La bella città di Stoccarda si trova nella Germania meridionale, in prossimità della Foresta Nera e del fiume Neckar: un’area naturalistica di grande pregio.

Stoccarda è una delle città tedesche più rinomate per la sua organizzazione amministrativa e in quanto centro culturale di grande importanza. La città è divisa in 23 distretti, dove il più noto è indubbiamente Bad Cannstatt: conosciuto per le terme più grandi d’Europa, lo zoo Wilhelma e in cui si svolge l’annuale festa della birra Cannstatter Volksfest.

Il centro storico della città è davvero splendido, con tantissime vie e piazze da visitare attraverso i tanti percorsi pedonali perfettamente organizzati. Per gli amanti dello shopping la destinazione sarà Königstraße, dove troveranno tanti negozi e botteghe in cui acquistare souvenir e non solo. La Città Vecchia è la parte più interessante di Stoccarda e si sviluppa nei pressi della Schlossplatz: punto perfetto per iniziare una bella passeggiata alla scoperta della città.

Eccovi, di seguito, una lista di alcune mete da inserire nel vostro itinerario di visita a Stoccarda.

stuttgart-291631_1280
Lo zoo di Stoccarda

Cosa vedere a Stoccarda

In città ci sono molte mete turistiche di grande interesse, dai musei alle architetture storiche, troverete tantissime meraviglie da ammirare e che vi condurranno alla scoperta della bella Stoccarda. Vie, Piazze e Quartieri ospitano monumenti di ogni tipo, attrazioni antiche, moderne e luoghi di culto.

Tra le attrazione più amate dai turisti, occupa uno dei primi posti, il planetario, che è il più grande della Germania ed uno dei più belli al mondo. Anche la Fernsehturm di Degerloch, ovvero la torre della televisione di Stoccarda, attira sempre molti visitatori che salgono sul punto panoramico per godersi la vista della città e del paesaggio circostante.

Stadtbibliothek

La biblioteca civica di Stoccarda è ospitata all’interno di un particolarissimo edificio a forma di parallelepipedo, inserito all’interno di un contesto molto classico, che lo fa risaltare ancor di più. Il cubo è composto da 81 elementi per facciata che di notte vengono illuminati, ciascuno in modo diverso, per formare immagini e disegni di vario tipo. La struttura misura 44 metri per un’altezza di 40 metri e copre una superficie di 20.200 metri quadrati.

Su tutti e quattro i lati dell’edificio è scritta la parola “biblioteca” in diverse lingue. L’opera è stata progettata dall’architetto Eun Young Yi ed inaugurata nel 2011. Questa struttura fu voluta per sostituire la vecchia sede della biblioteca, ormai troppo piccola per contenere l’imponente quantitativo di volumi: si parla infatti di circa un milione di unità.

Al centro dell’edificio, al quarto piano, si trova Herz, il Cuore della biblioteca, si tratta di una sala espositiva a forma di imbuto delimitata da una tettoia in vetro, usata per la lettura e come fonte di luce per il Cuore. La biblioteca si trova nella cosiddetta Area A1 di Stoccarda 21 nella zona dell’antico scalo merci, raggiungibile dalla Stadtbahn di Stoccarda.

castle-622065_1280
Neues Schloss

Neues Schloss

Neues Schloss (castello nuovo) si trova in Schloßplatz ed è uno degli edifici storici di maggior pregio in città.  Questo castello, fu realizzato alla fine del XVII secolo e fu la  residenza ufficiale della famiglia reale Württemberg che vi si trasferì dopo aver lasciato l’Altes Schloss (il castello vecchio). Il bellissimo e imponente castello, realizzato in stile tardo barocco, che vedrete oggi è la ricostruzione fedele dell’originario palazzo, distrutto nel corso della Seconda guerra mondiale.

Il castello divenne proprietà dello stato nel 1918 e fin da subito fu utilizzato come museo. Attualmente presso Neues Schloss si trova la sede del Ministero delle Finanze della regione del Baden-Württemberg. Il palazzo fu realizzato tentando di imitare la bellezza della reggia di Versailles, proprio come desiderava il duca Carlo Eugenio del Württemberg, che voleva una residenza all’altezza della sua levatura sociale.

I lavori di realizzazione iniziarono nel 1746 e furono conclusi  1756. Alcuni lavori di ampliamento furono eseguiti nella seconda metà del 1700, ricavando la Sala Bianca e la Galleria degli Specchi.
Oltre allo splendido palazzo potrete vedere la bella Schlossplatz, su cui si affaccia Neues Schloss, con al centro la Jubilaumssaule, la Colonna del Giubileo, una colonna alta ben 30 metri. Questa piazza è un punto di riferimento per turisti e abitanti di Stoccarda che si godono la piacevole area verde.

stuttgart-69068_1280
Schlossplatz

Kunstmuseum

Il museo d’arte di Stoccarda si trova nel cuore della città, in Schlossplatz. Il fabbricato che ospita le esposizioni è di per sé un’opera da ammirare per la sua architettura. Si tratta di cubo di vetro che sorge sopra una grande area sotterranea che si estende su di un vecchio sistema di gallerie.

Affascinante l’effetto che la struttura di vetro dona al calar del sole, quando si innesca un particolare gioco di trasparenze. Il fabbricato è stato progettato dallo studio di architettura Hascher und Jehle e venne inaugurata nel 2005.

Oltre a mostre tematiche o monografiche il Kunstmuseum di Stoccarda espone opere di giovani artisti contemporanei,  provenienti da raccolte pubbliche o private. L’insieme delle opere esposte vi condurrà alla scoperta dell’arte a partire dal periodo impressionista, passando attraverso la produzione moderna e giungendo ad opere contemporanee.

La base della raccolta del Museo di arte di Stoccarda è stata avviata nel 1924, quando il conte Silvio della Valle donò la sua collezione privata di opere impressioniste di artisti svevi. Nel 1986, l’allora Direttore Johann Karl Schmidt, aggiunse molte opere di artisti di fama internazionale come Joseph Kosuth, Markus Lüpertz e Dieter Roth e, a fine anni ’90 furono acquisite altre importanti collezioni private.

Il museo occupa una superficie di 5 mila metri quadrati, che si estendono lungo un elaborato percorso a tunnel, e conta 15 mila opere di arte moderna e contemporanea. La collezione più significativa è quella delle opere dell’artista Otto Dix, la più vasta del mondo.

stuttgart-367987_1280
Museo Mercedes Benz

Museo Mercedes Benz

Stoccarda è conosciuta anche come la “patria dell’automobile“: la città in cui sono comparsi i primi veicoli a motore che hanno dato vita ad una delle più grandi industrie mondiali. I marchi d’auto Mercedes-Benz, Maybach-Motorenbau e Porsche provengono tutti da Stoccarda, così come le case specializzate in componentistica Bosch e Mahle.

In questo straordinario contesto è nato il Museo Mercedes Benz che mantiene viva la memoria storica ella celebre casa automobilistica tedesca. Il museo è di recente apertura, infatti è stato inaugurato nel 2006 ed è l’unico al mondo a narrare tutti i 125 anni di storia dell’auto. Il museo occupa una superficie di 16.500 metri quadrati, didposti su ben 9 piani.

Le esposizioni sono molte interessanti e davvero stimolanti, con un’ampia panoramica sul futuro e su quello che ci si può aspettare dall’evoluzione tecnologica legata all’auto. Per visitare l’intero museo vi serviranno almeno due ore. La visita parte dall’ultimo piano, ambientato nel 1886 e, attraverso un percorso curvilineo verrete condotti al piano terreno, in un continuo progredire verso il futuro.
Il fabbricato che ospita il museo è una pietra miliare dell’architettura moderna ed è una delle strutture più famose del mondo.