Ventimiglia è una città ligure che si trova nella zona più vicina al confine francese. Fa parte della provincia di Imperia, conta circa 55000 abitanti e si estende su una superficie di 53,73 kmq. La città si trova alle porte con la Francia ma soprattutto con la Costa Azzurra intrattenendo grandi rapporti commerciali con essa.

A livello di passaggio turistico è molto movimentata poiché ha un grandissimo afflusso di treni, macchine e vetture commerciali. La città è divisa in 2 dal fiume Roia che sfocia sul mar Ligure, mare sul quale si affaccia la città stessa. Ventimiglia, inoltre, è rinomata per le sue spiagge dal piacevole clima.

Cenni storici

La città nei secoli è sempre stata un punto di passaggio per molte civiltà. Nasce come un centro romano e segue il destino di molti dei comuni della provincia di Imperia. Dopo un lungo periodo di indipendenza di passa sotto il protettorato della Repubblica di Genova.

La città, data la posizione, divenne una tattica postazione di confine e dopo la caduta della repubblica marinara passò in mano a numerosi pretendenti tra cui i Visconti, gli Sforza e la Francia. Dopo la dominazione austriaca passò sotto le mani di Napoleone e poi venne annessa al Regno d’Italia diventando la porta della penisola verso la Francia.

Ventimiglia
Panorama di Ventimiglia

Cosa vedere a Ventimiglia

Ventimiglia presenta numerosi edifici storici di grande bellezza. Molti si trovano nella parte più centrale della città e meritano una visita.

Cattedrale dell’Assunta e battistero

Questa cattedrale risale al XI secolo e nasce sulle rovine di una vecchia chiesa di epoca carolingia, la quale a sua volta, sorgeva su un tempio dedicato al dio Giunone. Di questa leggenda si possono trovare delle iscrizioni all’interno della cattedrale stessa che oggi possiamo ammirare. Il battistero si trova attaccato alla chiesa e racchiude un’antica vasca ad immersione a scopo battesimale.

Ventimiglia
Cattedrale di Ventimiglia

Chiesa di San Michele Arcangelo

Questa chiesa di Ventimiglia è una delle più antiche della città. E’ in stile romanico e la sua custodia è stata affidata per molti anni ai monaci Benedettini che la costruirono nel X secolo. Al suo interno si possono ammirare tre acquasantiere costruite con delle pietre derivanti dall’antica via Julia Augusta.

Porta Canarda

La porta Canarda fa parte di un sistema di otto porte medievali della cinta muraria che era a difesa della città di Ventimiglia. Particolarità di questa porta è l’iscrizione nella parte interna che ricorda i celebri personaggi che l’hanno attraversata.

Loggia del Parlamento

La loggia del parlamento di Ventimiglia è un antico palazzo del XV secolo che si trova nel pieno centro storico della città. La sua massiccia struttura è stata danneggiata più volte ma si sono seguiti numerosi lavori di rinnovo al fine di riportarla all’antico splendore.

Ventimiglia
Spiaggia di Ventimiglia