I luoghi più misteriosi d’Italia – Il Parco dei Mostri di Bomarzo

Comincia la bella stagione e, spesso la domenica siamo alla ricerca di una meta che soddisfi la nostra voglia di nuovo, ma spesso un pizzico di mistero non guasta. Ho cercato, quindi, i cinque luoghi più strani e misteriosi d’Italia e ho trovato delle mete davvero interessanti, misteriose e con un pizzico di brivido. Per non ridursi sempre alla visita di borghi, monumenti o parchi divertimento (per chi ha i bambini) che, per nostra fortuna in Italia abbondano ma a volte ci hanno un po’ stancato.

In questo primo articolo vi parlerò del Parco dei Mostri a Bomarzo. Bomarzo  è un comune italiano di 1.825 abitanti dell’Italia Centrale, in provincia di Viterbo, nel Lazio nord-occidentale.

In questo piccolo comune si trova il Sacro Bosco di Bomarzo, dove si trova il Parco dei Mostri, fatto di creature arcane e spaventose. Vi si possono trovare elefanti guerrieri, draghi cinesi, case sbilenche, divinità. Un parco di sculture immerse in un labirinto magico e improbabile. Questo parco risale al XVI secolo quando Pier Francesco Orsini (il Palazzo Orsini è un’altra delle bellezze di Bomarzo, ma molto più “classica”), principe di Bomarzo commissionò all’architetto Pirro Ligorio la costruzione di un posto magico, spettacolare e spaventoso.

Questa la storia, ma secondo i racconti e la leggenda, il principe avrebbe dedicato il parco misterioso all’amatissima moglie alla quale poi avrebbe fatto erigere il cosiddetto “Tempio” situato su un’altura del parco. E lo stile grotesque e manieristico imperversano per tutto il bosco, ma la visita del parco merita senz’altro di essere preceduta dalla lettura della splendida guida redatta da Luigi Manzo che spiega nel dettaglio le leggende legate ai singoli monumenti.

Voi che pel mondo gite errando vaghi di veder meraviglie alte et stupende venite qua, dove son facce horrende, elefanti, leoni, orchi et draghi.” Questa iscrizione che compare su una delle sculture non può rappresentate migliore invito a visitare il parco.

Il Parco dei Mostri di Bomarzo