Sicuramente l’incontro con la cucina persiana sarà uno dei ricordi più belli che porterete a casa dalla vostra vacanza a Teheran. Fra tutti i cibi locali domina in assoluto il kebab, che ormai è entrato a tutti gli effetti tra le specialità straniere più conosciute nel nostro paese.

Ma la cucina iraniana non è solo questo, è soprattutto una fusione spettacolare di cultura e tradizione che si rispecchia in piatti gustosissimi e in un culto dell’ospitalità che noterete fin da subito. L’abbondante uso delle spezie rende i sapori unici e le pietanze molto raffinate.

La particolarità più stuzzicante della cucina iraniana è il modo in cui vengono abbinati i cibi, ovvero come un piatto caldo venga sempre unito ad un ingrediente freddo, al fine di ottenere un equilibrio che porterà positività al corpo e all’anima, proprio come insegna la medicina tradizionale persiana.

doner-kebab-445053_1280
Il kebab

Specialità di Teheran

Un tradizionale pasto iraniano inizia con un gustoso Mazeh, un insieme di verdure, salse e yogurt che vengono accompagnate con il pane, chiamato naan.

L’ingrediente principale della cucina persiana, però, è il riso, che troverete sui menù dei ristoranti con il nome Celò e Polò. Il riso utilizzato nei piatti è quello basmati che viene cotto al vapore e successivamente unito a condimenti elaborati e salse molto ricche. Spesso le salse di accompagnamento al Polò sono degli stufati di carne conditi con frutta secca o fresca, spezie ed erbe aromatiche.

In genere le portate vengono servite tutte contemporaneamente e sono i commensali che decidono in quale ordine servirsene. Anche la frutta e i dolci vengono portati in tavola assieme alle altre pietanze.

mirza ghasemi
Mirza ghasemi

Se avrete la fortuna di partecipare ad un pranzo tradizionale i piatti vi verranno serviti su una tovaglia di cotone, chiamata sofreh e stesa sopra vari tappeti sovrapposti.

Tra i piatti tipici che potrete assaggiare a Teheran vi consigliamo di provare il Mirza ghasemi, un piatto composto da melanzane e uova condite con aglio, pomodoro, curcuma e olio, ovviamente accompagnato da riso. Ne esiste anche una variante chiamata Kadoo Ghassemi che viene preparata con le zucchine.

Davvero spettacolare il Kuku-ye-must, una frittata preparato con yogurt, verdure, mandorle e pistacchi che vi colpirà per il gusto davvero ricco. Se vi piacciono le cose molto dolci dovrete provare anche i Ranginak, ovvero i datteri farciti.

Se volete terminare il pasto con un dolce dovrete ordinare uno shirini, magari accompagnato con del te. Tra gli shirini più tradizionali lo zulbia è una specialità tipica di capodanno, si tratta di una gustosissima di frittella servita con uno sciroppo caldo di zucchero, acqua di rose e zafferano.

Buonissimi anche i Naan-Nokhodchi, dei biscotti preparati con la farina di ceci, pistacchi e cardamomo oppure le Gothaab, delle frittelle con yogurt, cardamomo e mandorle che hanno un gusto unico.

jalebi-jyotsna-chandra
Lo Zulbia

Ristoranti a Teheran

A Teheran ci sono molti ristoranti in cui assaporare la cucina tipica e farsi travolgere dalla tradizione culinaria persiana.

Ad esempio l’Ali Ghapoo è un locale perfetto dove mangiare i piatti tipici accompagnati da una piacevole musica. Infatti, su un palco centrale si esibiscono dei musicisti locali che propongono un ampio repertorio. Il locale è molto bello, arredato in stile tradizionale e l’atmosfera è davvero accogliente. L’Ali Ghapoo offre un buffet di verdure da accompagnare a tutti gli altri piatti. Il kebab viene servito anche di pesce e le porzioni sono molto abbondanti.

Lo Zarech Restaurant è un altro ottimo ristorante in cui assaporare buoni piatti in un’atmosfera informale un po’ vecchio stile. Il ristorante ha una tradizionale che risale agli anni settanta dello scorso secolo ed è molto frequentato e conosciuto dagli abitanti della città. Il locale offre porzioni generose, ottime se siete in gruppo e volete assaggiare di tutto un po’ e il rapporto qualità-prezzo davvero buono.

Se cercate un ristorante in cui, se proprio non volete abbandonarvi completamente alla cucina iraniana, avete anche la possibilità di mangiare qualcosa di più occidentale, il Limon fa al caso vostro. Questo ristorante propone una cucina tipica molto elaborata affiancata a piatti messicani, spagnoli e internazionali.

L’Azari Traditional Tea House è un locale sperimentale perfetto per i turisti. Al centro del ristorante c’è una piccola piscina e sulle pareti tantissimi dipinti tradizionali che rendono l’atmosfera unica. Il locale offre assaggi di yogurt da degustare ascoltando la bella musica suonata da artisti locali. Questo ristorante è molto rinomato e apprezzato perciò vi consigliamo di prenotare per evitare lunghe code.

Infine, vi consigliamo anche lo Shandiz Mashad in cui la specialità sono gli spiedoni preparati con diversi tipi di carne, dall’agnello al pollo. I piatti vengono serviti con yogurt, olive e focacce. Questo ristorante è particolarmente conveniente perciò molto frequentato, ricordate di prenotare!

meat-476383_1280
Splendidi spiedoni di carne

Indirizzi utili

Ali Ghapoo, no. 55 Ghandi St., Vanak Sq.

Zarech Restaurant, no. 17 sabonchi (mahnaz) st, takhti sq, abbas Abad av.

Limon, Molla Sadra, Shiraz Jonoubi, Saman St. Saman Build.

Azari Traditional Tea House, Near Rah-Ahan Sq, Valiasr Ave

Shandiz Mashad, 31 Saba Boulevade