Costruito tra il 1293 ed il 1443 il Palazzo dei Priori di Perugia è uno degli esempi più belli di edifici pubblici dell’Italia dei comuni. Nell’ampliamento avvenuto tra 1333 ed il 1337 vennero aggiunte, alle 3 trifore verso la Piazza IV Novembre ed alle 10 presenti su Corso Vannucci, altre 2 aperture e la scalinata.

Ci furono altri ampliamenti durante i quali si aggiunsero altre trifore, il portale, la torre ed il Collegio del Cambio. Furono proprio queste modifiche a dare al Palazzo questo aspetto asimmetrico e così imponente.

palazzo-priori-perugia
Il Palazzo dei Priori di Perugia

Descrizione del Palazzo dei Priori di Perugia

Con il suo aspetto severo, in pietra grigia, questo enorme bastione è uno dei simboli di Perugia ed è qui che si ritrovano soprattutto i giovani per trascorrere la serata. Oggi il Palazzo dei Priori ospita gli uffici comunali e la Galleria Nazionale dell’Umbria, museo dove sono raccolte moltissime opere dell’arte umbra e dell’Italia centrale che coprono un arco temporale che va dal XIII al XIX secolo.

La scala che si affaccia su Piazza IV Novembre, costruita agli inizi del Novecento a sostituzione della precedente, conduce invece verso il portale gotico caratterizzato dalle statue del leone e del grifo, simboli dei Guelfi e della città. Entrando ci si immette nella Sala dei Notari, un tempo Sala del Popolo, riccamente affrescata.

Palazzo-Priori-Perugia
La scalinata del Palazzo dei Priori

Dalla porta più piccola si accede invece all’Aula Consiliare dove si trova un affresco del Pinturicchio. Ma è su Corso Vannucci che si trova il magnifico portale gotico del 1326, completamente decorato e riconoscibile anche dalle statue dei patroni di Perugia, San Lorenzo, Sant’Ercolano e San Ludovico di Tolosa.

Un’altra sala molto interessante è quella dell’Udienza del Collegio del Cambio: in quest’ultima potete ammirare affreschi del Perugino e del suo allievo Raffaello, affreschi realizzati tra il 1498 ed il 1500.

Palazzo-dei-priori-perugia
I patroni di Perugia sul portale del Palazzo dei Priori

Come arrivare

Potete raggiungere Perugia in treno (visitate il sito di Trenitalia per gli orari) o in autobus con le linee Apm e Sulga.

Se siete in auto percorrete l’Autostrada del Sole A1 e uscite a Valdichiana; proseguite poi sulla Superstrada 75bis fino in città. Se arrivate da sud invece uscite a Orte, prendete la SS 204 in direzione Terni e la E45 in direzione Perugia.

Una volta in città il Palazzo dei Priori si trova nel centro storico e volendo potete raggiungerlo con i mezzi pubblici della APM scendendo alla fermata Piazza Italia che si trova a soli 200 metri da lì.