La Galleria degli Uffizi a Firenze è uno dei più famosi ed importanti musei del mondo. Al suo interno vi sono numerose opere d’arte di inestimabile valore. Molte di queste opere derivano dalle collezioni dei Medici e altre derivano dalle soppressioni di monasteri e conventi tra il XVIII e il XIX secolo.

Il museo presenta numerose sale divise per ordine cronologico e stili. Al suo interno troviamo la migliore collezione Rinascimentale al mondo. Custodisce opere di grandi artisti quali Cimabue, Giotto, Caravaggio, Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Mantegna, Tiziano, Parmigianino, Durer, Rubens, Rembrant, Canaletto e molti altri ma risalta la grande presenza di opere del Botticelli.

Oltre a queste opere vi è un innumerevole presenza di stampe e statue. Si stima che il museo nel 2013 sia stato visitato da 1.875.785 persone per un introito totale superiore a 9 milioni di euro, rendendolo il museo più frequentato d’Italia.

Cenni storici

La storia di questo museo è immensa. La Galleria degli Uffizi di per se è situata all’ultimo piano del grande palazzo, ed è stata progettata da Giorgio Vasari. In principio il palazzo era destinato a accogliere gli uffici amministrativi e giudiziari (Uffizi) dello stato Fiorentino. La sua realizzazione è stata voluta fortemente da Francesco I e la sua collezione è stata arricchita grazie al contributo della famiglia Medici.

Successivamente la galleria è stata riordinata e ampliata sotto la dinastia dei Lorena e infine dallo Stato Italiano. Si deve sempre al Vasari la costruzione di una galleria aerea che passa sopra Ponte Vecchio e la chiesa di Santa Felicita, collegando la galleria con la nuova residenza medicea di Palazzo Pitti e terminando nel Giardino di Boboli.

La galleria di per se è situata all'ultimo piano del grande palazzo, ed è stata progettata da Giorgio Vasari.
Una vista dell’edificio che ospita la Galleria degli Uffizi a Firenze

Percorso della Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è molto grande e piena di opere prestigiose. La sua visita deve essere impostata attraverso un percorso ordinato: si parte dal secondo piano, si accede tramite il Vestibolo d’Entrata e si prosegue dalla prima sala alla quarantacinquesima verso il Vestibolo d’uscita.

Da qua si procede verso il primo piano che accoglie le sale dalla 46 alla 93. Il primo piano ha una suddivisione tematica: le sale Blu sono dei pittori stranieri, le sale rosse sono dette Sale Ademollo, il Verone sull’Arno, le sale Maniera Moderna e le Sale Caravaggesche. La durata per ammirare tutte le opere è di circa 4 ore.

Le innumerevoli sale della Galleria degli Uffizi sarebbero da visitare completamente. Tuttavia, vi consigliamo di visitarne solo alcune, dedicando il tempo restante alla visita di tutte le altre bellezze del capoluogo fiorentino. Ecco le principali sale da visitare:

  • Sala 2: Il duecento e Giotto
  • Sala 5/6: Il Gotico Internazionale
  • Sala 7: Il Primo Rinascimento
  • Sala 8: Filippo Lippi
  • Sala 10/14: Botticelli
  • Sala 15: Leonardo
  • Sala 35: Michelangelo e i Fiorentini
  • Sale 57 e 58: Andrea Del Sarto
  • Sala 66: Raffaello
  • Sala 83/75 : Tiziano e Sebastiano Del Piombo
  • Sala 90: Caravaggio
  • Il corridoio delle Statue
Gli Uffizi si trovano nel cuore di Firenze
Gli Uffizi si trovano nel cuore di Firenze

Come arrivare

Gli Uffizi si trovano nel cuore di Firenze, in Piazzale degli Uffizi, accanto a Piazza Della Signoria e a Palazzo Vecchio.

In aereo: dall’aeroporto Amerigo Vespucci, si può prendere l’autobus navetta “Vola In Bus” per la stazione di Santa Maria Novella oppure un taxi verso il vostro hotel.

In auto, il parcheggio più vicino si trova sotto la stazione di Santa Maria Novella.

Se arrivate in treno, arriverete alla stazione Santa Maria Novella. Una volta che siete a Firenze, si può facilmente arrivare alla Galleria degli Uffizi a piedi in circa 10 minuti. Dalla stazione ferroviaria, prendete via Cerretani per raggiungere Piazza del Duomo, poi via Calzaiuoli verso Piazza della Signoria. Una volta che si arriva davanti a Palazzo Vecchio, imboccate la via tra Palazzo Vecchio e la Loggia del Lanzi  e si arriva agli Uffizi.

Orari e prezzi

Le visite sono disponibili dal martedì alla domenica,  dalle ore 8,15 alle 18,50.

Chiusura: tutti i lunedì, Capodanno, 1 Maggio, Natale.

La biglietteria chiude alle 18.05 e le operazi0ni di chiusura iniziano alle 18:35.

La visità prevede l’acquisto di un ticket il cui costo intero è pari a 6,50 €, mentre il ridotto costa 3,25 €.

Contatti

Telefono: 055 238 8651

e-mail: info@uffizi.org