Una delle aree più interessanti da visitare nella bella capitale neozelandese è quella dove sorgono i palazzi del Parlamento.

Si tratta di un sito di 45.000 metri quadrati a nord di Lambton Quay, dove sorgono quattro importanti costruzioni: Parliament House, l’ala esecutiva (The Beehive), la Biblioteca parlamentare e Bowen House.

Parliament House è l’edificio principale del complesso, al suo interno si trova e la Debating Chamber, il Centro visitatori e sale delle commissioni. L’edificio originario venne distrutto nel 1907 da un violento incendio che interessò quasi tutti gli edifici del parlamento, risparmiando solamente la biblioteca.

Agli inizi del 1911 venne promosso un concorso per la redazione di un progetto per la nuova sede del parlamento. Il progetto definitivo dell’edificio fu una perfetta commistione tra i progetti presentati dagli architetti John Campbell e Claude Paton.

La prima fase delle opere iniziò nel 1914, nonostante una forte preoccupazione per il costo finale dell’opera e, per questo, vennero inizialmente tralasciate le decorazioni della copertura. Nel 1918, anche se l’edificio risultava incompleto, anche a causa dello scoppio della prima guerra mondiale, le sedute del parlamento vennero trasferite nella nuova sede. La prima fase delle opere fu ultimata nel 1922.

wellington-beehive_building
The Beehive

La Camera è l’aula più bella all’interno del Parlamento, l’arredamento è splendido, riccamente impreziosito da reperti storici, splendidi tappetti e sedili in pelle. Belli anche i pannelli di vetro colorato retroilluminati.

Splendida anche la Galleria del Parlamento alta quattro piani e lunga 30 metri. La Grand Hall si trova al primo piano del Palazzo del Parlamento ed è caratterizzata da splendide vetrate ad arco e un soffitto con cupole in vetro colorato.

Sul lato opposto del Parlamento si trova una sala simile che ospita una grande serra che contiene una raccolta di felci autoctone della Nuova Zelanda.

La seconda fase della costruzione della Parliament House prevedeva la realizzazione dell’ala dell’esecutivo. Questo fabbricato venne progettato dall’architetto britannico Sir Basil Spence nel 1964 ed è stato ufficialmente inaugurato da Elisabetta II nel 1979. Grazie alla sua particolare conformazione, il fabbricato viene chiamato “The Beehive”, l’alveare. L’edificio è composto da 10 piani ed alto ben 72 metri.

biblio
La Biblioteca parlamentare

L’edificio che ospita la Biblioteca parlamentare è il più antico dei quattro e la sua realizzazione risale al 1899. Questa bella costruzione è stata progettata in stile neogotico. La biblioteca sopravvisse all’incendio del 1907 grazie alla porta taglia fuoco e alle pareti in muratura che non permisero al fuoco di intaccarla. Come tutto il complesso del Parlamento, la biblioteca fu ristrutturata nel 1990.

La Bowen House è un fabbricato che ospita una serie di uffici  e delle case di appoggio per i parlamentari. Si trova di fronte Bowen Street ed è collegata al resto del complesso parlamentare da un tunnel che passa sotto Bowen Street.

Il Centro Visitatori del Parlamento si trova nel salone principale della Parliament House, lo troverete passando dall’ingresso principale del Parlamento. Presso il visitor centre, oltre a trovare tutte le indicazioni necessarie per organizzare la visita, potrete fare degli acquisti all’interno del bel negozio di souvenir.

Inoltre, potrete anche organizzare una visita guidata del Parlamento  e contattare lo staff tecnico per assistere ad una sessione della Camera. Le visite partono ogni ora proprio dal Centro Visitatori.

Prima di avviarvi alla scoperta dei bei palazzi parlamentari, potrete assistere alla proiezione di un breve video illustrativo che vi introdurrà alla storia degli edifici attraverso una serie di splendide foto d’epoca.

Parlamento_da_Nova_Zelândia
Una vista dei palazzi parlamentari

Informazioni utili

Indirizzo: Molesworth str., Wellington 6160

Visitor Centre: orari di apertura Lunedi a Venerdì 09:00-17:00, Sabato e domenica 09:30-17:00

Sito Web: http://www.parliament.nz/en-nz/about-parliament/history-buildings/buildings