Santo Domingo: sole, mare e buona cucina

Per trascorrere una vacanza in un paese con mare, storia antica, buona musica e fantastica gastronomia, Santo Domingo è sicuramente la località ideale. La capitale della Repubblica Dominicana è una meta frizzante e perfetta per trascorrere giornate incredibili tra natura spettacolare, grande cultura e una cucina eccezionale.

La città è la più antica del Nuovo Mondo ed è stata quasi interamente proclamata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità. Un tour per Santo Domingo consente di vedere la ciudad colonialche conserva perfettamente il fascino e le architetture dell’epoca. Imperdibile è una visita alla Cattedrale Santa Maria de la Incarnación, che risale agli inizi del 1500, ed è anche d’obbligo una passeggiata per le calle Las Damas. Da vedere il Parque Colón dedicato a Colombo, il Forte Ozama, e infine Plaza de España, per ammirare l’Alcazar de Colon

Tante le bellezze naturali della città; da non perdere è il Jardín Botánico Nacional, dove crescono piante e fiori spettacolari e che è anche suddiviso in quattro zone, tra cui le più importanti sono il Jardín Japonés e il Pabellón de los Helechos. Luoghi interessanti dove inebriarsi di musica sono sicuramente il Malecón, il meraviglioso lungomare, e gli spettacoli della Ciudad Colonial merece un son, vicino all’antico monastero di San Francesco.

Per chi ama la buona cucina la città offre una serie di piatti deliziosi tra cui la pietanza più particolare dell’isola, la bandera, che consiste in un preparato con carne, riso bianco e fagioli rossi, di solito accompagnato da carne di manzo o pollo, e i tostones,che sono delle fettine di una varietà di banano. Altri piatti tipici sono anche i piatti di riso moro, gli stufati e le zuppe, tra cui quella sancocho, ritenuta piatto nazionale. Altre specialità sono i pasteles en hojas, pasticci di carne fatti a involtini e cucinati in foglie di banano, e poi sformati e stufati, con piatti a base di brasato di capra, maiale e pollo.

A Santo Domingo nel mese di agosto si tiene ogni anno il Festival del Merengue & Ritmos Caribeños Santo Domingo, uno spettacolo sul mare che trasforma la città in una pista da ballo, con esibizioni tradizionali, bancarelle e tanto artigianato locale.