrimkirkja-1
Hallgrimskirkja, la monumentale chiesa di Reykjavik

Per quanto riguarda gli esterni, Hallgrimskirkja presenta una monumentale facciata in cemento bianco, accompagnata da un campanile alto 74,5 metri, sulla cui sommità si trova una splendida cuspide all’interno della quale sono state posizionate 29 campane.

Internamente, invece, questa meravigliosa chiesa islandese è caratterizzata da architetture in stile neogotico. L’impianto interno è basilicale costituito da tre navate con volta a crociera, mentre sulle pareti è possibile ammirare la bellezza di altissime trifore in stile gotico. Sempre all’interno, sotto il coro, si trova una cripta consacrata nel 1948.

Hallgrimskirkja nella sua immensa bellezza e particolarità architettonica, presenta, sempre al suo interno, un monumentale organo a canne che rappresenta la caratteristica più accattivante e sorprendente dell’intera struttura. Questo grandioso quanto gigantesco organo a canne (5.275 canne unite in 72 registri, è in assoluto il più grande organo islandese) venne progettato e realizzato dall’organaro tedesco Johannes Klais. Quest’organo presenta due consolle dotate di 4 tastiere in grado di riprodurre suoni così potenti, da riuscire ad espandersi all’interno dell’intera chiesa.

Oltre all’organo a canne, opera di Klais, nell’ultima campata della navata della chiesa, si trova un altro organo, l’organo del coro risalente al 1985 e composto da due tastiere che, a loro volta, hanno 56 note ciascuna e, infine, una pedaliera di 36 note.

reykjavik-hallgrimskrkja
Il gargantuesco organo a canne sito all’interno della splendida Hallgrimskirkja

Orari e prezzi

La chiesa di Hallgrimskirkja è aperta tutti i giorni dalle ore 09.00 alle ore 17.00

Prezzi di ingresso:

  • Adulti: ingresso ISK  700
  • Bambini: ingresso ISK 100

Contatti

Indirizzo: Skolavoroustigur , Reykjavik 101, Islanda
Telefono: +354 510 1000