La Francia è il paese più visitato al mondo, Italia quinta

La Francia è stato nominata come il paese più visitato al mondo, avendo accolto nel corso dell’anno passato il numero record di 84,7 milioni di turisti. La repubblica francese è arrivata prima con un grande stacco rispetto agli Stati Uniti, risultati il secondo paese più visitato al mondo, superandolo di quasi 15 milioni di visitatori.

Chiude il podio la Spagna, con 60,7 milioni di visitatori nel 2013, circa venti in meno rispetto alla prima classificata. Quarto posto va invece alla Cina con 55,7 milioni di turisti. Si tratta del primo paese non europeo che troviamo in classifica, e del primo paese asiatico in lista.

L’Italia si piazza invece al quinto posto, con 47,7 milioni di visitatori, rimanendo quindi il terzo paese europeo più visitato al mondo. Al sesto posto, una delle voci più sorprendenti nella top 10, cioè la Turchia, con 37,8 milioni di visitatori. La segue la Germania, al settimo posto con 31,5 milioni di turisti, e la Gran Bretagna, con 31,2 milioni di visitatori. Altra sorpresa al nono posto, con la Russia ed i suoi 28,4 milioni di turisti, mentre la Thailandia completa la classifica dei paesi più visitati nel 2013.

Queste ultime statistiche arrivano dopo che è stato pubblicato uno studio dell’agenzia di competitività del governo della Francia che ha confermato il numero di visitatori che il paese ha ricevuto nel 2013.

La World Tourism Organisation (UNWTO), cioè l’organizzazione mondiale del turismo, ha stilato la lista dei paesi più visitati al mondo comparando i dati ufficiali forniti da ogni stato. La classifica presenta pochi cambiamenti rispetto a quella dell’anno precedente, che vedeva la Francia sempre al primo posto, seguita dagli Stati Uniti. Terza era la Cina, che è retrocessa di una posizione quest’anno, mentre la Spagna era fuori dal podio al quarto posto.

Secondo le stime della UNWTO, il turismo internazionale ha generato nel 2013 guadagni per 1,4 miliardi di dollari. L’Asia e le zone del Pacifico sono le regioni con maggiore crescita del numero di visitatori, anche se l’Europa continua ad attirare la fetta più grande di turisti. Globalmente, il 2013 ha visto lo spostamento di oltre un miliardo di turisti, in crescita del 5% rispetto all’anno precedente.