Le migliori pizzerie d'Italia per il Gambero Rosso

La pizza è un alimento sempre più amato in tutto il mondo, ma soprattutto dagli italiani per i quali è davvero un must, per concedersi una serata diversa dal solito o per trascorrere qualche ora in compagnia di parenti o di amici.

È, però, molto importante anche la qualità della pizza ed in questo gli italiani sono molto esigenti e chiedono sempre ottimi ingredienti ed ogni volta qualcosa di diverso, per rinnovare ed ampliare la propria scelta. Proprio in questi giorni il Gambero Rosso, casa editrice per eccellenza in fatto di palato e di piacere, ha commercializzato l’ultima guida in merito alle migliori pizzerie italiane.

Sono stati selezionate 450 pizzerie in tutta Italia e quelli che hanno ricevuto il massimo riconoscimento dal Gambero Rosso, ovvero i tre spicchi e le tre rotelle a cui ambiscono tutte le pizzerie, sono aumentate rispetto al 2013, passando da 30 a 45.

All’interno della famosa guida del Gambero Rosso vengono giudicate e catalogate quattro tipologie di pizza: gourmet, italiana, napoletana e a taglio. La regione leader per la pizza gourmet risulta il Veneto, con ben tre riconoscimenti, per quella napoletana la Campania, con dodici locali, mentre per quella italiana e quella al taglio il Lazio con tre riconoscimenti per categoria. La guida del Gambero Rosso, inoltre, ha nominato Maestri dell’impasto Renato Bosco di Saporè a Verna ed Enzo Coccia de La Notizia Pizzeria di Napoli.

Oltre alle pizzerie, ad essere premiate dalla rivista anche le singole pizze. Sono state premiate come pizze dell’anno la pizza Nuvola di Mediterraneo a Gorizia realizzata con culaccia, carciofi sardi, pomodoro corbarino, mozzarella di bufala, Parmigiano Riserva 30 mesi e origano di Pantelleria, la pizza con orapi, speck e mozzarella della Pizzeria Bellavista a Picinisco (FR) e a Crema di cavolfiore, veli di lardo, code di gamberi e scorza di limone sfusato d’Amalfi di Villa Giovanna di Ottaviano (NA). Per quanto riguarda i vini, invece, la migliore carta dei vini e delle birre è stata assegnata a Tigli in Veneto e alla Pizzeria Salvo di San Giorno a Cremano, in Campania.

Vediamo quali sono le 45 pizzerie inserite all’interno della guida del Gambero Rosso.

Pizza napoletana

LOMBARDIA

  • Montegrigna by Tric Trac – Legnano (MI)
  • Enosteria Lipen – Triuggio (MB)

 TOSCANA

  • Palazzo Pretorio – Tavarnelle Val di Pesa (FI)

 MARCHE

  • Mamma Rosa – Ortezzano (FM)

UMBRIA

  • Spirito Divino – Montefalco (PG)

CAMPANIA

  • Pepe in Grani – Caiazzo (CE)
  • 50 Kalò – Napoli
  • Da Attilio alla Pignasecca – Napoli
  • Fratelli Vuolo Eccellenze Campane – Napoli
  • Trattoria Fresco – Napoli
  • La Notizia via Caravaggio, 53 – Napoli
  • La Notizia via Caravaggio, 94 – Napoli
  • Sorbillo – Napoli
  • Starita – Napoli
  • Villa Giovanna – Ottaviano (NA)
  • Era Ora – Palma Campania (NA)
  • Pizzeria Salvo da Tre Generazioni – San Giorgio a Cremano (NA)

Pizza all’italiana

PIEMONTE

  • Libery Pizza & Artigianal Beer -Torino

ABRUZZO

  • La Sorgente – Guardiagrele (CH)

LAZIO

  • La Gatta Mangiona – Roma
  • Sforno – Roma
  • Tonda – Roma

Pizza Gourmet

PIEMONTE

  • Pomodoro & Basilico – San Mauro Torinese (TO)

LOMBARDIA

  • PizzaSirani – Bagnolo Mella (BS)
  • Dry Cocktails & Pizza – Milano

VENETO

  • Ottocento Simply Food – Bassano del Grappa (VI)
  • I Tigli – San Bonifacio (VR)
  • SaporèPizza e Cucina – San Martino Buon Albergo (VR)

FRIULI VENEZIA GIULIA

  • Mediterraneo – Brugnera (PN)

EMILIA ROMAGNA

  • SP.accio – Coriano (RN)
  • ‘O Fiore Mio – Faenza (RA)

 TOSCANA

  • La Spela – Greve in Chianti (FI)
  • Apogeo Giovannini – Pietrasanta (LU)

MARCHE

  • Urbino dei Laghi – Urbino

UMBRIA

  • La Posta Avigliano – Urbino (TR)

LAZIO

  • La Fucina – Roma

Pizze al taglio

VENETO

  • Saporè Asporto – San Martino Buon Albergo (VR)

TOSCANA

  • Menchetti – Arezzo
  • La Divina Pizza – Firenze

LAZIO

  • Angelo e Simonetta – Roma
  • Panificio Bonci – Roma
  • Pizzarium – Roma

CAMPANIA

  • La Masardona – Napoli

 CALABRIA

  • Pizzamore – Acri (CS)

SARDEGNA

  • Pizzeria Bosco – Tempio Pausania (OT)