La costa teramana è costellata e squisitamente puntellata da sette deliziose località turistiche, chiamate le Sette Sorelle, che portano questi nomi: Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi.

Le Sette Sorelle sono caratterizzate da un mare di grande intensità e sono collegate per un tratto abbastanza lungo da una pista ciclo-pedonale. La costa teramana rappresenta una delle maggiori attrattive turistiche della regione Abruzzo e circa il 70% degli abruzzesi sceglie le Sette Sorelle come luogo in cui trascorrere le vacanze estive.

Martinsicuro

Martinsicuro è una località balneare che fa parte della famiglia delle Sette Sorelle. E’ un moderno centro turistico, caratterizzato principalmente dalla natura e dal verde a cui viene dedicata molta cura ed attenzione. L’accortezza nei confronti della natura è documentata anche dalla presenza di due biotopi.

Di particolare interesse è il centro storico di Martinsicuro in cui egemonizza la Torre di Carlo V, risalente al 1547, nata e realizzata per volontà di Martin de Secura. La torre venne costruita a finalità difensive nei confronti dei Saraceni. All’interno della Torre di Carlo V dal 2009 alberga un Museo archeologico.

Oltre alla monumentale cinquecentesca Torre di Carlo V, nel centro storico di Martinsicuro si trova anche la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, risalente al ‘900 ed edificata per opera di Giuseppe Pauri.

martinsicuro-teramo-torre-carlo-V
Martinsicuro, una delle Sette Sorelle teramane ospitante la Torre di Carlo V

Alba Adriatica

Alba Adriatica è la seconda delle Sette Sorelle ad accogliere numerosi turisti ogni estate sulle sue coste. Alba Adriatica è ricca di piste ciclabili che permettono di poterla vivere e vedere senza restare imbottigliati nel traffico ed è caratterizzata da una vivace ed effervescente vita notturna.

La spiaggia di Alba Adriatica è vestita di un colore argenteo che la rende molto accattivante e si estende per circa 3 km. Il vero ‘must’ di Alba Adriatica è però rappresentato dalla promenade da assaporare tra la spiaggia ed il litorale immersi nei pini, negli oleandri e nelle palme.

Nel centro storico di questa amena e generosa località balneare è possibile visitare la Torre di Alba Adriatica, risalente al ‘500 e finalizzata a supervisionare la costa e le ‘Ville Gentilizie‘, dimora delle famiglie nobili e facoltose del tempo.

teramo-alba-adriatica-sette-sorelle
La spiaggia di Alba Adriatica, una delle Sette Sorelle nella provincia di Teramo

Tortoreto

Tortoreto è la più raffinata e sofisticata delle Sette Sorelle teramane, così considerata in particolare modo per il ‘defilè’ di Ville Liberty che si snoda lungo tutto il suo lungomare. La spiaggia di Tortoreto si dipana per circa 3 km ed è caratterizzata da sabbia molto fine e chiara, costellata amabilmente da pini, palme e suggestivi oleandri.

Oltre alla spiaggia di notevole bellezza, da visitare è Tortoreto Alta, uno squisito borgo medievale, ed il suo centro storico ‘dipinto’ di viuzze anguste, piazze contenute e palazzi di pregio come il Palazzo Comunale, risalente al ‘700, e la grandiosa Torre dell’Orologio.

Non mancano i luoghi di culto e preghiera, come la Chiesa di San Nicola, riedificata nel 1534, e la Chiesa di Sant’Agostino databile intorno al ‘600.

teramo-sette-sorelle-tortoreto
La promenade di Tortoreto, ‘corteggiata’ da Oleandri

Giulianova

Giulianova è la quarta delle Sette Sorelle teramane, scissa tra il centro storico databile intorno al XIV secolo, edificato sull’acme della collina e la zona costiera. Nel centro storico di Giulianova si erge il monumentale Duomo di San Flaviano, risalente al periodo tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo. Si tratta di una basilica la cui cupola egemonizza l’intera città ed al suo interno ‘brillano’ il “Battesimo di Gesù” ed il Battistero.

Altri sono i monumenti storici che meritano di essere visti a Giulianova, quali la Cappella Gentilizia dei Bartolomei, la Chiesa di Sant’Anna ed il torrione appellato “il Bianco“. Da non perdere è il Belvedere sul mare, in Piazza Vittorio Emanuele.

teramo-sette-sorelle-giulianova-duomo
La grandiosa cupola del Duomo di San Flaviano che egemonizza l’intera città di Giulianova

Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi è la quinta delle Sette Sorelle adriatiche, altresì conosciuta e nota come “Lido delle Rose“. Si tratta di uno dei lidi più lindi e curati di tutta la riviera adriatica; la sua spiaggia attrae ogni estate turisti provenienti da tutta Italia.

Roseto degli Abruzzi è nata circa 135 anni fa, in quanto ‘appendice’ di Montepagano. Qui sorgono degli edifici di notevole interesse storico come la Chiesa della S.S. Annunziata, risalente alla fine del XVI secolo, ed il monumentale campanile della Chiesa di Sant’Antimo.

Roseto degli Abruzzi è indubbiamente una località deliziosa che offre non solo bellezze architettoniche ma anche manifestazioni importanti come il “Trofeo Lido delle Rose“, ovvero un torneo di basket esistente ed in auge dal 1945.

teramo-sette-sorelle-roseto-degli-abruzzi
Roseto degli Abruzzi, il fiore all’occhiello delle Sette Sorelle teramane

Pineto

Pineto è la sesta delle Sette Sorelle abruzzesi ed eredita il suo nome dalle fitte e dense pinete che costellano il suo litorale per circa 4 km. Il mare di Pineto è lindo e bacia 7 km di spiaggia dalla doratura accattivante, ma questa località della riviera adriatica è nota anche per la Torre di Cerrano, costruita nel ‘500 con finalità difensive nei confronti di Saraceni e Slavi. Attualmente la torre è divenuta Centro di Biologia Marina.

teramo-sette-sorelle-pineto
La deliziosa Pineto, la sesta Sorella della riviera adriatica

Silvi

Silvi è l’ultima delle Sette Sorelle teramane e si presenta come un “cocktail” di cultura, tradizione e natura. Silvi nasce e prende forma alle pendici delle colline di Atri. Questa splendida cittadina è caratterizzata oltre che da un intenso centro storico anche da acque cristalline.

Silvi si manifesta rappresentata da una strada principale che genera una moltitudine di viuzze che danno forma al suo centro; percorrendole sarà possibile ammirare il delizioso belvedere.

teramo-sette-sorelle-silvi
Silvi, la settima Sorella teramana, un piccolo dipinto vivente