Fortezza di Perugia, Rocca Paolina è stata dal 1860 il simbolo effettivo del potere papale sul capoluogo umbro. Fatta costruire da Papa Paolo III tra il 1540 ed il 1543, fu progettata da Antonio da Sangallo il Giovane in seguito alla perdita dell’indipendenza del comune come segno del nuovo potere pontificio.

Per la sua realizzazione vennero distrutti monasteri, chiese e case per ricavarne materiale. Distrutta parzialmente nel 1848, i cittadini perugini dovettero attendere ancora qualche anno per la demolizione definitiva di questo odiato simbolo pontificio. Di quella che era l’antica Rocca restarono solo i sotterranei che, dopo lavori di ristrutturazione e rimozione delle macerie, vennero aperti al pubblico nel 1965 in tutto il loro fascino.

perugia-rocca-paolina
Un’immagine suggestiva della Rocca Paolina

Cenni storici e descrizione

Dal 1983 nei sotterranei di Rocca Paolina è stato inserito un percorso pedonale meccanizzato che, grazie a delle scale mobili, permette di raggiungere facilmente l’acropoli etrusca di Perugia.

Dal parcheggio di Piazza Partigiani si arriva, infatti, al porticato laterale di Palazzo del Governo nella centrale Piazza Italia dalla quale è possibile raggiungere monumenti di interesse turistico come il Palazzo dei Priori e la Galleria Nazionale dell’Umbria ospitata al suo interno. All’interno della Rocca vengono, inoltre, organizzate mostre ed eventi culturali.

rocca-paolina-perugia
L’interno della Rocca Paolina di Perugia

Eretta sul Colle Landone, dove si trovavano le case della nobile famiglia dei Baglioni, Rocca Paolina aveva una funzione difensiva: la sua posizione strategica permetteva infatti di dominare la città.

Il riassetto urbanistico che derivò dalla sua costruzione, inoltre, permise di modificare il centro cittadino: vennero per questo eliminati molti vicoli stretti e aperte strade più grandi che avrebbero disperso il popolo e quindi sfavorito sommosse. Oggi, dall’esterno, rimane visibile solamente un tratto di mura in Viale Indipendenza ed il bastione di levante, con tanto di Porta Marzia, sulla via omonima.

Rocca-Paolina-Perugia
L’esterno della Rocca Paolina di Perugia

Come arrivare

Rocca Paolina si trova in Piazza Italia, nel centro storico di Perugia. Per raggiungere il capoluogo umbro in auto potete percorrere l’Autostrada del Sole A1, uscire a Valdichiana e proseguire sulla Superstrada 75bis; se arrivate da sud uscite invece ad Orte, continuate sulla SS 204 in direzione Terni e poi sulla E45 direzione Perugia.

Per raggiungere Perugia in treno guardate gli orari sul sito di Trenitalia oppure informatevi presso le compagnie Apm e Sulga se preferite l’autobus.

Una volta giunti in città, potete raggiungere la Rocca con i mezzi pubblici della Apm alla fermata Piazza Italia.

Orari

La visita del spazi e della aree del Centro Espositivo della Rocca Paolina sono disponibili tutti i giorni ad eccezione del Lunedì, dalle ore 11:00 alle ore 19:00.

Contatti

Telefono: 075 368 1405
Indirizzo: Piazza Italia, 11, 06121 Perugia