Tra le venti spiagge più belle d'Italia anche Zingaro, Lampedusa e Levanzo

Tra le venti spiagge più belle d’Italia sono comprese anche lo Zingaro e San Vito Lo Capo, splendide località in provincia di Trapani, la spiaggia dei Conigli di Lampedusa e Cala Faraglione che si trova a Levanzo. La classifica è stata stabilita da “La più bella sei tu”, il contest che Legambiente ha lanciato sul web per permettere di eleggere le spiagge più belle dell’estate. Queste spiagge si classificano rispettivamente al 15°, 16° e al 17° posto.

La spiaggia più bella d’Italia del 2014 è invece Cala degli Infreschi, che si trova nel Comune cilentano di Camerota e che, per la seconda volta consecutiva, si conferma vincitore del contest “La più bella sei tu”. Ma altre spiagge sono amate dagli italiani e altre 19 risultano tra le preferite durante le vacanze estive. Il sondaggio ha rivelato località come Punta Aderci di Vasto alla Spiaggia della Scalea in Calabria, le suggestive Dune di Sabaudia, la Baia del Silenzio a Sestri Levante in Liguria.

Anche per chi ama la Sardegna vi sono spiagge meravigliose come quelle in provincia di Nuoro: Cala Mariolu, Cala Luna e Bidderosa. La fantastica Bosa, in provincia di Oristano, offre ai turisti la bellissima Compoltitu. E in Sicilia, oltre alla Spiaggia dei Conigli, sono meravigliose anche Cala Faraglione a Levanzo e le spettacolari calette della Riserva dello Zingaro. Altre località memorabili sono le Cannelle all’Isola del Giglio e Colle Lungo al Parco della Maremma.

Apprezzata in Toscana è anche la spiaggia di Sansone a Portoferraio, ma di grande interesse è anche Porto Selvaggio nel Salento, dove si trova Marina di Pescoluse. In Puglia molto apprezzata è la Baia delle Zagare, e nelle Marche, favolosa è Mezzavalle, sita tra le spiagge di Ancona. Da non perdere è anche Palinuro con la spiaggia di Buondormire, in Campania.

La selezione di Legambiente ha visto unire e dividere tante preferenze del popolo del web, che per ben due mesi ha votato la spiaggia preferita sul sito. A confrontare i dati è stata una giuria di esperti che ha eseguito la selezione in base alle preferenze, consacrando alcune spiagge italiane tra le più belle e visitate della penisola, da nord a sud.