San Vito Lo Capo è un comune italiano situato nella provincia di Trapani, in Sicilia.

Questa regione sale sul podio al terzo posto nella classifica delle isole più belle al mondo. Questa posizione non lascia attoniti nella misura in cui questa terra splendida offre alcune delle riserve naturali più belle, siti archeologici riconosciuti e considerati notevolmente a livello internazionale, le Isole Egadi ed appunto San Vito Lo Capo che è una delle mete più frequentate nel periodo estivo e non solo; infatti, anche durante la “stagione delle foglie” il clima mite e la brezza leggera ‘corteggiano’ questa deliziosa località.

san-vito-lo-capo
Uno scorcio di San Vito Lo Capo

Descrizione

San Vito Lo Capo dista da Trapani 39 km ed unito alle due frazioni di Macari e Castelluzzo può contare circa 3.900 abitanti. San Vito Lo Capo è una cittadina abbracciata dal mare e coccolata dal sole caldo e dorato ma non solo; sono diversi i monumenti di particolare interesse presenti: il Santuario ed il Tempietto di Santa Crescenza ed il Torrazzo, caratterizzato dallo stile arabo-normanno.

La via principale di San Vito Lo Capo è Via Savoia, nel cuore del centro storico che accompagna verso il mare. Si tratta di una via chiusa al traffico con la conseguente possibilità per il turista di poter godere di una promenade tra quiete e silenzio puntellata di bouganville.

san-vito-lo-capo-1
San Vito Lo Capo, panoramica

All’imbrunire, continuando la passeggiata lungo le vie del centro storico di San Vito Lo Capo, sarà facile imbattersi in concerti musicali, convegni e congressi; sempre in Via Savoia è ubicato il Museo del Mare che custodisce reperti archeologici rinvenuti dai fondali marini della cittadina e sempre lungo questa arteria principale del centro (Via Savoia, appunto) si trova Palazzo La Porta, sede del Municipio risalente al XIX secolo con pavimenti in maiolica.

Le spiagge di San Vito Lo Capo e dintorni

Le spiagge e le calette di fascino e grande bellezza a San Vito Lo Capo e dintorni sono molteplici ma hanno tutte un minimo comune denominatore: il mare limpido e turchese che ricorda quello delle isole tropicali. Tra le spiagge più ricercate ed ambite vanno menzionate:

Il Faro

Si tratta di una zona non molto frequentata in quanto caratterizzata dall’esposizione ai venti e per la presenza di secca, ma al momento del “bagno del sole” nel mare, si può godere di un panorama davvero suggestivo.

Punta Sòlanto

Si tratta di una lingua di terra sita dopo la spiaggia. La sua principale caratteristica risiede nell’essere puntellata di scogli appuntiti e di pietre che la rendono unica.

Caletta Rosa

Un’insenatura contenuta nelle dimensioni, scavata nella roccia tinta di un rosa vivido.

Spiaggia di Macari

Una delle poche spiagge sabbiose dell’intera costa; famosa per essere una spiaggia dove imperano quiete e tranquillità.

Spiaggia principale

Una spiaggia splendida fatta di sabbia bianca e baciata da un mare calmo e cortese dalle tinte celesti ed adamantine. Questa spiaggia consegna al visitatore la possibilità di praticare sport da spiaggia ed acquatici; essa è costellata di bar e ristorantini.

san-vito-lo-capo
La spiaggia principale di San Vito Lo Capo

Cosa vedere

Tra le diverse attrattive a San Vito Lo Capo vi consigliamo di non perdere le seguenti:

Il Santuario

Nel 330 nasce il primo impianto quale cappella in onore di San Vito il martire. Dopo il 1241 la piccola cappella subisce delle metamorfosi che l’hanno resa strutturalmente come appare oggi. La chiesa presenta una sola navata, contiene la cappella di San Vito costruita con marmi del posto e splendide statue in stucco, opere di Orazio Ferraro. Al centro svetta in tutto il suo splendore la statua raffigurante San Vito martire, opera dello scultore Gagini.

Torrazzo

Il Torrazzo è una torre splendida dalla forma cilindrica altresì definita “Torre Vecchia“, costruita nel 1405 dal re Martino il Giovane destinata alla protezione della Tonnara.

Cappella di Santa Crescenza

La Cappella di Santa Crescenza sorge a circa tre km dalla costa e risale al XVI secolo e venne edificata ad opera degli Ericini esattamente nel punto in cui la Santa, così narra la leggenda, si voltò per vedere la frana che stava inumando il paese di Conturrana e diventò pietra.

Via Venza

Via Venza è una viuzza angusta ma fortemente suggestiva e variopinta che si trova nel centro storico di San Vito Lo Capo. Via Venza è “vestita” di affreschi realizzati da artisti locali e dai fiori.

san-vito-lo-capo
L’acqua cristallina di San Vito Lo Capo

Come arrivare

In aereo

Dall’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo-Punta Raisi, 90 km.

Dall’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani-Birgi, 65 km.

In nave

Porto di Palermo, 108 km

Porto di Trapani, 40 km

In auto

Da Palermo imboccare l’autostrada A29 e prendere l’uscita Castellamare del Golfo a 45 km, SS187 per San Vito Lo Capo.