Il Teatro alla Scala di Milano è senza alcun dubbio uno dei simboli del capoluogo lombardo, oltre che simbolo della musica e della danza classica in tutto il mondo e per questo molto famoso. Non c’è persona che visiti Milano, infatti, che non vi si rechi anche soltanto per ammirarlo dall’esterno o, meglio ancora, per assistere ad uno degli spettacoli meravigliosi che vi si svolgono.

Il Teatro alla Scala venne costruito sulle ceneri del Teatro Ducale nel 1776 dietro ordine dell’Imperatrice Maria Teresa d’Austria e venne inaugurato due anni dopo. Il nome del Teatro alla Scala deriva dal luogo sul quale questa struttura è stata edificata, che in passato aveva ospitato la Chiesa di Santa Maria alla Scala.

Teatro-alla-scala-Milano-60711
Teatro alla Scala, Milano

Il Teatro alla Scala, però, divenne il vero emblema del melodramma italiano soltanto nel 1812 e piano piano anche del Teatro del balletto. Nel 1839 il Conte di San Bonifacio, Oberto, apre la magnifica era del grande Giuseppe Verdi, il compositore famoso in tutto il mondo che più di ogni altro è legato alla storia del Teatro alla Scala. Al Teatro alla Scala con il passare dei decenni iniziano ad arrivare anche le grandi voci, come quella di Maria Callas, di Leyla Gencerm Mirella Freni, del maestro Luciano Pavarotti, di Placido Domingo e di grandi ballerini del calibro di Rudolf Nureyev, di Carla Fracci e di Luciana Savignano.

Nel corso degli anni il Teatro alla Scala di Milano ha subito diversi restauri anche se il più profondo ed importante risale al 2002 e durò fino al 2004. Da quel momento in poi l’attività del Teatro alla Scala è aumentata sempre di più, con concerti ed attività sia in sede che fuori sede grazie alla modernizzazione della struttura.

Teatro-alla-scala-Milano-60711
Gli interni del Teatro alla Scala di Milano

Ticket

Per accedere al Teatro alla Scala di Milano è necessario acquistare un ticket, il cui costo varia in base allo spettacolo ed al tipo di seduta scelta, ma se lo si desidera si può anche sottoscrivere un abbonamento. In quest’ultimo caso le tariffe variano in base al posto scelto all’interno del teatro ed al tipo di spettacoli prescelti.

Il biglietto può essere acquistato direttamente al Teatro alla Scala oppure online con le più comuni modalità di pagamento elettronico. La Biglietteria Centrale si trova alla Galleria del Sagrato in Piazza Del Duomo e Milano, mentre la Biglietteria Serale si trova al Teatro alla Scala in Via Filodrammatici 2.

Teatro-alla-scala-Milano-60711
Facciata del Teatro alla Scala di Milano

Contatti

Telefono: 02 86 07 75 (prenotazioni)
Indirizzo: Via Filodrammatici 2 – Milano.
Sito Web: www.teatroallascala.org/
Email: biglietteria@teatroallascala.org

Come arrivare al Teatro alla Scala

Il Teatro alla Scala di Milano si trova in pieno centro storico, per cui raggiungerlo è abbastanza semplice. Ecco i mezzi di trasporto disponibili:

Metro

  • Fermata MM1 Duomo – Linea Rossa
  • Fermata MM3 Montenapoleaone – Linea Gialla

Bus

  • Linea 61 – Fermata Via Verdi – Via dell’Orso

Tram

  • Tram n°1 – Fermata Via Manzoni – Piazza della Scala
  • Tram n°2 – Fermata Via Manzoni – Piazza della scala

Treno

  • Stazione Centrale – Collegamento MM3 – Fermata Montenapoleone
  • Stazione Cadorna – Collegamento MM1 – Fermata Cordusio o Duomo