Stoccolma, città d'arte e di divertimento

Stoccolma è considerata una delle capitali più belle d’Europa, e la sua splendida posizione, che la colloca su 14 isole collegate tra loro da 57 ponti, ne fa una delle città più affascinanti e intriganti del mondo. Natura incontaminata, unita a splendidi edifici che tramandano una storia di oltre 750 anni, sono gli spunti principali per una vacanza unica, che permette di vivere un’esperienza di viaggio tra arte e tanti divertimenti.

Tra i monumenti imperdibili, un posto d’onore tocca senza dubbio al Municipio, con una torre fantastica da cui si può godere uno spettacolare panorama sulla città; una visita nel quartiere più antico di Stoccolma, il Gamla Stan, offre una splendida visuale di uno dei centri storici medievali più belli e ben tenuti del mondo; da non perdere anche l’isola verde di Djurgården, la nave ammiraglia Vasa, e Skansen, il museo all’aperto più antico del mondo. Per il divertimento dei bambini un luogo speciale è il parco tematico dedicato ad Astrid Lindgren, lo Junibacken. Ma non si può lasciare Stoccolma senza aver anche fatto un tour tra le isole, per ammirare favolosi panorami acquatici ed edifici che costeggiano le acque, tra cui il  Moderna Museet, che ospita all’interno grandi collezioni d’arte di pittori come Matisse, Dalí e Picasso.

Per chi ama la natura, indispensabile è una visita all’Ekoparken, affascinante polmone verde ideale in cui passeggiare e ammirare tanti tipi di alberi e fiori. Tra gli eventi più importanti della città, la Maratona di Stoccolma e il festival “A taste of Stockholm” che si terrà nel parco Kungsträdgården, nel centro della città, sono manifestazioni di grande rilievo che attirano turisti da ogni parte. A giugno si tiene, nella Cittá Vecchia, lo Stockholm Early Music Festival, e il 6 giugno la Festa Nazionale, che vede la presenza dei Reali svedesi. Ancora a giugno cade il Summerburst, evento straordinario che si tiene allo stadio di Stoccolma con live music e DJ internazionali. Assolutamente da non mancare è la celebrazione della Festa di Mezza Estate, il 20 e il 21 giugno, durante la quale si canta e si balla, spesso vestiti con abiti tradizionali.