Kiev, capitale dell’Ucraina, è una città dalle atmosfere speciali e molto particolari, caratterizzata da un centro storico fortemente camaleontico e multiforme, costellato di chiese, palazzi, piazze e musei d’arte di rara bellezza.

Per quel che concerne la tradizione gastronomica della suggestiva capitale ucraina, si può iniziare dicendo che la maggior parte delle specialità e dei piatti tipici locali sono eredi degli indigenti ed essenziali piatti dei villici di un tempo, realizzati con ingredienti basilari ma gustosi come cereali, patate e verdure come le barbabietole i cavolfiori ed i funghi, conditi con aneto, aglio e, infine, aceto.

Piatti tipici di Kiev

Le specialità della cucina ucraina sono semplici ma molto gustose, saporite e nutrienti date anche le temperature rigide che venano Kiev e l’intero paese. Tra le diverse ricette dell’antica tradizione ucraina, quelle maggiormente diffuse, consumate e conosciute sono:

Borscht: è la minestra nazionale ucraina, preparata con lardo, barbabietola e erbe ma ne esiste un’ulteriore versione preparata definita “verde”, preparata con acetosella, molto saporita ed aromatica.

Holubtsy: sono involtini preparati con foglie di cavolo arrotolate e ripiene con riso condito, grano saraceno oppure carne, condite con una deliziosa salsa di pomodoro.

Kasha: con il termine Kasha, si intende in lingua ucraina, il cereale, anzi, ogni tipo di cereale in generale. In particolare modo si intendono piatti preparati a base di grano saraceno in versione di contorno, ripieno o farcitura.

Dove e cosa mangiare a Kiev
Una porzione di holubtsy

Frittelle: sono di tre tipi differenti. Le frittelle deruny preparate a base di patate e servite con una squisita salsa cremosa adatta ad accompagnare gustosi piatti a base di carne o di verdure. Le frittelle nalysnyky, sottili e soffici crepes e, infine, le mlyntsy, crepes di dimensioni contenute e dallo spessore più importante.

Vareniki: sono i piatti più diffusi e consumati in Ucraina e a Kiev. Sono deliziosi ravioli a forma di mezza luna con una gustosa farcitura di carne, formaggio fresco o verdure; esistono ben 50 tipi di ripieni diversi e vengono serviti accompagnati da panna acida o da burro fuso.

Tovtchenyky: si tratta di un piatto di pesce cotto nel court bouillon e servito accompagnato da sfiziose e saporite cipolle fritte.

Kholodet: piatto a base di carne di pollame o di suino servita accompagnata da diversi tipi di gelatina.

Pampouchky: piatto a base di gallette di farina bollite condite con aglio e fritte con il lardo.

enogastronomia-kiev-vareniki
I Vareniki, tipico primo piatto ucraino, a base di pasta ripiena

Churchkheli: si tratta di squisiti dolci preparati con la frutta secca, in particolare con le nocciole, nella caratteristica forma a candela o a salsiccia, servite con l’aggiunta di una gelatina fatta con succo di mela o melograno oppure con il vino.

Per quanto riguarda le bevande, a Kiev e in generale in tutta l’Ucraina, la bevanda più consumata è la Vodka, anche se, ultimamente, sta prendendo sempre più piede la birra.

Dove mangiare a Kiev

Kiev non solo possiede una ricca e variegata tradizione culinaria, ma ospita numerosi ristoranti che sfilano disinvolti ed ambiziosamente suggestivi nel cuore palpitante del suo incantevole centro storico. Nel ventaglio dei ristoranti della capitale ucraina, si possono annoverare quelli più caratteristici e rinomati come il Taras Bulba, l’ O’ Panas ed il Pervak.

Taras Bulba

Il Taras Bulba di Kiev è un ristorante ubicato nel centro della città all’interno del parco Schevchenko, pervaso e venato di un’atmosfera lieve e rilassante, il ristorante Taras Bulba, propone piatti figli della tradizione gastronomica ucraina. Si tratta di uno dei ristoranti più famosi di Kiev, dalla posizione invidiabile e dalla cucina di alto livello. I prezzi del Taras Bulba sono un po’ più alti rispetto a quelli della media ucraina ma il posto, l’atmosfera e la qualità dei piatti è davvero ottima. Specialità del ristorante sono i Ravioli ripieni di amarena. Fascia di prezzo dai 10 ai 39 euro a persona.

Indirizzoul. Pushkinskaya, 2-4/7, Kiev 01034, Ucraina
Telefono: 93-342-38-68
Orari di apertura: aperto Martedì a Domenica: dalle ore 09.00 alle ore 23.45 – Lunedì: chiuso.

enogastronomia-kiev-taras-bulba
Il Taras Bulba di Kiev, uno dei più famosi ristoranti di Kiev

O’ Panas

L’ O Panas di Kiev è un delizioso ristorante ubicato all’interno di un piccolo parco vicino all’opera. Specializzato in piatti della tradizione gastronomica ucraina, l’O Panas propone ricette preparate con i prodotti freschi della fattoria che i proprietari possiedono, gustosi e saporiti. Per chi volesse spaziare fuori dai confini culinari ucraini, in questo caratteristico ristorante si potranno gustare anche piatti di cucina internazionale. Ottimo rapporto qualità prezzo, dai 16 ai 20 euro a persona.

Indirizzo10, Tereshynkivska str, Kiev, Ucraina
Telefono: 38-044- 235 2132
Orari di apertura: aperto da Martedì a Domenica: dalle ore 08.00 alle ore 24.00 – Lunedì: chiuso.

enogatsronomia-kiev-o-panas
Il Ristorante O’ Panas di Kiev, locale tipico della città

Pervak

Il ristorante Pervak di Kiev è un ristorante tipico, tradizione e davvero suggestivo in cui gustare un’ottima cena assaggiando piatti della tradizione culinaria ucraina accompagnati da costante musica di sottofondo che aggiunge un quid pluris all’atmosfera. Il personale, gentile, affabile e solerte rende questo ristorante un perfetto binomio di qualità ed eccellenza. Una delle specialità del Pervak è lo stinco di maiale, abbandonante e molto gustoso.

Indirizzostr. Rognedinskaya, 2, Kiev 01004, Ucraina
Telefono: 235 09 52
Orari di apertura:

  • Giovedì e Venerdì: dalle ore 11.00 alle ore 02.00
  • Lunedì, Martedì, Mercoledì, Sabato e Domenica: dalle ore 11.00 alle ore 24.00
enogastronomia-kiev-pervak
Il Ristorante Pervak di Kiev, locale tipico e suggestivo della città