Le radici della città di Reggio Calabria risalgono addirittura all’VIII secolo a.C. quando fu colonia calcidese, mentre bisogna attendere l’89 a.C. per divenire municipum romano. Dopo aver subito il dominio di Visigoti, Bizantini, Arabi, Angioini e Borboni, la città di Reggio Calabria nel Settecento era tornata a splendere di luce propria.

Purtroppo tale splendore fu presto cancellato a causa di due eventi storici dalle note tragiche: l’epidemia di peste del 1743 ed il terremoto devastante del 1783, che causò la distruzione di Reggio Calabria che fu poi ricostruita sulla base del progetto di Mori.

Dopo una fase di dominio borbonico, nel 1860 la città viene conquistata dai garibaldini. Nel 1908 un altro forte terremoto seguito da un maremoto devasta i territori di Reggio, che quindi viene ricostruita ancora una volta durante il periodo fascista con la creazione della “Grande Reggio”.

piazza-Castello-Reggio-Calabria
Il Castello Aragonese di Reggio Calabria

Cosa vedere a Reggio Calabria

La città di Reggio Calabria offre numerosi spunti per un tour davvero frenetico e ricco di panorami suggestivi. Il vostro tour potrebbe ad esempio partire dal lungomare Falcomatà, definito da D’Annunzio come il più bel chilometro d’Italia, con la sua passeggiata sul lungomare Matteotti, Corso Vittorio Emanuele III e Viale Genoese Zerbi. Potrete scorgere edifici in pieno stile liberty, l’arena dello Stretto dedicata a Ciccio Franco ed alcune opere monumentali.

Potrete fare anche una tappa per visitare quel che resta delle mura greche e delle Terme romane. Proseguite poi per il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabri, dove sono custoditi i Bronzi di Riace, per il Duomo di Reggio, noto anche come Basilica Cattedrale di Maria Santissima Assunta in Cielo, per la Cattolica dei Greci o per la Chiesa degli Ottimati. Il tour degli edifici religiosi potrebbe anche comprendere il Santuario di Sant’Antonio ed il Santuario di San Paolo alla Rotonda.

cattedrale-di-reggio-calabria
La Cattedrale di Reggio Calabria

Non potrete andare via da Reggio Calabria senza aver prima fatto uno scatto fotografico al Castello Aragonese che, insieme ai Bronzi, rappresenta la città nell’immaginario turistico.

Cosa mangiare a Reggio Calabria e dintorni

La cultura eno-gastronomica di Reggio Calabria è fortemente legata ai prodotti della propria terra e del mare che la bagna, con alcune chiare influenze legate alla tradizione siciliana e napoletana.

Uno dei piatti locali più rinomati è U Suffrittu, un secondo piatto a base di frattaglie a pezzetti fra cui anche trippa, rene ed intestino di vaccino, cotti in una salsa molto piccante. Molto frequenti sono anche i Maccarruni, un tipo di pasta che veniva realizzata con l’ausilio dei ferri per la lana, conditi con ragù di salsiccia, finocchietto, peperoncino e guarniti con ricotta stagionata.

nzudda-reggio-calabria
Un tipico dolce di Reggio Calabria

Un altro secondo piatto tipico è rappresentato dalle fave a maccu, un piatto a base di fave secche sgusciate, oppure le uova chi curcuci che prevedono l’impiego dei scarti della carne di maiale. Un piatto della tradizione certamente più delicato è l’involtino di pesce spada con ripieno di mollica, capperi, olive e prezzemolo, oppure le succulente frittelle di nannata, girini di pesce azzurro che può anche essere consumato crudo con un filo di olio e limone.

Per quanto riguarda i dolci, vi ricordiamo la “nzudda”, un biscotto non lievitato con miele e liquore all’anice, oppure il dolce tipico pasquale cuddhuraci realizzato con le uova sode. Infine, tra i vini locali possiamo segnalare il Pellaro, il Palizzi ed il Sambatello.

Dove dormire a Reggio Calabria

Se avete voglia di trascorrere un piacevole periodo di vacanza o di lavoro a Reggio Calabria, avrete certamente l’esigenza di prenotare una camera in una delle tante strutture ricettive della città, fra cui vi consigliamo l’hotel Lido, che si trova proprio alle spalle del Museo Archeologico Nazionale “La Magna Grecia”, nei pressi del Lungomare Falcomatà, cioè il più bel chilometro d’Italia. Dalle camere dell’hotel potrete ammirare un panorama dominato dallo Stretto di Messina e dal promontorio dell’Aspromonte.

Una valida soluzione è anche quella dell’Hotel Palace Masoanri’s, nel cuore della città, che si pone come punto di riferimento ideale per chi vuole visitare i punti di interesse più rilevanti di Reggio Calabria. Inoltre la sua vicinanza alla stazione ferroviaria rende questo hotel perfetto per chi giunge in città con questo mezzo.

museo-archeologico-nazionale-reggio-calabria
Una statua dei Bronzi di Riace

Se, invece, desiderate una sistemazione più curata ed elegante, potrete rivolgervi all’Excelsior Hotel, ubicato sempre nel cuore di Reggio Calabria, con ambienti intrisi di stile e lusso. Molto bella anche la terrazza panoramica sul centro cittadino con un ristorante dove potrete gustare le specialità della cucina locale ed il Lounge Bar che vi accompagnerà nelle vostre rilassanti serate.

Infine, potrete optare anche per il Regent Hotel, situato a pochi minuti dalla città e direttamente sul lungomare della Riviere della Fata Morgana. Vi accoglierà in ambienti curati e ricchi di fascino, ed avrete a vostra disposizione una piscina, solarium, spiaggia privata ed il Garden Mediterraneo. Potrete, infine, cenare nel ristorante interno alla struttura con piatti sia locali che internazionali.

Come arrivare a Reggio Calabria

La città di Reggio Calabria è servita dallo scalo aeroportuale “Tito Minniti”, meglio noto come Aeroporto dello Stretto, che prevede un ambizioso piano di adeguamento delle infrastrutture e miglioramento dei servizi turistici. Chi preferisce viaggiare in treno, potrà giungere direttamente nella stazione centrale di Reggio Calabria, situata in Piazza Garibaldi.

Un altro punto d’arrivo decisamente suggestivo è il porto, che è attrezzato con strutture ricettive per imbarcazioni da diporto e che accoglie i traghetti per Messina e per le Isole Eolie, oltre ad assicurare il collegamento anche con Malta. Infine, la città potrà essere raggiunta in auto, percorrendo da Nord l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria oppure da Sud la SS 106 Jonica.

Lungomare-Falcomata
Vista del Lungomare Falcomatà

Contatti

Hotel Lido

Telefono: 0965 25001
Indirizzo: Via F. Cananzi 6 – Reggio Calabria (RC)
Sito Web: http://www.hotellidorc.it/
Email: info@hotellido.rc.it

Hotel Palace Masoanri’s (3 Stelle)

Telefono: 0965.26433
Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 95 – 89121 Reggio Calabria
Sito Web: http://www.hotelpalacerc.it/
Email: info.palace@montesanohotels.it

Excelsior Grand Hotel (4 Stelle)

Telefono: 0965.812211
Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 66- 89123-Reggio Calabria
Sito Web: http://www.grandhotelexcelsiorrc.it/
Email: info.excelsior@montesanohotels.it

Reget Hotel (4 Stelle)

Telefono: 0965 301067
Indirizzo: Via Mercato 9, Lungomare Catona Catona – Reggio Calabria RC 89035 Italia
Sito Web: http://www.regenthotel.rc.it/
Email: info@regenthotel.rc.it