Siviglia, capitale di una delle regioni più belle e suggestive della Spagna, l’Andalusia, è foriera di un fascino solare, estroso e vivace; innamorarsi di questa calda ed accogliente città è facile, grazie ai suoi scorci favoleggianti, i colori che tingono le sue maestose architetture al tramonto e la sua tradizione gastronomica dai sapori decisi, sfiziosi e gustosissimi.

Il cuore della città di Siviglia palpita di storia, di passato ancora vivo, di atmosfere sospese nel tempo che la rendono un vero e proprio gioiello andaluso. Conoscere una città significa entrare nel suo spirito, nelle sue tradizioni, cogliere l’essenza del suo popolo, assaggiarne il sapore ed immergersi nelle sue molteplici e variegate sfumature, a partire dal cibo.

La tradizione gastronomica di una città è fondamentale per capirla, per riuscire a connettersi con la sua anima. Siviglia offre ai suoi visitatori una cucina leggera, semplice e raffinata che abbraccia prodotti ed alimenti sia di terra che di mare. La semplicità delle ricette della gastronomia di questa splendida e poetica città, è impreziosita dall’uso delle spezie, regine incontrastate dei piatti andalusi. Prezzemolo, cumino, coriandolo, finocchietto e aglio, dominano con maestria la maggior parte delle ricette tradizionali.

siviglia-enogastronomia-1
La suggestiva città di Siviglia, regina dell’Andalusia

Cosa mangiare a Siviglia

Siviglia è la città ideale per gli appassionati di stuzzichini sfiziosi, piatti a base di pesce e sapori speziati. Visitare Siviglia permetterà di avventurarsi nei profumi e negli odori della sua cucina caratteristica e consegnerà ai palati più curiosi, la possibilità di fare esperienze gastronomiche interessanti e gustose.

Nella capitale andalusa sono diverse le specialità da provare ed esperire. Sicuramente Siviglia è la città-impero delle Tapas, che, nonostante siano diffuse e pervasive nell’intera Spagna, in questa città rappresentano il primo assaggio di paradiso culinario della città. Zuppe, carne, pesce e ottimi vini sono i protagonisti della cucina tradizionale di questa perla andalusa di cui è impossibile rimanere delusi.

Specialità di Siviglia

Sfogliando le ricette della gastronomia di Siviglia, sono numerose le delizie e le leccornie che saltano all’occhio. Il ventaglio culinario della cucina di Siviglia e andalusa in generale, è ampio e variegato. Tra le specialità endemiche della città si possono annoverare:

Tapas: sono sfiziosi assaggi di diverse pietanze, a base di pesce, di carne o di verdure tipici della tradizione e presenti in tutti i  bar della città, possono essere servite sia calde che fredde.

siviglia-enogastronomia-tapas
Le Tapas, stuzzichini andalusi variegati e gustosi

Pavas de pescado: frittelle di baccalà o altri tipi di pesce come i calamari, i gamberi, impanati e fritti nell’olio di oliva.

Tortillas de camarones: sono frittate a base di farina di ceci, farina di frumento, sale, erba cipollina, prezzemolo e gamberetti, fritti nell’olio di oliva.

Gazpacho: è una zuppa fredda a di pomodori, cetrioli, cipolle, aglio e peperoni verdi, pane, olio, aceto, sale, pepe e peperoncino, servita su crostini di pane.

Uova alla Flamenca: squisito piatto andaluso a base di uova condite con piselli, cipolla, peperoni rossi, patate e pomodori.

Trippa all’andalusa o Menudo gitano: piatto a base di trippa con un sugo di pane, pomodori, noci, ceci, peperoni, chorizo e cumino.

Serranito: panino farcito con carne grigliata, soprattutto maiale, oppure prosciutto, pomodori, peperoni fritti; il serranito può essere accompagnato da patatine fritte e mojo picon, ovvero una salsa a base di succo di agrumi, soprattutto arance.

Caldo de puchero: stufato di manzo, pollame o vitello, ceci, parte ossea del Jamnon serrano, cavolfiore, patate, riso o pasta e sedano.

siviglia-enogastronomia-serranito
Il Serranito, tipico panino andaluso e di Siviglia

Dolci di Siviglia

La religiosità e la devozione sivigliana si manifesta e palesa in modo particolare nella preparazione dei dolci, molto amati ed apprezzati dal popolo andaluso ed immancabili sia nei ristoranti che sulle tavole dei cittadini. Si tratta di dolci dalla tradizione antica, che viene tramandata nel tempo che venivano e vengono tuttora, preparati soprattutto nei conventi e nei monasteri.

Yemas di San Leandro: un dolce tipico di Siviglia e dell’Andalusia preparato semplicemente con zucchero e tuorlo d’uovo.

Polvorones: dolcetti preparati con pasta frolla, zucchero, farina e frutta secca.

Torrijas: fettine di pane fritto condite col miele, preparate soprattutto nella Semana Santa di Siviglia.

Alfajores: deliziosi biscotti preparati con crema al latte e marmellata di frutta.

siviglia-enogastronomia-polvorones-2
I Polvorones, tipici e sfiziosi dolcetti della tradizione sivigliana

Dove mangiare a Siviglia

A Siviglia esistono innumerevoli bar dove gustare le tipiche e stuzzicanti Tapas e altrettanti ristoranti in cui deliziarsi con piatti dell’antica e rinomata tradizione locale. Nello scrigno dischiuso di ristoranti che Siviglia offre ai suoi visitatori si possono citare alcuni di quelli più celebri e caratteristici come il Bodeguita Antonio Romero ed il Restaurante Egana-Oriza ; per gli amanti della cucina vegetariana il Gaia Restaurante è sicuramente il migliore in città.

Bodeguita Antonio Romero

Il Bodeguita Antonio Romero si trova nel cuore del centro di Siviglia ed offre ai suoi clienti piatti della tradizione andalusa, in particolare pietanze a base di carne; degno di nota è il maiale in umido. Cucina tipica e varia da assaporare all’interno di un ristorante pervaso da un’atmosfera calda e avvolgente, intima e accogliente, gestito da un personale solerte e affabile. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Indirizzo: Calle Antonio Diaz 19, Siviglia, Spagna
Telefono: 954 223 939
Orari di apertura

  • Lunedì: chiuso
  • Da Martedì a Domenica: dalle ore 12.00 alle ore 24.00
siviglia-enogastronomia-bodeguita-antonio-romero
Il Bodeguita Antonio Romero di Siviglia, uno dei ristoranti più famosi della città

Restaurante Egana-Oriza

Il Restaurante Egana-Oriza di Siviglia è conosciuto per essere uno dei ristoranti migliori della città. Elegante, sofisticato e raffinato, l’Egana Oriza, propone una cucina fusion basca-andalusa di altissimo livello; Tapas selezionate e gustose anticipano l’entrata regale di piatti dalle porzioni abbondanti e saporite come il granchio dal gusto morbido o il saporito ed intenso stinco di agnello alle erbe. Prezzi un po’ sopra la media, ma location e qualità del cibo indubbiamente impeccabili.

Indirizzo: Calle San Fernando 41, Siviglia, Spagna
Telefono: 954 22 72 54
E-mail: reservas@restauranteoriza.com
Orari di apertura

  • Domenica: chiuso
  • Da Lunedì a Sabato: dalle ore 13.30 alle ore 17.30; dalle ore 20.30 alle ore 01.00
siviglia-enogastronomia-restaurante-oriza
Il Restaurante Egana-Oriza di Siviglia, ristorante di lusso della città

Gaia Restaurante

Il Gaia Restaurante di Siviglia è un delizioso ristorantino in cui lasciarsi accogliere da ricette della cucina vegetariana e vegana figlia dell’impiego di prodotti biologici al 100%. Atmosfere calde e avvolgenti, cingono i clienti di questo raccolto ristorante vegetariano della capitale andalusa. Ideale per chi desidera restare più leggero e provare piatti alternativi e particolari. Rapporto qualità prezzo buono.

Indirizzo: Calle Luis de Vargas 4, Siviglia, Spagna
Telefono: 954 211 934
E-mail: info@gaiaecosalud.com
Orari di apertura

  • Pranzo: tutti i giorni dalle ore 13.30 alle ore 16.00
  • Cena: da Lunedì a Giovedì: dalle ore 20.00 alle ore 23.00; Venerdì e Sabato: dalle ore 20.00 alle ore 23.30
  • Chiuso la Domenica nei mesi di Giugno,Luglio e Settembre
siviglia-enogastronomia-gaia-restaurante
Il Gaia Restaurante di Siviglia, ristorante vegetariano