Las Vegas è la capitale assoluta del gioco d’azzardo, del divertimento e della night life.  La vita in città è così frenetica e coinvolgente che vi sarà davvero difficile distinguere quando il giorno dalla notte.

Tutti i locali, i casinò e le attrazioni sono aperte, praticamente 24 ore su 24 e la mega illuminazione della città non vi farà nemmeno accorgere che il sole è tramontato. L’atmosfera è davvero particolare, il rumore continuo proveniente da ogni parte della città, le illuminazioni e i cartelli pubblicitari e il via vai continuo di gente potrebbero, inizialmente, lasciarvi sconcertati.

Las Vegas è la città degli eccessi, un po’ su tutto, dalle grandezze delle strade e degli hotel, allo spettacolo della natura. Ci sono cose a Las Vegas che non potrete vedere o fare da nessuna altra parte, perciò prima di partire, assicuratevi di aver tirato, almeno una volta, la maniglia di una slot machine, di aver fatto una foto con Elvis e di aver visto uno dei matrimoni lampo.

Cosa vedere

Se cercate monumenti e siti storici sarà davvero difficile trovare una meta che faccia al caso vostro. Ma se vi accontentate delle riproduzioni dei più famosi monumenti di tutto il mondo, nel giro di pochi chilometri, potrete vedere il Ponte di Rialto, La Tour Eiffel e tanti altri fantastici siti.

Las Vegas è tra le 5 città più eccentriche del mondo e non appena avrete oltrepassato il cartello “Welcome to Las Vegas”, capirete perché. Gli amanti dell’arte troveranno anche qui un bel museo dove ammirare opere d’arte contemporanea ospitate all’interno di uno splendido fabbricato in pieno stile Las Vegas. Si tratta del Vegas Art Museum che ospita opere provenienti da tutto il mondo.

Bella anche la serra che ospita il Conservatory & Botanical Gardens, inserita all’interno dell’area dell’hotel Bellagio… Insomma tra casinò, locali e attrazioni di ogni tipo, sarà davvero difficile trovare il tempo per dormire!

Eccovi alcune delle mete che non potrete assolutamente perdervi nella favolosa Las Vegas.

venetian-562762_1280
Hotel The Venetian

Las Vegas Boulevard South

La Strip, come viene comunemente chiamata la Las Vegas Boulevard South, è una strada su cui si affacciano la maggior parte delle architetture più stravaganti e particolari della città. Passeggiando lungo questa strada vi troverete improvvisamente immersi nel passato di un villaggio medievale, proposto dall’hotel Excalibur, finendo poi a New York fino a giungere alle piramidi egizie del Luxor.

Potrete entrare liberamente negli hotel per vederne l’interno e passare attraverso l’immancabile casinò. Lungo la strip troverete gli hotel di lusso e se ve lo potete permettere, è il posto migliore dove soggiornare. La Las Vegas Boulevard South è molto lunga ma potrete approfittare della monorotaia, che la percorre per 6 chilometri, dall’Hotel Sahara al MGM.

Lungo la Strip troverete tantissimi negozi, dall’immancabile Hard Rock Cafe, dove acquistare una maglietta souvenir, al mega store delle M&M, dal quale non riuscirete uscire a mani vuote. State pronti con il telefono in mano perché lungo la Strip troverete, senza dubbio, un sosia di Elvis con cui fare un selfie.

bellagio-282812_1280
Le fontane del Bellagio

Le fontane del Bellagio

Un’altra famosissima attrazione a Las Vegas sono le spettacolari fontane dell’hotel Bellagio. Oltre ad essere uno spettacolo davvero particolare, la visione è completamente gratuita, ottimo per non appesantire il budget, già abbastanza alto, che vi servirà per visitare la città.

Lo spettacolo delle fontane viene proposto ogni pomeriggio con un intervallo di mezzora. Gli zampilli d’acqua vengono catapultati  a centinaia di metri di altezza e si muovono al ritmo di musica. Al calar del sole lo spettacolo viene arricchito di giochi di luce.

Secret Garden and Dolphin Habit

Presso l’hotel Mirage potrete visitare il Secret Garden and Dolphin Habitat che ospita splendidi leoni, tigri bianche a altri felini oltre che stupendi delfini da ammirare mentre disegnano spettacolari acrobazie. Questo particolarissimo parco è diviso in due parti: il Dolphin Habitat che ruota attorno alla vita dei bellissimi delfini che potrete ammirare da vicino ed il Secret Garden dove sono ospitati i felini.

Nel Dolphin Habit potrete partecipare ad attività pratiche con i delfini oppure iniziare la vostra giornata nel migliore dei modi con una bella seduta di yoga in loro compagnia nelle zone di osservazione subacquea. Iscrivendovi ad una delle visite guidate avrete l’opportunità di effettuare un tour guidato con gli esperti che si prendono cura degli animali e scoprire il più possibile sulla vita di questi splendidi esemplari.

Il Secret Garden ha una splendida ambientazione con una lussureggiante flora costituita da piante tropicali e alte palme. Tra gli esemplari più suggestivi che potrete vedere nel Secret Garden spicca la sinuosa pantera nera. Ogni sera l’hotel offre uno spettacolo che gravita attorno ad un vulcano artificiale che entra in funzione ogni mezz’ora dalle ore 20 fino a mezzanotte.

las-vegas-395426_1280
Una vista della città con la Stratosphere Tower

Stratosphere Tower

La Stratosphere Las Vegas è un hotel casinò situato al 2000 Las Vegas Blvd. South: vi consigliamo questa meta perché potrete combinare la visita al casinò con un bel giro alla terrazza panoramica dell’Hotel, da cui avere una vista mozzafiato sulla città. La Stratosphere Las Vegas è una struttura davvero immensa, composta da quasi 2500 stanze e una superficie dedicata al casinò di 7000 metri quadri.

La torre è alta 350 metri ed è la più alta torre panoramica di tutti gli USA. Se la sola vista della città non bastasse ad attirarvi sulla torre, sappiate che sulla cima troverete una serie attrazioni davvero particolari, tra cui Big Shot, una free fall tower ed Insanity, una giostra fa roteare velocemente i suoi passeggeri tenendoli sospesi nel vuoto.

Se lo stomaco non è troppo sotto sopra, potrete fermarvi ad uno dei ristoranti che sono ospitati all’interno della tower, al piano 103 e 104. Vi lasciamo immaginare quale sia lo spettacolo di luci e colori che potrete vedere mentre consumate la vostra cena…

Neon Museum

Questo particolare museo, dedicato alle insegne di Las Vegas, si trova al 770 di Las Vegas Boulevard North. La struttura è stata aperta nel 1996 allo scopo di raccogliere e conservare le vecchie insegne, divenute ormai un’icona per la città. Il museo è stato ricavato all’interno della hole dell’ex La Concha Motel. Questo caratteristico edificio a forma di conchiglia è stato progettato dal famoso architetto Paul Revere Williams ed è un esempio sublime di design moderno.

La visita del museo è possibile solo attraverso un tour guidato che dura circa un’ora e che viene organizzato tutti i giorni in diverse ore della giornata. Gli oggetti conservati sono a tutti gli effetti pezzi significativi di importanza artistica e storica della città e compongono una collezione di 150 insegne che raccontano la storia di che le ha create, dove e quando sono state fatte e dove si trovavano a Las Vegas. La collezione racconta i cambiamenti e le tendenze nel design e nella tecnologia delle insegne, attraverso pezzi che vanno dal 1930 ai giorni nostri.

rock-layers-3578_640
Le formazioni rocciose di color rosso

Red Rock Canyon National Conservation Area

Vi consigliamo una meta fuori della città alla scoperta dell’affascinante deserto del Nevada. La Red Rock Canyon National Conservation Area è una zona protetta che si trova a circa 24 km ad ovest di Las Vegas ma che potrete facilmente vedere anche dalla Strip. L’area è caratterizzata da grandi formazioni rocciose di color rosso alte fino a 910 metri.

La parta più famosa del canyon è Keystone Thrust, un muraglione di roccia visibile lungo la Strada Statale 159. Sulla parte sud del canyon si trovano il Mountain Ranch State Park e la città fantasma di Bonnie Springs. Se siete amanti dei film ambientati nel vecchio West, vi consigliamo di visitare il Bonnie Springs Ranch.

Costruito nel 1843, il ranch è servito come punto di sosta per i viaggiatori diretti in California. Durante il giorno vengono presentati spettacoli con attori vestiti da veri cowboy, con sparatorie e corse a cavallo; potrete entrare nel saloon dove verrete coinvolti in simpatiche scenette oppure visitare la prigione per farvi una foto dietro le sbarre.

ar123362556429433
La città fantasma di Bonnie Springs

Presso il museo della città di Bonnie Springs potrete ammirare un organo del 1880, vecchie macchine da scrivere, stivali e oggetti di tutti i tipi appartenuti ai cowboy. Immancabile una sosta al negozio di souvenir dove potrete acquista qualche capo di abbigliamento in puro stile far west, pistole giocattolo e molto altro.

Red Rock offre una vasta gamma di attività che vanno dalle gite in mountain bike o a piedi fino alle arrampicate. Qualunque sia l’attività che avete in mente, vi raccomandiamo di portare con voi l’acqua perché le temperature nel canyon sono sempre molto alte inoltre, se partite per un’escursione senza guida, ricordate di informare il vostro hotel che siete in escursione nel canyon…

Se volete assistere alle affascinanti arrampicate sulle rocce del canyon dovrete portarvi nelle zona di Sandstone Quarry particolarmente frequentata dagli sportivi. All’interno di Red Rock troverete sentieri semplici che vi porteranno alla scoperta delle meraviglie del canyon come, ad esempio, le cascate che in primavera si formano sul bordo del canyon.

gambling-machine-4926_1280
Le fantastiche slot machine