La moschea di Hassan II di Casablanca è una delle più grandi del Marocco, nonché la settima di tutta l’Africa. Questa struttura detiene il record di altezza del suo minareto, il quale tocca i 210 metri di altezza.

La sua struttura è stata completata nel 1993 ed è opera del designer Michel Pinseau e costruita da Bouygues. Il suo minareto si proietta verso la Mecca, e la sua ubicazione è davvero molto affascinante. Infatti si trova su un piccolo promontorio che si affaccia sull’oceano Atlantico.

La sua capienza è straordinaria, infatti possono essere ospitati circa 105,000 fedeli, di cui 25,000 dentro e 80,000 nella sua parte esterna.

Cenni storici

Questa moschea vede i suoi inizi nel 1961 quando il Re Mohammed V morì. L’idea che venne in mente al suo successore, ovvero Re Hassan II, fu quella di creare un vero e proprio mausoleo che andava a celebrare la fedeltà e la spiritualità del defunto re.

Nel 1980, in occasione delle celebrazioni del suo compleanno, il Re Hassan II comunicò che il suo volere aveva trovato forma in una moschea che avrebbe poggiato sull’acqua, in quanto questo elemento era il trono di Dio.

Questa ambiziosa struttura divenne il progetto più grande che lo stato marocchino aveva mai visto all’interno del suo territorio. I lavori iniziarono il 12 luglio del 1986 e ci vollero 7 anni per vederla completata. La sua inaugurazione formale avvenne il 30 agosto del 1993, che corrisponde allo stesso giorno della nascita del profeta Maometto. Fu dedicata ai sovrani del Marocco e costò circa 585 milioni di euro.

Moschea di Hassan II a Casablanca
Moschea di Hassan II a Casablanca

Descrizione

La struttura di questa grande moschea è celebrata da molti esperti del settore, e anche da molte guide illustri che parlano del Marocco. Le sue misure sono di 200 metri di lunghezza, 100 metri di larghezza.

I materiali che sono stati usati per la sua costruzione sono granito, gesso, marmo e legno, tutti estratti dal grande territorio del Marocco, con l’eccezione di alcune colonne di granito bianco e di 56 lampadari di vetro derivanti dall’Italia.

Il grande mosaico che si trova al suo interno è stato realizzato dall’estenuante lavoro di circa 6000 artigiani marocchini, oltre ai bellissimi marmi di decorazione, i vari stucchi ed altri ornamenti in materiali molto raffinati.

Gli esterni sono state rifiniti in bronzo e granito, dandole un aspetto unico e magnifico. La sua struttura è da considerarsi come una delle più solide tra le varie moschee, in quanto completamente fatta di cemento armato.

La grande moschea vista di sera è un spettacolo mozzafiato
La grande moschea vista di sera è un spettacolo mozzafiato

Come arrivare

Casablanca è una delle città più moderne di tutto il Marocco, e vanta di un ottimo sistema di mezzi pubblici, in particolare di taxi, i quali costano molto poco. Per raggiungere qualsiasi cosa si consiglia di usarli!

Orari e prezzi

Orari: Moschea aperta solo durante i momenti di preghiera in alcune zone, altrimenti dalle 6 del mattino fino alle 18

Prezzi: entrata libera

Vietato l’ingresso alle donne.

Contatti

Indirizzo: SOUR JDID, Casablanca, Marocco
Web:
fmh2.ma/fr
Email:
info@fmh2.ma/fr