Il tour dei musei di Lecco non può certamente definirsi completo se non si visita anche Villa Manzoni. Il naturale svolgimento del tour vuole, infatti, dopo aver visto il Palazzo Belgiojoso con il suo planetario civico ed il Palazzo delle Paure, che si dedichi qualche ora alla visita di quell’edificio che fu la residenza principale della famiglia Manzoni per almeno due secoli.

La Villa Manzoni era solo una delle tante proprietà immobiliari detenute dal famoso scrittore nel territorio lecchese. In realtà, il primo Manzoni che ebbe la residenza in quella dimora fu Giacomo Maria nel 1621, fino ad arrivare al 2 Luglio del 1736 in cui nacque il padre del noto Alessandro de I promessi sposi.

Villa-Manzoni
Targa sulla Villa Manzoni

Descrizione

Da alcune stanze della villa si scorge un panorama suggestivo, che comprende le acque del lago e le cime del monte Resegone, tanto che si suppone che “Quel ramo del lago di Como…” sia proprio il frutto di questo scenario quotidiano. L’edificio mostra una tipica linea stilistica neoclassica, con pochi elementi semplici che le donano una nota elegante, con una facciata suddivisa da modanature in pietra arenaria.

Nonostante la Villa Manzoni sia stata venduta agli Scola nel 1818, l’edificio mantenne intatta persino la disposizione degli arredi e fu quasi subito aperto al pubblico, ricevendo numerosi gruppi che fremevano per visitare i luoghi in cui venne scritto uno dei più importanti romanzi italiani.

Sulla scia di questo successo, anche oggi il museo manzoniano della Villa Manzoni mantiene l’originale assetto di casa-museo. Al suo interno, inoltre, vi trovano spazio anche la Galleria Comunale d’Arte, la Fototeca, la Biblioteca e la Sezione Separata d’Archivio.

Sono diverse le sale visitabili nel museo manzoniano, nelle quali è possibile apprezzare alcuni ritratti di Alessandro Manzoni, stampe, documenti, arredi vari, abiti e costumi, autografi, dipinti, la culla di Alessandro Manzoni, le opere dello scrittore chiuse in quattro vetrine e tanto altro ancora.

Villa-Manzoni
La culla di Alessandro Manzoni

Orari di Apertura

La gallerie comunali d’arte ed il Museo manzoniano di Villa Manzoni sono aperti dal Martedì alla Domenica, dalle ore 9:30 alle ore 17:30. Ogni Lunedì la struttura resta chiusa, ad eccezione del Lunedì dell’Angelo.

Ticket

Per la visita degli spazi espositivi di Villa Manzoni è necessario acquistare un ticket, il cui costo intero è pari a 5 euro, mentre la versione ridotta costa 3 euro (valida per gruppi di almeno 8 persone, ragazzi di età inferiore ai 18 anni e over 65, soci TCI e studenti). L’elenco completo delle agevolazioni e dei casi di gratuità è disponibile sul sito ufficiale di Villa Manzoni.

Villa-Manzoni
Una galleria di Villa Manzoni

Contatti

Telefono: 0341/481247

Indirizzo: Via Guanella 1 – Lecco

Sito Web: http://www.museilecco.org

Email: segreteria.museo@comune.lecco.it