Il Trenino Rosso d’Europa per un viaggio spettacolare

Se state cercando un viaggio diverso dal solito, qualcosa di unico ed eccezionale, dovete provare assolutamente il Bernina Express, il Trenino Rosso che collega Tirano, in provincia di Sondrio, con St. Moritz, in Svizzera. Il Bernina Express, definito da molti “un ascensore nella natura” e definito dal National Geographic Magazine come “una delle linee ferroviarie più suggestive al mondo”, prende il nome dal massiccio del Bernina, tra la Valtellina e i Grigioni. La linea ferroviaria fu costruita tra il 1906 e il 1910 per trasportare i turisti e gli abitanti delle valli e oggi ha quindi alle spalle più di 100 anni di servizio. E proprio i grandi festeggiamenti per il centenario hanno accresciuto ancora di più l’interesse e la peculiarità di questa tratta ferroviaria.

trenino-rosso-europa

Per chi ancora non la conoscesse si tratta di una linea ferroviaria diventata Patrimonio dell’Umanità Unesco nella tratta fra Thusis e Tirano a partire dal 7 luglio 2008. Nel mondo soltanto altre due ferrovie sono riuscite ad ottenere l’ambito riconoscimento: la ferrovia del Semmering in Austria e la Darjeeling Himalaya Railway in India.

trenino-rosso

La bellezza di questa ferrovia, da ammirare tanto in estate quanto in inverno, sta nei panorami, negli ambienti, nei paesaggi che essa attraversa: boschi di conifere, laghetti di montagna (tra cui il Lago Bianco, il Lago Nero, il Lago di Poschiavo ), paesaggi innevati, edifici storici e di culto (come ad esempio la Basilica della Madonna di Tirano, costruita a seguito dell’Apparizione della Madonna in questo luogo agli inizi del XVI secolo), raggiungendo quota 2.253 metri di altezza. Un viaggio sul Bernina Express è uno dei modi migliori per esplorare le Alpi Retiche.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I viaggiatori possono scegliere tra due treni, entrambi dotati però di carrozze panoramiche (separate o miste, a seconda delle esigenze) con grandi vetrate, che corrono su binari sorretti da opere architettoniche spettacolari, ad esempio viadotti e gallerie elicoidali (come ad esempio quello di Landwasser).

Trenino-rosso-del-Bernina

Per i viaggiatori che desiderano una guida al Trenino Rosso del Bernina c’è a disposizione un e-book gratuito intitolato “myTrenino Rosso del Bernina”, ricco di informazioni e consigli utili delle per pianificare un viaggio indimenticabile.