Grecia

Una delle mete estive più ambite è sicuramente la Grecia, e in particolare le sue splendide isole, che ogni anno sono il principale sogno di buona parte degli italiani.

Un mare spettacolare, dei paesaggi mozzafiato e una natura incontaminata, rendono le isole greche uno dei posti ideali per quei vacanzieri che hanno il pallino della vacanza marina. Nonostante il fatto che per raggiungere la maggior parte delle tappe considerate più adatte alle vacanze estive la strada non sia proprio semplicissima, i turisti di tutto il mondo affrontano viaggi (altrimenti) improponibili pur di raggiungere i paradisi che offrono le isole greche: partenze all’alba, voli seguiti da uno più traghetti per raggiungere la meta prescelta dall’aeroporto d’arrivo, e mezzi di fortuna per arrivare a destinazione, magari anche uno o due giorni dopo rispetto alla partenza.

Se amate il pesce resterete soddisfatti dalla vasta scelta che offrono i ristoranti di tutta la nazione, anche se i prezzi ormai sono quasi quelli che trovate in Italia, a differenza del passato, in cui la differenza era piuttosto consistente (con un evidente “contro” per la linea).

Quanto alla vita notturna, il consiglio fondamentale è quello di interessarvi prima della scelta definitiva: si può passare da zone prevalentemente frequentate da famiglie, o comunque da adulti, in cui dopo la cena fuori non resta molto da fare, a zone in cui a contrario la vita notturna è frenetica. Per questo è bene capire quali sono gli interessi prima di decidere in quale isola passare le vacanze, perché potreste ritrovarvi nella meta preferita dagli adolescenti di tutta Europa, con conseguente confusione a tutte le ore, oppure al contrario potreste trovarvi in un luogo molto silenzioso, in cui non avrete alcun problema a rilassarvi ma potreste averne se decidete di vedere “un po’ di vita”.

Come ogni nazione dunque la Grecia si adatta a molte esigenze, basta solo capire i luoghi più inclini alle vostre, infilare un costume e partire.