Bilbao, città dei Paesi Baschi spagnoli venata da un’atmosfera sospesa ed effervescente, incarna il contrasto tra antico e moderno grazie alla monumentale e grandiosa presenza del Museo Guggenheim che, nella sua manifesta e sontuosa modernità, crea una sinuosa distonia con le architetture storiche della città.

Il Museo Guggenheim è un museo di arte contemporanea che prende forma e vita all’interno di uno splendido edificio progettato e costruito dall’architetto di origini canadesi Frank O’Gehry. L’anno di nascita del Museo Guggenheim è il 1997 e, sin dall’origine, è diventato la precipua attrazione turistica di Bilbao, incarnando il simbolo della città a livello mondiale.

museo-guggenheim-di-Bilbao
Vista panoramica di Bilbao

Architettura del Museo Guggenheim

Il Museo Guggenheim, nella sua meravigliosa imponenza, è uno degli esempi architettonici più riusciti del decostruttivismo. Il museo occupa una superficie di ben 24.000 metri quadrati, in cui complessi strutturali si intrecciano in un abbraccio davvero suggestivo. Sobriamente elegante e sinuoso, il Museo Guggenheim è perfettamente a suo agio nel contesto della città basca di Bilbao che lo accoglie nella sua spettacolarità.

Una delle caratteristiche più peculiari del museo di Bilbao risiede nell’assenza totale di una superficie piana; parte della struttura del Guggenheim è attraversata da un ponte elevato, esternamente è costituito da un particolare e ricercato tipo di pietra, recuperata solo in Andalusia e da blocchi di titanio che gli conferiscono una linea dinamica, come fosse in movimento.

Il Museo Guggenheim ammirato da lontano, ricorda, nella forma, una nave che scintilla, grazie alle particolari sfumature del materiale che ne compone i pannelli esterni.

bilbao-museo-guggenheimbilbao-museo-guggenheim
Il Museo Guggenheim di Bilbao nella sua grandiosa bellezza

Cenni descrittivi

L’ingresso principale del Museo Guggenheim di Bilbao è collocato all’epilogo di una stradina. Il museo si struttura su tre livelli in cui albergano altrettante sale espositive in cui ammirare opere di arte contemporanea ed opere che risalgono allo scorso secolo; un altro piano è invece adibito ad ospitare il sistema di condizionamento e riscaldamento.

Il nucleo del museo è rappresentato da un atrio di ragguardevoli dimensioni grazie al quale la luce si riverbera in tutti e tre i livelli dell’edificio. L’atrio è cosparso di luce naturale che filtra tramite le immense vetrate laterali della struttura e dalla finestra posizionata in alto, sul soffitto dell’edificio.

Sono 19 le gallerie che si snodano tentacolarmente all’interno del museo, in accordo a passerelle curvilinee sospese, scale che si arrampicano ed inerpicano come torri e ascensori di vetro. Queste numerose gallerie ospitano sia le mostre temporanee di artisti contemporanei di origine spagnola e/o basca sia le opere permanenti; la forma delle gallerie del museo in alcuni tratti presenta una decisa regolarità, in altre, invece è l’intrigante irregolarità a fare da padrona.

bilbao-museo-guggenheim-2jpg
Museo Guggenheim di Bilbao, splendido e imponente

Orari e prezzi

Il Museo Guggenheim di Bilbao è aperto dal Martedì alla Domenica, dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

Per accedere alle gallerie espositive del Museo Guggenheim è necessario acquistare un ticket i cui prezzi sono di seguito riportati:

  • Adulti: 13,00 euro
  • Pensionati: 7,50 euro
  • Studenti fino ai 26 anni di età: 7,50 euro

Contatti

Indirizzo: Abandoibarra Etorbidea 2, Bilbao, Spagna

Telefono: 944 35 90 00

E-mail: informacion@guggenheim-bilbao.es