Lo Stanley Park di Vancouver è uno splendido e lussureggiante parco cittadino sito al confine con il centro storico della città. L’inaugurazione dello Stanley Park avvenne nel 1888 grazie al governatore generale del Canada Frederick Stanley e ogni anno, grazie alla sua rara bellezza, lo Stanley Park attrae 8 milioni di visitatori l’anno.

Mezzo milione di alberi puntellano l’intero parco, alti intorno ai 70 metri e quasi mezzo secolo di vita. Stanley Park è una vera e propria oasi di verde che abbraccia il tessuto urbano di Vancouver ed è il parco più amato della città.

Cenni storici

L’area del parco un tempo apparteneva a differenti popoli gli Squamish e i Musqueam; questi ultimi avevano creato il loro insediamento nei pressi del fiume Fraser e, grazie alle generose caratteristiche naturali del parco, usufruiva di diverse risorse. Il legno degli alberi di cedro presenti nell’area venivano sfruttati per la costruzione di canoe e nella zona oggi battezzata come Second Beach, si raccoglieva e lavorava una sostanza fangosa che serviva al popolo nella vita quotidiana per plurimi scopi.

Il contatto con i primi europei risale al 1791 con l’arrivo in loco del capitano inglese George Vancouver e quello spagnolo Josè Maria Narvaez. Nel 1860, l’area dello Stanley Park fu adibita a riserva militare in quanto veniva considerata come un punto di forte importanza in caso di potenziali attacchi o invasioni da parte degli Stati Uniti. Fu nel 1886 che il consiglio della città di Vancouver firmò una petizione al governo del Canada al fine di trasformare l’area in un parco.

La petizione richiesta venne accolta e il parco, battezzato Stanley Park, venne inaugurato nel 1888 in onore di Frederik Stanley al quale è dedicata una statua sita al suo interno.

vancouver-stanley-park
Lo splendido ed immenso Stanley Park di Vancouver

Descrizione

Il territorio del parco non solo è foriero di scenari suggestivi e panoramici, ma è anche sede di numerosi luoghi di interesse ed attrazioni turistiche.

La foresta dello Stanley Park è indubbiamente il tratto più icastico ed emblematico del parco data la presenza, custodita nel corso del tempo, di alberi secolari di dimensioni ragguardevoli. Tra le diverse e particolari piante presenti nel parco si possono menzionare il cedro rosso occidentale, il peccio di Sitka e la duglasia. La foresta è stata malauguratamente protagonista nel tempo di molteplici tempeste alle quali è riuscita a sopravvivere nonostante gli ingenti danni subiti.

Oltre alla meravigliosa foresta che copre l’area dello Stanley Park, si possono trovare nel territorio anche piccoli fiumi e laghetti. Il Beaver Lake (il lago dei castori) è interamente costellato di splendide ninfee ricordando un dipinto impressionista; il Beaver Creek invece (il torrente dei castori) è conosciuto per mettere in contatto il Baever Lake con l’Oceano Pacifico che cinge l’intero parco.

vancouver-stanley-park-beaver-lake
Il Beaver Lake dello Stanley Park di Vancouver

All’interno dello Stanley Park si trovano numerose strutture ricreative come il Seawall, un importante camminamento rialzato che si snoda e prende forma attorno al parco in cui si pratica pattinaggio, corsa e ciclismo. L’anno di inizio di costruzione del Seawall fu il 1917 ma i lavori terminarono molti anni dopo, nel 1971. Oltre al Sewall, nello Stanley Park sono presenti campi da tennis, un campo da golf, il palazzetto dello sport di Brokton Oval e una suggestiva piscina vista mare.

Lo Stanley Park ospita anche uno zoo ed un acquario, il più antico del Canada nato nel 1956 che accoglie diversi mammiferi come beluga, leoni marini, otarie, foche, delfini, pesci, invertebrati e anfibi e rettili. Oltre allo zoo e all’acquario si trovano all’interno dello Stanley Park anche i Totem dei nativi americani, siti presso Brockton Point. Questi splendidi e caratteristici Totem sono copie di quelli originali degli anni ’80 e ’90 che si trovano nei musei canadesi. Attualmente i Totem incarnano la maggiore attrazione turistica dell’intero Stanley Park.

vancouver-stanley-park-totem
I Totem dei nativi americani siti all’interno dello Stanley Park

Informazioni Utili

Indirizzo: Vancouver, BC V6G 1Z4, Canada

Telefono: +1 604 681 6728