Situato accanto al Duomo, il Museo del Tesoro di San Gennaro è uno dei musei più importanti di Napoli. Aperta al pubblico dal dicembre del 2003, l’area museale si estende su su oltre 700 mq ed espone le sue opere nelle sale poste sotto la Cappella del Tesoro, dove i visitatori possono ammirare incredibili collezioni d’arte di gioielli, argenti, tessuti pregiati, statue e dipinti.

Questo tesoro, dal valore inestimabile e che in un certo senso appartiene ai napoletani tutti incredibilmente affezionati al santo, testimonia le sorprendenti capacità degli scultori e degli argentieri napoletani che hanno vissuto negli ultimi VII secoli.

Descrizione

Il Museo del Tesoro di San Gennaro serba nelle sue sale opere e manufatti come i “Candelieri in cristallo di rocca”, il “Parato per funzioni pontificali”, le statue del San Michele Arcangelo e del Tobiolo e l’Angelo -il cui disegno è opera di Giuseppe Sanmartino, autore del Cristo velato della Cappella Sansevero -, i busti reliquiari in argento di numerosissimi santi tra cui Santa Chiara e San Francesco d’Assisi, il celebre dipinto settecentesco di “San Gennaro con le ampolle del sangue”.

Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli
Una delle opere all’interno del Museo

Fa parte del polo museale, inoltre, anche la sagrestia della Cappella del Tesoro, finemente affrescata da diversi pittori dei secoli passati. Come una specie di scrigno, il Museo del Tesoro di San Gennaro custodisce tutto ciò che nel corso dei secoli gli è stato donato dai devoti del Santo Patrono della città, in un’atmosfera ricca di religiosità, devozione popolare ed arte che raramente è possibile trovare in semplici musei.

Come arrivare

A piedi

Per raggiungere il Museo del Tesoro di San Gennaro a piedi, dalla stazione Napoli Centrale percorrere Piazza Garibaldi, continuare su via Alessandro Poerio e svoltare a sinistra in Vico VII Duchesca. Continuare, quindi, su via Francesco Saverio Siniscalchi, svoltare a destra in via Concezio Muzy, a sinistra in via del Tribunali e quindi nuovamente a destra in via Duomo.

In autobus

Dalla stazione Napoli Centrale raggiungere Piazza Garibaldi e prendere l’autobus R2 verso San Carlo-Galleria Umberto I; scendere alla fermata ‘Umberto I-Duomo’ (distanza da percorrere: 3 fermate) e raggiungere il museo a piedi in circa 10 minuti.

In metropolitana

Raggiunta Piazza Garibaldi prendere la linea L2 verso Pozzuoli e scendere alla prima fermata Cavour; da qui si raggiunge il Museo del Tesoro di San Gennaro a piedi in meno di 10 minuti.

Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli
La preziosa statua di San Michele Arcangelo, custodita all’interno del Museo del Tesoro di San Gennaro

Orari e prezzi

Il Museo del Tesoro di San Gennaro rimane aperto dal lunedì al sabato – escluso il mercoledì, giornata settimanale di chiusura – dalle ore 10.00 alle 17.30 (ultimo ingresso); la domenica e i giorni festivi dalle ore 10.00 alle 14.00. Tuttavia, gli orari variano di periodo in periodo dell’anno, ed è quindi consigliabile visitare sempre il sito web del museo prima di recarvisi per una visita. Anche la tariffa del biglietto d’ingresso è variabile, motivo per cui si rimanda sempre alla sezione “Info” del sito ufficiale.

Contatti

Sito web: www.museosangennaro.it
E-mail: info@museosangennaro.it
Telefono: 081-294980
Indirizzo: Via Duomo 149, Napoli