Cannes è una splendida città, una bellissima meta per chi ama il mare e vuole trascorrere una vacanza in un luogo davvero particolare, elegante e ricco di attrazioni turistiche interessanti.

Questa piccola e graziosa città si trova tra le Prealpi Provenzali e si affaccia sul mare Mediterraneo: un connubio perfetto di paesaggi che vi lasceranno a bocca aperta per la loro bellezza, accentuata dai tanti frutteti e dalle caratteristiche isolette che sorgono davanti  alla sua costa.

Cannes gode di un meraviglioso clima mediterraneo, che vi permetterà di visitarla sia in inverno che d’estate, senza soffrire né troppo freddo né troppo caldo. Ovviamente se cercate una vacanza piena di attività, serate in cui tirar tardi e giornate sdraiati al sole a prendere la tintarella, i mesi di luglio ed agosto sono i migliori.

Cosa vedere a Cannes

Le mete turistiche a Cannes non mancano di certo: tra palazzi e musei di grande interesse, isolette su cui trascorrere bellissime giornate alla scoperta di misteri e storie intriganti e luoghi particolarmente famosi, come quelli legati al festival del cinema, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Inoltre ci sono splendide spiagge in cui godersi il sole, relax ed un mare strepitoso!

cannes-238000_1280
Una vista sul porto

Le spiagge di Cannes

Lo spettacolare mare della Costa Azzurra bagna Cannes per quasi 10 chilometri, su cui si trovano tantissime spiagge dotate di ogni servizio e vicine alle quali sorgono molti alberghi.

A Cannes troverete spiagge libere e molte spiagge private, in cui potrete rilassarvi completamente e farvi servire e rivere, in un modo che da queste parti conoscono bene! Le spiagge private hanno costi abbastanza alti, soprattutto a luglio, agosto e nel di maggio, durante il periodo del festival.

Le spiagge private sono tutte molto belle e ben servite, tra le più frequentate ci sono Sea Side, la Plage Cannes Beach e la Redo-Plage, che ospita spesso personaggi del cinema e organizza feste serali da sogno.

Proprio di fronte al Palais des Festival et des Congrès si trova la spiaggia pubblica gratuita di Palm Beach che, in alcuni periodi dell’anno è l’unica libera e perciò è molto  affollata. Potrete trovare due spiagge libere, non sempre aperte, in prossimità dei porti, alle estremità del litorale.

In alternativa, sulle isole di Lérins, proprio di fronte a Cannes, ci sono bellissime spiaggette; soprattutto nell’isola di Santa Margherita vi aspettano incantevoli spazi in cui godervi il mare bellissimo della Costa Azzurra.

L’isola di Santa Margherita

Oltre ad essere una meta perfetta per godersi il mare, l’isola di Santa Margherita è un’interessantissima destinazione alquanto misteriosa, infatti pare che proprio qui fosse costretto a vivere il famoso gemello del re di Francia, che tutti conosciamo con il soprannome di “uomo dalla maschera di ferro”.

L’isola si trova a pochi minuti di barca da Cannes ed è un luogo eccezionale, dove scenari naturalistici, cultura e relax si uniscono in modo perfetto. Per cominciare vi consigliamo di fare una bella passeggiata alla scoperta della natura che vi circonda, assaporando il buonissimo profumo degli eucalipti e dei pini.

Da vedere, durante la vostra passeggiata, lo stagno di Batéguier, popolato da tantissime specie di uccelli e la fortezza. La Fortezza Reale è visitabile e al suo interno è ospitato l’interessantissimo museo marittimo.

L’interno della fortezza cela la prigione della Maschera di Ferro e una serie di cisterne romane dove sono state ricavate le sale espositive del museo marittimo. Qui potrete vedere oggetti rinvenuti nelle vicinanze del castello e parti di pitture murali risalenti al primo secolo e dell’epoca saracena del X secolo.

Tra i reperti più affascinanti i relitti delle imbarcazioni Tradeliére e Batéguier. La fortezza è stata realizzata dagli spagnoli tra il 1635 ed il 1637; una volta scacciati gli spagnoli, i francesi si occuparono di completare le opere di edificazione e la adibirono a prigione.

Nel 1927 venne classificata come  Monumento Storico e, nel 1945, fu acquistata dalla città di Cannes. Vi consigliamo di fermarvi sulla grande terrazza di fronte al castello da dove si gode di un fantastico panorama verso l’entroterra francese.

malm
La Malmaison

La Malmaison

Il Palazzo della Malmaison è un’altra meta imperdibile a Cannes, si trova al 47 di boulevard de la Croisette. Al suo interno, oggi, sono ospitati gli uffici della  potrete ammirare opere di Direzione degli Affari Culturali della Città di Cannes, mentre al piano terra, lungo i bei giardini, sono esposte alcune collezioni di opere di importanti artisti moderni e contemporanei.

Originariamente, dove oggi sorge il palazzo della Malmaison, si trovava il famoso Grand Hotel de Cannes, realizzato nel lontano 1863 e demolito cento anni più tardi per lasciare posto alla nuova costruzione.

Il Centro d’Arte La Malmaison venne convertito in spazio museale nel 1983, con lo scopo di presentare mostre personali di artisti dei secoli XX e XXI: espone un centinaio di opere provenienti da collezioni pubbliche e private. Due volte l’anno vengono organizzate mostre temporanee di artisti di fama mondiale.

La Promenade de la Croisette

Non si può andare a Cannes senza aver fatto una passeggiata lungo la famosissima Promenade de la Croisette. Si tratta uno dei viali più famosi  al mondo, sul quale hanno passeggiato i personaggi più amati e conosciuti della storia del cinema.

Un tempo era l’antica strada principale che costeggiava il mare e si chiamava Chemin de la petite croix (“Cammino della Crocetta”). Oggi, Promenade de la Croisette, è costeggiata da un lato dalla spiaggia e dall’altro si trovano, ovviamente, hotel e negozi di lusso.

Sulla promenade si affaccia le Palais des Festivals et des Congrès, che ogni anno, a maggio, ospita il Festival cinematografico di Cannes. Il viale è lungo circa due chilometri, perciò potrete percorrerlo tranquillamente a piedi approfittandone per dare uno sguardo alle vetrine dei negozi.

Vi consigliamo, inoltre, di entrare al Palazzo dei Festival e dei Congressi per dare vedere la famosa scalinata,  le impronte delle Star sull’Esplanade Georges Pompidou e la famosa sala che accoglie il Festival.

La visita al palazzo comprende diversi auditorium, la sala di gala «Les Ambassadeurs» e l’accesso alle terrazze da cui potrete ammirare una splendida vista sulla città vecchia, sul boulevard della Croisette e sulle isole di Lerins.

FR_Cannes_Boulevard_de_la_Croisette_3
La Promenade de la Croisette

La collina del «Suquet»

La collina del «Suquet» è davvero una meta imperdibile, è il luogo ideale per prendere confidenza con la splendida città di Cannes. Si tratta del centro storico, che potrete raggiungere da moltissimi punti della città, salendo attraverso le pittoresche e bellissime stradine tortuose, fiancheggiate da tantissimi locali.

Il suo nome deriva proprio dalla posizione che occupa, infatti significa “sommità”. La sua posizione invidiabile lo fece diventare, nell’XI, il luogo prescelto dai monaci di Lérins per la costruzione di una cittadella.

Dalla collina potrete ammirare una splendida vista della baia di Cannes, che sorge ai piedi della città vecchia e potrete vedere il mercato Forville con le tantissime botteghe. All’interno del vecchio quartiere si trova la torre dell’orologio, mentre verso la fine del quartiere, su Rue Dr. P. Gazagnaire, tutte le mattine potrete passeggiare tra le bancarelle del mercato.

La zona della Suquet era la zona residenziale dei pescatori, è caratterizzato da casa molto vecchie e piccole strade caratteristiche, che risalgono a circa 400 anni fa, da cui potrete ammirare le bellezze del litorale più d’elite della Costa Azzurra.

La bellissima città di Cannes è il luogo ideale in cui farsi abbracciare dal sole con uno sguardo alle bellezze storiche.