Valencia, splendida città della Spagna, caratterizzata da una storia intensa, molto antica, pervasa da un’atmosfera sospesa nel tempo, venata dal sinuoso contrasto tra passato e futuro figlio della presenza di monumenti ed edifici costruiti nei suoi 2000 anni di storia e, al tempo stesso, di strutture avveniristiche e dalla modernità originale come la Città delle Arti e delle Scienze.

Sopra ogni cosa, Valencia è famosa in tutto il mondo per essere la città della tanto rinomata ed amata Paella. La gastronomia valenciana è caratterizzata da ricette dal gusto unico, saporito e intenso.

Avventurarsi nella tradizione culinaria di un popolo significa entrare in contatto con l’essenza stessa delle sue tradizioni, tramandate di generazione in generazione che ancora albergano nell’aria, nelle tavole e nella città stessa.

Scoprire la cucina valenciana comporta quindi un tuffo nei suoi profumi e nei suoi odori, nelle sue abili commistioni di sapori e nei suoi intriganti contrasti di mare e di terra. Valencia offre ai suoi visitatori la possibilità di conoscerla a fondo assaporandola piatto dopo piatto nelle sue sfumature e nell’atmosfera squisitamente locale e tipica dei suoi numerosi e caratteristici ristoranti.

valencia-enogastronomia-1
Valencia, città spagnola e della famosa Paella

Valencia è la regina della Paella, piatto tradizionale conosciuto sia a livello nazionale che internazionale; la cucina di questa città spagnola è figlia della dieta mediterranea che comporta quindi l’utilizzo di olio di oliva, pesce e verdure.

Essendo città di mare e di terra, Valencia manifesta questa sua dicotomia anche in campo culinario, tant’è che vi sono diverse differenze tra i prodotti particolarmente consumati lungo le zone costiere e i prodotti utilizzati lontano dalla costa. Nel primo caso è il pesce a esprimere il suo dominio sulle tavole dei cittadini e nei ristoranti, mentre, nel secondo caso, è la carne la prima ad entrare in scena.

Nonostante la sostanziale differenza tra una zona e l’altra, esiste un minimo comune denominatore: il riso. Il riso, coltivato nel territorio valenciano sin dai tempi di egemonia musulmana, rappresenta l’alimento principe delle tavole valenciane, preparato in diversi modi e sfruttato per la preparazione di piatti davvero gustosi e saporiti. Il piatto tipico preparato con il riso è la Paella.

valencia-enogastronomia-paella-1
La Paella valenciana, specialità locale

Specialità di Valencia

Tra le diverse specialità della cucina valenciana, ve ne sono alcune più caratteristiche di altre, conosciute ed apprezzate in tutto il mondo. Nel novero delle ricette protagoniste della tradizione culinaria di Valencia si possono citare: la Paella (come suddetto) che può essere di due tipi, la Paella de marisco, preparata con riso, pesce e varie verdure, o la Paella mixta, preparata con riso, pesce, carne bianca senza verdure. Poi abbiamo l’Arroz a Banda, le Tapas, Fideuà, Gazpachos manchegos, Titaina, las Albondigas e l’Horchata de chufa.

Arroz a Banda: piatto a base di riso e pesce, servito con patate bollite e salsa Aioli (salsa all’aglio, olio e sale)

Tapas: sono dei deliziosi stuzzichini a base di pesce, jamon o verdure servite per l’aperitivo nei bar della città.

Fideuà: piatto a base di gamberetti e scampi puliti e lavati fritti in abbondante olio di oliva e sale.

valencia-enogastronomia-arroz-a-banda
L’Arroz a Banda, tipico piatto della tradizione culinaria valenciana

Gazpacho manchego: piatto a base di lepre o pernice, piccione, coniglio, gallina funghi rositi, gallette da gazpacho, cipolla tritata, peperone verde piccolo a pezzetti, pomodoro sminuzzato, aglio, olio, acqua,  foglie di alloro e qualche grano di pepe e sale.

Titaina: è una squisita salsa preparata con pomodori, aglio, peperoni rossi arrostiti e ventresca di tonno.

Las Albondigas: polpette di carne macinata mista servite con pinoli e verdure e/o patate.

Horchata de chufa: bevanda rinfrescante tipica di Valencia, preparata con zucchero, acqua ed il latte del Cipero (pianta endemica del territorio valenciano).

valencia-enogastronomia-horchata-de-chufa
La Horchata de chufa, tipica bevanda valenciana

Ristorante a Valencia

Valencia è una città in cui regna il culto della buona cucina e della fedeltà alle tradizioni. Nei numerosi ristoranti che puntellano il suo centro storico, sarà possibile gustare i piatti tipici di questo popolo dall’anima gastronomica tradizionale e suggestiva. Nel ventaglio dei ristoranti presenti in città si possono menzionare alcuni dei più caratteristici e pittoreschi come Il Ristorante RiuàTasca Angel e il Ristorante Navarro.

Ristorante Riuà

Il Ristorante Riuà di Valencia è un delizioso ristorante a conduzione famigliare caratterizzato da un’atmosfera raccolta, intima ed avvolgente situato in uno dei quartieri più antichi di Valencia, il Barrio del Carmen a pochi passi da Plaza de la Reina, nel centro storico della città. Il piatto forte del Ristorante Riuà è la Paella, fedelmente preparata secondo tradizione e servita nella classica padella. Il locale è fortemente caratteristico e pittoresco, con pareti assiepate di piatti decorati. I costi sono più che onesti ed il personale è affabile, gentile e solerte.

Indirizzo: Calle del Mar, 27, Valencia, Spagna
Telefono: 96 931 45 71
E-mail: lariua@lariua.com
Orari di apertura:

  • Dal Lunedì al Sabato: dalle ore 14.00 alle ore 16.30; dalle ore 21.00 alle ore 23.00
  • Domenica: chiuso
valencia-ristorante-riuà
Il ristorante Riuà di Valencia, locale storico e caratteristico

Tasca Angel

Il Tasca Angel di Valencia è un ristorante dalle dimensioni contenute e dall’atmosfera accogliente, calda e caratteristica, situato nel cuore del centro storico della città a pochi metri dalla Cattedrale. In questo delizioso e poco turistico ristorante di Valencia si possono gustare piatti della tradizione locale soprattutto a base di pesce freschissimo come gamberetti, calamari e sardine a prezzi davvero ottimi.

Indirizzo: Carrer de la Purissima 1, Valencia, Spagna
Telefono: 963 91 78 35
Orari di apertura:

  • Dal Lunedì al Venerdì: dalle ore 10.30 alle ore 15.00; dalle ore 19.30 alle ore 23.30
  • Sabato e Domenica: dalle ore 10.30 alle ore 15.00; dalle ore 20.00 alle ore 23.30
valencia-enogastronomia-tasca-angel
Il Tasca Angel di Valencia, bar-ristorantino tipico e originale

Navarro

Il Ristorante Navarro di Valencia è un suggestivo ristorante nato nel 1951 nel centro della città. Gestito magistralmente da generazioni, offre ai suoi clienti piatti figli della tradizione locale e della cucina mediterranea, con prodotti freschi, genuini e di stagione. Ristorante a conduzione famigliare, accoglie gli ospiti con calore e li consegna ad un’atmosfera raccolta. Ambiente curato nei dettagli e nell’arredamento in cui trascorrere una cena all’insegna dell’armonia e della buona cucina. Prezzi nella media.

Indirizzo: Calle Arzobispo Mayoral 5, Valencia, Spagna
Telefono: 963 52 96 23
E-mail: restaurante-navarro@hotmail.com
Orari di apertura:

  • Mercoledì: chiuso
  • Da Lunedì a Domenica: dalle ore 13.00 alle ore 16.00
  • Sabato: dalle ore 2.30 alle ore 23.00
valencia-enogastronomia-navarro
Ristorante Navarro di Valencia, aperto nel 1951