Se durante l’inverno la montagna sembra immersa in un’aurea di silenzio e romanticismo – lasciando comunque molto spazio anche al divertimento -, nella stagione estiva si trasforma completamente, senza per questo perdere il suo fascino. La Val di Fassa non è esclusa e, con l’estate, si tinge di mille fantastici colori. Con la bella stagione cambiano anche le numerose attività che vi si possono fare, e lo sci e gli altri sport invernali lasciano il posto ad escursioni, uscite in bici, arrampicate e molto altro ancora.

Per quanto riguarda l’aspetto escursionistico, avrete la possibilità di scegliere tra un’infinità di sentieri e percorsi accuratamente segnalati. Moltissime le passeggiate che è possibile fare a fondo valle, alcune più brevi e altre più lunghe e, quindi, un po’ più impegnative, ma comunque tutte molto indicate soprattutto per le famiglie o per un gruppo in cui sono presenti anche i più piccoli. Molto piacevoli anche alcune passeggiate in quota, che forniscono molte occasioni per ammirare il panorama e, magari, scattare anche una foto-ricordo.

val-di-fassa-scorcio
La splendida cornice paesaggistica della Val di Fassa

La Val di Fassa è l’ideale anche per chi ama le lunghe traversate e vorrebbe organizzare una bella settimana itinerante durante la quale spostarsi da un rifugio all’altro zaino in spalla. Nella valle si trovano, ad esempio, quattro delle 340 tappe dell’itinerario giallo della Via Alpina, un progetto che, con oltre 5000 chilometri di sentieri, unisce gli 8 Paesi dell’Europa alpina. La valle trentina ospita le tappe: B22, che collega Passo Pordoi al Rifugio Contrin; B23, che partendo dal Rifugio Contrin conduce fino a Fontanazzo; B24, che collega Fontanazzo al Rifugio Antermoia; B25, che permette di raggiungere il Rifugio Bolzano partendo dal Rifugio Antermoia.

trekking-delle-leggende-val-di-fassa
Il percorso del Trekking delle Leggende

Inoltre, insieme alla Val di Fiemme e a quella di San Martino, la Val di Fassa è protagonista del Trekking delle Leggende, un percorso della lunghezza di 200 chilometri, suddiviso in 20 tappe, che vi guiderà alla scoperta delle meraviglie delle Dolomiti e dei luoghi in cui nacquero miti e leggende della tradizione ladina. Le tappe del trekking in questa valle sono 6, ed ognuna è caratterizzata da paesaggi diversi. Anche la difficoltà dei vari tratti, però cambia, ed è bene quindi informarsi su per capire qual’è l’escursione più adatta alle capacità degli avventurieri!

La Val di Fassa, come del resto tutti i territori della catena montuosa delle Dolomiti, è un vero paradiso per gli appassionati dell’arrampicata sportiva e delle vie ferrate. Qui i percorsi attrezzati sono moltissimi, e numerose sono anche le scuole di Alpinismo presso le quali potrete trovare preparate guide alpine che saranno in grado di fornirvi informazioni o, se lo desiderate, anche accompagnarvi nelle vostre ascensioni e durante le vostre prime arrampicate. Non mancano, inoltre, le palestre di arrampicata artificiali, che potrete trovare a Campitello di Fassa e a Moena.

val-di-fassa-mountain-bike
Un itinerario per mbt in Val di Fassa

Chilometri e chilometri di strade aspettano, invece, gli appassionati delle due ruote! La Val di Fassa, infatti, presenta una rete fittissima di percorsi studiati appositamente per essere seguiti con la bicicletta, che sia da corsa o mountain bike. Vista la grande tradizione ciclistica della regione, è facile immaginare quanto anche in questa valle siano molto attenti a soddisfare ogni ‘bisogno da ciclista’. Ed infatti non mancano officine specializzate, luoghi in cui noleggiare bici e attrezzature varie e, addirittura, bike hotel studiati apposta per i turisti della vacanza in sella alla bicicletta.

Oltre a tutto questo, in Val di Fassa è possibile anche giocare a golf, godersi lunghe escursioni a cavallo sui sentieri e in mezzo ai prati della valle o lanciarsi in avventure adrenaliniche sperimentando voli in deltaplano e parapendio. Se cercate un po’ di relax e volete essere coccolati un po’ prima di tornare alla vita di tutti i giorni, non lasciatevi scappare l’opportunità di una giornata dedicata solo a voi in uno dei tanti centri benessere della zona. E, magari, provate anche il barefoot che, nonostante il nome voglia farvi credere sia qualcosa di sofisticato (e forse anche un po’ difficile!) altro non è che una camminata a piedi nudi a stretto contatto col terreno e la natura, una specie di ritorno alle origini che allontana lo stress e fa bene a tutto il corpo!

barefoot-val-di-fassa
Alcuni turisti mentre fanno barefooting

Dove alloggiare

Alpen Hotel Corona Sport & Wellness (4 stelle S)

Sito web: www.alpenhotelcorona.com
E-mail:
info@alpenhotelcorona.com
Tel.:
0462-764211
Indirizzo:
strada Roma, 4 – 38039 Vigo di Fassa (TN)

alpen-hotel-val-di-fassa
L’Alpen Hotel a Vigo di Fassa

Hotel Andreas (4 stelle)

Sito web: www.andreas.it
E-mail:
info@andreas.it
Tel.: 0462-602106
Indirizzo:
Strèda Dolomites, 18 – Canazei (TN)

Park Hotel Leonardo (3 stelle S)

Sito web: www.parkhotelleonardo.it
E-mail:
info@parkhotelleonardo.it
Tel.:
0462-573355
Indirizzo:
Strada de Ciroch, 5 – 38035 Moena Val di Fassa

park-hotel-leonardo-val-di-fassa
L’ingresso del Park Hotel Leonardo

Hotel La Molinella (3 stelle)

Sito web: www.hotellamolinella.it
E-mail:
info@hotellamolinella.it
Tel.:
0462-768153
Indirizzo:
strada Da Molin, 16 – 38030 Soraga (TN)

Contatti utili

Ecco alcuni siti web dove potrete trovare informazioni utili per la vostra vacanza estiva in Val di Fassa.

www.fassa.com/estate
www.dolomitilagoraibike.it/territori-dolomiti-lagorai-bike/val-di-fassa-mountainbike-p107.html (per conoscere i percorsi della Val di Fassa in mtb)
www.valdifassaclimbing.it e www.fassasport.com/climbing (tutto il necessario per gli appassionati di arrampicata)