La stazione ferroviaria di Chhatrapati Shivaji è una delle più antiche e trafficate stazioni presenti a Mumbai. E’ conosciuta con il nome di Victoria Terminus, conosciuta anche con le sigle CST o VT, e ha sede in un edificio di grandissima importanza, sia a livello storico che a livello architettonico.

E’ la stazione più trafficata di tutta la nazione, nonché il principale punto di accesso alla rete suburbana di Mumbai, oltre a essere capolinea di treni a lunga percorrenza. Nel 2004 la stazione di Chhatrapati Shivaji è diventata patrimonio dell’umanità secondo i parametri dell’UNESCO, diventando così importante anche a livello mondiale. La stazione collega tutta l’India con il resto del mondo.

Cenni storici

La stazione nasce nel 1888, partito da un progetto in uno stile rivoluzionario. Infatti viene sviluppato seguendo uno stile neogotico-vittoriano, con una moltitudine di elementi veneziani ed indiani. La sua progettazione è stata fatta dall’architetto Frederick William Stevens fra il 1887 e il 1888.

Scorcio notturno della stazione
Scorcio notturno della stazione

Questi dopo aver ottenuto l’incarico iniziò uno studio di 10 mesi delle varie stazioni europee per poi poter sviluppare la sua. Dopo ben dieci anni di lavoro il progetto venne ultimato nel 1897 ed intitolato in onore alla regina Vittoria che era regnante in quello stesso periodo.

Nel 1996, in seguito alle richieste del partito nazionalista Shiv Sena ed in accordo con la recente politica di rinominare i vari luoghi indiani con la lingua del posto, si è cambiato il nome in Chhatrapati Shivaji, in onore del sovrano marathi del XVII secolo. Tuttavia il nome VT o Victoria Terminus è ancora largamente usato.

Descrizione

La struttura di questa stazione è davvero notevole. Partendo dalle sue grandi dimensioni, è facile trovare richiami all’arte veneziana fusa a quella indiana in molte parti.

Moltissimi elementi di decoro al suo interno sono il frutto del lavoro degli studenti della locale scuola d’arte. I più pregati sono i moltissimi legni intagliati, le tegole decorate, le ringhiere in ferro battuto e ottone, le griglie per le biglietterie e le bellissime balaustre della grande scalinata della stazione

Per la sua epoca questa stazione era dotata di notevoli innovazioni tecnologiche che la rendevano una stazione all’avanguardia oltre ad una stazione di bellezza infinita. La sua struttura esterna ricorda a tratti alcuni luoghi importanti della Londra antica.

Stazione ferroviaria Chhatrapati Shivaji di Mumbai
Stazione ferroviaria Chhatrapati Shivaji di Mumbai

Orari e prezzi

Orari: la stazione è aperta 24 h su 24 h

Prezzi: l’entrata è libera.

Contatti

Indirizzo:Chhatrapati Shivaji Terminus Area, Fort,Mumbai, Maharashtra 400001, India
Telefono: 22621450
Web: www.cr.indianrailways.gov.in
Email: drmbb@cr.railnet.gov.in