Southampton è una città del Regno Unito, situata nella contea dell’Hampshire. Southampton si trova dinnanzi all’isola di Wight, sul golfo del Solent; si tratta di una città dalle dimensioni contenute che vanta una popolazione di 221.o00 abitanti ma possiede uno dei porti più importanti del paese e della costa meridionale. Nel corso della sua storia, Southampton fu famosa in quanto scalo di numerosi transatlantici diretti in Nord America e, tutt’ora, la Cunard Line offre collegamento marittimo con New York City da Southampton.

Southampton, essendo città da sempre decisamente dedita al commercio internazionale, è caratterizzata da un’atmosfera cosmopolita e da un’aurea frizzante e vivace. Una delle principali caratteristiche di Southampton riguarda l’armoniosa compresenza di edifici medievali e strutture moderne e all’avanguardia.

Città dalla fervente vita notturna e di notevole interesse culturale, Southampton si accattiva la presenza di numerosi turisti i quali godono del suo grande patrimonio artistico e delle rilassanti campagne circostanti.

Cosa vedere a Southampton

Southampton oltre a garantire un soggiorno all’insegna della tipica tranquillità della campagna inglese, regala al curioso sguardo dei suoi visitatori diverse attrazioni e luoghi di interesse in cui godere delle varie bellezze che ospita.

Nell’ampio ventaglio di attrazioni presenti a Southampton, si possono annoverare alcune delle più conosciute come il Seacity Museum, la Holyrood Church, il Bargate e la Medieval Merchant’s House.

Seacity Museum

Il Seacity Museum è uno dei più celebri ed importanti musei di Southampton nel Regno Unito. Il museo venne aperto al pubblico nel 2012 ed ospita al suo interno due mostre permanenti, una dedicata alla struggente e catastrofica storia del Titanic e l’altra dedicata alla città di Southampton come porta di ingresso al mondo.

La prima si intitola Southampton Titanic Story, narra le vicende tragiche del Titanic attraverso gli occhi del suo equipaggio e permette di accedere a registrazioni audio fornite al museo dai sopravvissuti. La seconda mostra invece si intitola Gateway to the world e racconta la storia della città nonché la sua importanza nella migrazione urabana.

Oltre alle due mostre permanenti, al Seacity Museum si trova uno spazio dedicato alle mostre temporanee di artisti nazionali ed internazionali. L’edificio del Seacity Museum venne progettato e realizzato da Wilkinson Eyre in collaborazione con Kier Southern ed è attualmente uno dei musei più visitati della città.

southampton-seacity-museo
Il Seacity Museum di Southampton, Regno Unito

Holyrood Church

La Holyrood Church di Southampton è una delle più importanti ed antiche chiese della città, che venne costruita nel 1320 ma venne disgraziatamente distrutta dai bombardamenti nemici nel blitz dell’autunno del 1940. Nel 1957 il guscio della chiesa venne battezzato in onore ed omaggio ai marinai della Marina Mercantile. Nonostante la chiesa venne edificata nel ‘300, testimonianze della sua esistenza risalgono a ben prima, intorno al 1160, anno in cui Federico II consegnò le cappelle di Holyrood, San Lorenzo ai monaci di Saint Denys.

Durante il Medioevo la Holyrood Church si trovava nel cuore del centro di Southampton ed era la chiesa parrocchiale della città; venne considerata punto di riferimento e luogo di culto da parte dei crociati diretti in Terra Santa. Internamente la chiesa ha ampi spazi, 3 navate laterali, un coro che si estende oltre quest’ultime, un presbiterio e finestre distribuite su ogni lato; in alcune finestre si possono ancora intravedere dei frammenti di vetro verniciato. La Holyrood Church è uno splendido e ben conservato esempio di chiesa medievale dal fascino inconsueto e di grande intensità.

southampton-holyrood-church
La Holyrood Church di Southampton, celebre chiesa medievale della città

Bargate

Il Bargate è una deliziosa Gatehouse di Southampton nel Regno Unito. Si tratta di una Gatehouse costruita in epoca normanna facente parte delle mura di Southamoton e rappresentò la precipua porta d’accesso alla città. Questo caratteristico edificio è un monumento di linea che venne sfruttato per organizzazioni di eventi e mostre temporanee per la Southampton Solent University.

Costruito intorno al 1180, il Bargate si presenta nella sua struttura in pietra e pietra focaia nel cuore del centro storico della città. Al lato nord dell’edificio nel 1290 furono aggiunte grandi torri a tamburo e finestre. Verso l’epilogo del XIII secolo venne progettata e realizzata una proroga di due piani con 4 finestre al piano superiore; il fronte nord della struttura venne invece addotto nel 1400 e, nel 1605, sul lato sud-ovest della Gatehouse venne situato il campanello d’allarme della città. Al centro delle 4 finestre è stata collocata la statua di Giorgio III in abito romano in sostituzione della statua pre-esistente della Regina Anna.

southampton-bargate
Il Bargate a Southampton, medievale Gatehouse della città

Medieval Merchant’s House

La Medieval Merchant’s House di Southampton è un edificio ristrutturato nel corso del XIII secolo e costruito nel 1290 ad opera di John Fortin un facoltoso ed abbiente mercante. Nel 1940 i bombardamenti tedeschi, distrussero gran parte della casa e nel 1980 fu protagonista di importanti lavori di restauro e ristrutturazione al fine di renderla il più possibile simile a come era in origine. Le ‘cure’ di restauro della Medieval Merchant’s House, furono affidate all’English Heritage al fine di ‘sfruttarla’ anche come attrazione turistica.

La Medieval Merchant’s House è stata edificata su un piano stretto e composta da una cripta finalizzata a mantenere costante la temperatura del vino mentre al primo piano venne collocata la camera da letto. Nella parte anteriore della casa è stato ricostruito un negozio medievale dove si sostiene che il mercante svolgesse le sue attività mercantili.

Dietro questa parte della casa, si trova la sala centrale con un camino ed un corridoio che si snoda lungo la sala stessa. Il pavimento in mattoni è ancora originale e risale al XVIII secolo. Si tratta dell’unico edificio di questo tipo (medievale con cornice in legno) che ancora sopravvive.

southampton-merchant-house
La Medieval Merchant’s House di Southampton, Regno Unito