Monaco di Baviera è la capitale della zona della Baviera e si trova sulle rive del fiume Isar. Dopo Berlino e Amburgo è la terza città più grande della Germania e conta circa 1,40 milioni di abitanti nella zona del comune e nel complesso della sua area metropolitana circa 2 milioni di abitanti. Si estende su circa 310,43 kmq e si trova a circa 520 metri sul livello del mare, altitudine che rende gli inverni molto rigidi.

A livello storico Monaco di Baviera è stata la culla di alcune delle più grandi famiglie della Germania ed ha visto la nascita di alcuni ideologie che avrebbero poi portato distruzione in tutto il mondo come il nazismo.

Tuttavia la città, anche se nel suo passato è stata pesantemente danneggiata dai bombardamenti e dalla Seconda Guerra Mondiale, oggi è una splendida meta turistica capace di offrire ogni comfort a chi decide di visitarla.

Cosa vedere

Monaco di Baviera vanta una grande scelta di luoghi di interesse e molte vie alla moda da frequentare per concedersi allo shopping più sfrenato. La città, molto estesa, è anche provvista di un grandissimo parco cittadino e di svariati castelli che vanno a fare da cornice a questa meravigliosa città.

Vediamo insieme quali sono le tappe imperdibili di questo incantevole territorio.

Maximilianstrasse
Maximilianstrasse

Maximilianstraße

Questa famosa via della città racchiude la zona più “cool”. Infatti la maggior parte delle boutique di moda si trovano proprio sulla Maximilianstraße assieme a numerose gallerie d’arte e a moltissimi palazzi in stile neoclassico. Questa via è stata fortemente voluta dai reali bavaresi per celebrare la loro potenza assoluta.

Residenza di Monaco di Baviera

La Residenza di Monaco di Baviera è stata costruita man mano che i secoli passavano fino ad ottenere una grandissima metratura calpestabile. Al suo interno sono visibili numerose opere d’arredamento e la zona dell’antico teatro. Dopo i danneggiamenti del secondo conflitto mondiale, la grande volontà dei tedeschi lo ha riportato al suo antico splendore.

Giardino Inglese

Questo enorme parco cittadino di Monaco di Baviera è uno dei luoghi preferiti di ritrovo e di relax per gli abitanti della città. Si collega direttamente ai giardini della residenza di Monaco e sono aperti tutti i giorno per tutto il giorno. Al suo interno si trovano molte opere d’arte provenienti da tutto il mondo e si può praticare anche il nudismo, cosa molto amata dai tedeschi, in una precisa zona del parco.

Giardino Inglese di Monaco di Baviera
Giardino Inglese di Monaco di Baviera

Frauenkirche

La Frauenkirche è la principale chiesa di Monaco di Baviera. Questa cattedrale è stata la base del vescovo Joseph Ratzinger, l’attuale papa emerito Benedetto XVI. La chiesa presenta due altissime torri le quali sono a pelo di altezza massima imposta dal comune della città. Infatti da una di questa, aperta al pubblico, si può vedere tutta la città e gran parte delle vicine Alpi. Uno spettacolo imperdibile!

Frauenkirche di Monaco di Baviera
Frauenkirche di Monaco di Baviera

Marienplatz

Marienplatz è una delle piazze principali della città di Monaco di Baviera. Qui si affaccia l’imponente palazzo nuovo del Municipio, la grande colonna con statua dedicata alla vergine che ha fatto scampare la città da una potente epidemia. Qui si tiene l’annuale mercatino di Natale, famoso in tutto il mondo per essere uno dei più suggestivi e frequentati.

Marienplatz a Monaco di Baviera
Marienplatz a Monaco di Baviera

Hofbräuhaus

Questo è un locale must per gli amanti della birra.Si tratta del birrificio reale e oggi una delle birrerie più famose del mondo. Qua si è scritta la storia: infatti molti personaggi come Hitler, Stalin e altri hanno passato del tempo in questi tavolini a sviluppare ideologie o a scrivere le proprie memorie. Oggi è un luogo di ritrovo suggestivo dove oltre alla birra si possono gustare ottime pietanze tipiche.

Hofbräuhaus di Monaco di Baviera
Hofbräuhaus di Monaco di Baviera

Il castello di Nymphenburg

Il castello di Nymphenburg è la residenza estiva della famiglia reale bavarese e oggi uno dei più bei musei della città. Di grandissime dimensioni al suo interno ci sono grandi collezioni di oggetti d’arte, preziosi e di molte carrozze famose usate dai reali. Oltre a questo è presente un suggestivo giardino decorato in stile inglese, cosa molto amata al tempo e oggi considerata di grande pregio e bellezza.

Castello di Nymphenburg a Monaco Di Baviera
Particolare del Castello di Nymphenburg a Monaco Di Baviera

Museo BMW

Monaco è la base di una delle più grandi case automobilistiche di tutti i tempi: BMW. Oltre alla grande torre che è la sede, la casa automobilistica ha deciso di aprire un museo BMW dove si racchiude la passione che i tedeschi hanno per le auto. Grandi sale con temi come areodinamica, prestazioni ecc. assieme a una grande collezione di modelli vecchi e prototipi nuovi della casa. Oltre a questo vicino sorge il BMW welt, uno spazio adibito per esposizioni temporanee e permanenti con molto laboratori interattivi. Luogo ideale per gli appassionati e i bambini amanti delle quattro ruote tedesche.

Museo BMW a Monaco di Baviera
Gli interni del Museo BMW a Monaco di Baviera

Enogastronomia

La cucina tipica della zona bavarese è rappresentata dalla birra, dalla carne, dai wurst e dai brezel. Si tratta di una cucina generalmente molto grassa, che nasce dall’esigenza di combattere i climi molto freddi invernali.

La cucina greca ha un grande polo di rappresentanza nella città avendo uno dei suoi ristoranti noto come il migliore. Questo è il caso di Naxos Taverna, che offre ottimi pasti a un buonissimo prezzo, tutto a base di pesce seguendo la preparazione tedesca. Se invece si vuole avere un’esperienza più “tedesca” ma a prezzi più alti immersi in un contesto lussuoso basta recarsi Geisels Werneckhof.

La città offre, dunque, un sacco di possibilità per il vostro palato, e sicuramente non rimarrete delusi in nessun caso. Per ulteriori consigli, potrete consultare la guida Dove e cosa mangiare a Monaco di Baviera.

Dove e cosa mangiare a Monaco di Baviera
Bretzel: una specialità di Monaco di Baviera

Vita notturna

Dopo aver trascorso intere giornate all’insegna dei monumenti e delle principali attrazioni dal fascino architettonico raro, al calar del sole la città di Monaco di Baviera vi attende nei numerosi locali che animano la movida notturna.

Dalle discoteche ai club, passando per i più semplici ma spesso caratteristici pub, Monaco di Baviera saprà intrattenervi nelle ore notturne con fascino ed eleganza, senza mai trascurare i dettagli: un buon boccale di birra, infatti, non mancherà in nessun caso.

Per approfondire l’argomento potrete consultare la guida Cosa fare a Monaco di Baviera di sera.

Scorcio di Monaco di Baviera di sera
Scorcio di Monaco di Baviera di sera