Se si vuole entrare profondamente in contatto con l’anima di un popolo, con le sue tradizioni, è necessario scoprire di cosa si nutre. Sì, la tradizione gastronomica di popolo svela a 360 gradi il popolo stesso e, se come disse il grande filosofo tedesco di matrice hegeliana Feuerbach, l’uomo è ciò che mangia, assaggiando i piatti tipici della cucina di un popolo se ne coglierà l’essenza.

Marrakech è un continuo banchetto di profumi rilasciati dalle numerose e variegate spezie, di luci e colori, odori e atmosfere che la avvolgono con disinvoltura come in un costante abbraccio.

La tradizione gastronomica marocchina e della splendida e conturbante Marrakech ha circa 2000 anni di storia che raccontano influenze e contaminazioni nonché modi di cucinare differenti e particolari figli di paesi lontani.

La cucina marocchina è varia, gustosa e saporita, in grado di soddisfare e solleticare i palati più esigenti e quelli più curiosi, schiudendo sapori persiani, arabi in un cocktail di aromi, spezie e profumi davvero inebrianti.

Specialità di Marrakech

La cucina marocchina è, come suddetto, varia ed interessante, in particolare modo per l’uso frequente di aromi e di spezie che ne impreziosiscono i piatti. Tra le molteplici specialità gastronomiche di Marrakech, si possono rubricare alcune delle più caratteristiche e diffuse come la Tajine, la Mrouzia, la Harira, il Cous Cous,la Zaalouk, la Taktouka, i Briouats e la Bastilla.

Tajine: si tratta di una deliziosa pietanza a base di carne in umido (agnello o pollo) condita con pomodoro, mandorle e prugne a cui vengono aggiunte cannella, curcuma, zenzero, aglio, pepe e zafferano.

Mrouzia: piatto a base di brasato di carne di agnello con mandorle e prugne.

enogastronomia-marrakech-tajine
Il Tajine, piatto di carne tipico della gastronomia di Marrakech

Harira: si tratta di una zuppa tradizionale marocchina, a base di carne, pomodori e verdure.

Cous Cous: piatto tipico del Marocco preparato con granelli di semola cotti al vapore e conditi con un mix speziato di verdure o di carne.

Zaalouk: si tratta di una ricetta marocchina semplice ma gustosa preparata con melanzane e pomodori e condita da numerose spezie come cumino, paprika, coriandolo, prezzemolo, sale e pepe.

Taktouka: delizioso piatto a base di peperoni verdi cotti al forno, privati della pelle e successivamente spadellati con pomodoro, aglio, concentrato di pomodoro, prezzemolo, coriandolo ed altre spezie a piacere.

Briouats: involtini di forma triangolare ripieni di carne, pesce o verdure tipici dei suq.

Bastilla: si tratta di un piatto marocchino in cui si mescolano sapientemente il dolce ed il salato; pasta sfoglia (diversi strati) farcita con carne tritata e spezie, mandorle tostate, zucchero e cannella.

enogastronomia-marrakech-bastilla
La Bastilla, piatto dolce e salato tipico marocchino

Dove mangiare a Marrakech

La poliedricità, la ricchezza e la creatività della tradizione gastronomica marocchina si riverbera nei numerosi e caratteristici ristoranti presenti nella città imperiale, Marrakech. Impossibile rimanere delusi o non lasciarsi coinvolgere dalle atmosfere dei tipici ristò marocchini in cui aleggiano profumi, imperano luci e colori squisitamente locali. Nell’ampio ventaglio di ristoranti di Marrakech, alcuni dei più frequentati e conosciuti sono il ristorante Dar es Salam, il ristorante La Table du marchè e il Gastro mk at maison mk.

Dar es Salam

Il ristorante Dar es Salam di Marrakech, è uno sfarzoso, luccicante, ristorante della città specializzato nella preparazione di piatti della tradizione marocchina ed africana. Atmosfere tipiche, caldi e avvolgenti caratterizzano questo tipico ristorante marocchino, in cui, durante la cena, si esibiscono danzatrici del ventre, con musica araba in sottofondo. Il ristorante Dar es Salam è conosciuto non solo per la bontà dei piatti tradizionali marocchini ma in quanto venne scelto dall’esimio regista Alfred Hitchcock per girare una scena del suo film “L’uomo che sapeva troppo”. Prezzi intorno ai 20.00 Euro ad personam.

Indirizzo170, Riad Zitoune El Kedim, Marrakech, Marocco
Telefono: +212 5244 43520
E-mail: contact@daressalam.com
Sito Web: www.daressalam.com
Orari di apertura: aperto tutti i giorni, dalle ore 11.45 alle ore 23.45

enogastronomia-marrakech-dar-es-salam-ristorante
Il suggestivo ristorante Dar es Salam di Marrakech

Le Table du Marchè

Le Table du Marchè, è uno splendido, romantico e delizioso ristorante di Marrakech in cui gustare piatti della cucina “europea” e locale Location arredata con sobria eleganza e curata in ogni minimo dettaglio senza lasciare nulla al caso. Atmosfere calde, intime e raccolte aleggiano alla Table du Marchè in cui lo chef Christophe Le Roy, delizierà i palati con ricette di cucina francese e marocchina per i palati più sofisticati. Prezzi dai 10.00 ai 30.00 Euro ad personam.

IndirizzoAngle Ave Echouhada et Rue des Temples, Marrakech 40000, Marocco
Telefono: +212 524 42 41 00
Sito Web: www.tabledumarche.com
Orari di apertura: Da Martedì a Domenica: dalle ore 12.00 alle ore 02.00 – Lunedì: chiuso

enogastronomia-marrakech-la-table-du-marchè-ristorante
Il Ristorante La Table du Marchè di Marrakech

Gastro MK at Maison MK

All’interno del Boutique Hotel della Maison MK di Marrakech, si trova il Gastro MK che offre un menù degustazione di 5 portate caratterizzate da sfumature a volte accennate altre intense della cucina marocchina, preparate magistralmente dallo chef Omar El Ouahssoussi. Atmosfera chic, elegante e incantevole pervasa da un’aria squisitamente marocchina nel centro della Medina, la zona vecchia e fascinosa di Marrakech. Prezzi intorno ai 55.00 Euro ad personam.

Indirizzo14 Derb Lafkih Sbaai /Quartier Luksour, Marrakech 40000, Marocco
Telefono: +212 5243 76173
Sito Web: www.maisonmk.com
Orari di apertura: Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica: dalle ore 19.00 alle ore 22.30

enogastronomia-marrakech-gastro mk-ristorante
Il ristorante Gastro Mk della Masion Mk di Marrakech