La città di Como, a partire dal XIX secolo, ha riservato molta attenzione al trasporto pubblico, garantendo così ai cittadini ed ai turisti numerose possibilità di collegamento. Ne sono un valido esempio sia il servizio di piroscafi a motore sul lago che la galleria ferroviaria del San Gottardo che collega Como con Milano e Lucerna.

Il servizio della funicolare di Como arriva nel 1894, meglio nota come Funicolare Como-Brunate, e da allora rappresenta l’emblema del trasporto pubblico comasco. In quel periodo, la città di Como cominciò a registrare flussi turistici notevoli e questo diede la spinta al miglioramento del servizio.

funicolare-di-como
La funicolare di Como

Fino al 1911 la funicolare di Como era azionata da motori a vapore, ma da quell’anno si passò alla trazione elettrica. L’anno successivo fu installato il cannone che spara a salve alle 12:00 di ogni giorno. Bisogna poi giungere al 1934 per assistere ad un rinnovo completo dell’impianto, i cui lavori hanno interessato anche la stazione di Brunate che è stata completamente restaurata, mentre nel 1951 vengono sostituite le vetture.

Oggi, la Funicolare di Como è affidata alla gestione dell’Azienda Trasporti Milanese S.p.A., dopo aver mantenuto dagli anni ’70 la gestione del Consorzio C.P.T.

Tariffe

Il ticket per effettuare un viaggio sulla funicolare di Como, della durata di 7 minuti, è di 3 euro, mentre il biglietto di andata e ritorno costa 5,50 euro. Nei casi in cui è applicabile, è prevista una tariffa ridotta rispettivamente di 2 euro e 3,20 euro. I bambini di altezza inferiore a 110 centimetri viaggiano gratis.

Sono previsti anche carnet da 11 ticket a 30 euro, oppure abbonamenti mensili, annuali, impersonali ed altre tariffe promozionali consultabili sul sito ufficiale.

funicolare-di-como
Vista dalla Funicolare di Como

Orari di apertura

La funicolare di Como entra in servizio tutti i giorni dalle ore 6:00 alle ore 22:30, ad eccezione del sabato che è attiva dalle ore 6:00 alle ore 24:00. Durante il periodo estivo, il servizio viene prolungato tutti i giorni fino alle ore 24:00.

Sul sito ufficiale della funicolare di Como sono, inoltre, disponibili tutti gli orari di partenza dei convogli.

Come raggiungere la Funicolare di Como

Da Milano, prendere l’autostrada A9 Milano-Como ed uscire a Como-Sud, percorrere la Napoleona e seguire poi le indicazioni per Centro/Lago. Dunque, costeggiare la cinta delle mura della città e girare a sinistra una volta giunti al passaggio a livello. Costeggiare la ferrovia fino al lungo Lago e tenere la destra per Villa Geno.

Gli altri percorsi per chi giunge da Lecco, da Varese o dalla Svizzera sono consultabili sul sito.

funicolare-di-como
La stazione della Funicolare di Como

Contatti

Sito Web: http://funicolarecomo.it/

Email: info@funicolarecomo.it