Il Glasgow Science Centre è una delle attrazioni principali della città, è situato nell’area del Clyde Waterfront Regeneration e venne inaugurato nel 2001 dalla Regina Elisabetta II. Questo centro scientifico è uno dei più popolari e rinomati in tutta Europa, ed è composto da tre edifici principali: lo Science Mall, un cinema IMAX e la Glasgow Tower.

Il Glasgow Science Centre gestisce anche il centro visitatori del Whitelee Wind Farm (situato a circa 15 chilometri dalla città), il maggiore parco eolico di tipo onshore d’Europa; il centro visitatori venne aperto al pubblico nel 2009.

Cenni storici

Lo Science Centre di Glasgow aprì ufficialmente i battenti nel Luglio del 2001, nell’ambito di un’opera di riqualificazione dell’area nota come Pacific Quay, a Sud del fiume Clyde. I lavori per lo sviluppo dell’area cominciarono nel 1988, in occasione del Glasgow Garden Festival, ma a causa di varie problematiche il sito rimase in stato di abbandono per anni interi.

Questa situazione perdurò fino alla costruzione del centro scientifico, alla quale seguì l’edificazione dei quartieri generali di BBC Scotland e Scottish Television, sorti nel 2007. Venne quindi smantellata anche la Clydesdale Bank Tower, la quale venne ri-edificata a Rhyl, nel nord del Galles, venendo rimpiazzata dall’attuale Glasgow Tower, eretta pressapoco sullo stesso sito. Questa torre fu progettata dall’architetto Richard Horden, e costò 10 dei 75 milioni di sterline complessivi spesi per la realizzazione dell’intero complesso.

Science Centre di Glasgow
Una visione notturna del Glasgow Science Centre, con la sommità della Glasgow Tower illuminata dalle luci artificiali

Cosa vedere

Lo Scienze Centre è formato da tre strutture principali, ognuna in grado di offrire un diverso approccio con la scienza, dalle attività passive come la visione di documentari, a quelle più interattive. Ecco quali sono.

Scienze Mall: questo curioso edificio rappresenta lo scafo inclinato di una nave ed è stato realizzato in titanio. Lo Science Mall è suddiviso in tre piani che ruotano attorno ad altrettanti concetti tematici, rispettivamente “esplorare e scoprire”, “la scienza in azione” e “tu e la scienza”. Al primo piano si trovano numerose specie di insetti provenienti dall’Africa, come lo scarafaggio sibilante del Madagascar (Gromphadorhina portentosa), al secondo si potranno sperimentare fenomeni naturali come scosse di terremoto, e si potranno comprendere ed affrontare i principali problemi etici che hanno sempre caratterizzato l’avanzamento del processo scientifico; il terzo piano è invece dedicato al corpo umano ed alle sue funzioni, sia fisiche che cognitive, qui si potranno simulare autopsie e si potranno affrontare divertenti sfide mnemoniche. I visitatori dello Science Mall possono poi accedere al Science Show Theatre ed al Glasgow Science Centre Planetarium;

Cinema IMAX: il primo del suo genere ad essere stato costruito in Scozia, è aperto al pubblico nel 2000 e comprende 370 posti a sedere. In questo cinema vengono proiettati spettacoli in 2-D ed in 3-D che includono cartoni animati, film e documentari;

Glasgow Tower: progettata per essere la più alta torre rotante di tutto il pianeta (127 metri) e recentemente riaperta nel Luglio del 2014, la Glasgow Tower è capace di ruotare per 360° lungo il suo asse verticale, ed è visitabile durante il periodo estivo tra Aprile ed Ottobre. Questa torre possiede due ascensori con una capacità massima di 12 persone, sebbene solitamente sia consentito l’accesso a 6 visitatori per volta accompagnati da un membro dello staff, per semplici ragioni di comfort.

Science Centre di Glasgow
Una panoramica del quartiere nel quale sorge lo Science Centre di Glasgow

Come arrivare

Il Glasgow Science Centre si trova sulla sponda Sud del fiume Clyde, e le fermate degli autobus più vicine sono quelle di Festival Park (servita dalle linee 23, 23A, 26, 235, 240, 303, 353, 354 e 355) e di Mavisbank Road (servita dalle linee 23, 23A, 26, 303, 353, 355 e 765).

Orari e tariffe

Il Glasgow Science Centre è aperto tutti i giorni da fine Marzo/inizio Aprile fino ad Ottobre, mentre in inverno rimane chiuso il lunedì ed il martedì. Durante la stagione invernale la Glasgow Tower rimane chiusa.

Ecco di seguito la tabella dei prezzi per accedere ad ognuna delle sezioni del centro:

  • Scienze Mall: 10,50 sterline il biglietto normale, 8,50 sterline il ridotto;
  • Supplemento Planetarium: 2,50 sterline;
  • Supplemento Documentario cinema IMAX: 2,50 sterline;
  • Ingresso Glasgow Tower: 4,95 sterline;

E’ inoltre possibile effettuare un abbonamento annuale al complesso (Science Passport) al costo di 24 sterline per gli adulti, mentre il prezzo dell’abbonamento ridotto è di 18 sterline. I bambini al di sotto dei 3 anni entrano gratis, mentre i ragazzi sotto i 16 anni non possono accedere né allo Scienze Mall né al cinema IMAX senza la supervisione di un adulto.

Contatti

Indirizzo: 50 Pacific Quay, Glasgow G51 1EA
Telefono: +44 141 420 5000
Sito web: www.glasgowsciencecentre.org
E-mail: call.centre@glasgowsciencecentre.org