Disneyland Paris, un minimondo di fantasia e divertimento

Disneyland Paris ha da poco compiuto vent’anni, ma Topolino, Paperino, Peter Pan, la Bella Addormentata e Alice sono sempre pronti ad accogliere i visitatori con lo slancio e l’allegria del primo giorno! Posto a circa 30 chilometri di distanza dal centro di Parigi, offre un divertimento molto vario, in grado di soddisfare ogni gusto: facendo una breve camminata, si può passare dalle emozioni delle montagne russe, al placido volo su Londra insieme a Peter Pan; dal combattimento a bordo delle navi di Guerre Stellari, al lento movimento dei battelli del Mississipi.

Il parco, infatti, è suddiviso in cinque aree tematiche principali, il cui nome rende subito comprensibile l’avventura che si sta per vivere: Main Street, Frontierland, Adventureland, Discoveryland e Fantasyland. In aggiunta alle varie attrazioni, ogni area è ampiamente fornita di negozi, ristoranti ed aree di ristoro, tutte rigorosamente in tema con l’ambiente circostante e adatte a tutte le tasche.

Inutile dire che, appena entrati, l’occhio cade immediatamente sul Castello della Bella Addormentata nel bosco, costruzione imponente, circondata da prati e laghetti magistralmente curati, che nasconde nei propri sotterranei una “terrificante” sorpresa. Il castello è anche il centro ideale del parco, dal quale si possono facilmente raggiungere le altre aree tematiche, nelle quali si può decidere se affrontare i feroci Pirati dei Caraibi o percorrere in ottovolante i sentieri del Tempio Maledetto di Indiana Jones oppure, se si vuole respirare un’atmosfera più fiabesca, perdersi nel labirinto di Alice o nel ventre della balena insieme a Pinocchio.

Non mancano anche attrazioni che permettono di divertirsi godendosi qualche momento di riposo; nell’arco della giornata, infatti, sono programmati diversi spettacoli, rappresentazioni di ballo e recite, oltre a due sfilate giornaliere di carri a tema Disney, una diurna ed una serale tutta illuminata.

Il parco regala tante altre emozioni, ma se una volta esaurite queste non si è ancora soddisfatti, all’esterno sono disponibili altre due grandi aree di divertimento: i Walt Disney Studios e il Disney Village. Nel primo si possono vivere le emozioni dei film, partecipando a spettacoli di stuntmen spericolati e mozzafiato, correndo insieme alle auto di Cars e scoprendo come nascono i disegni dei vari personaggi Disney. Nel Village, invece, si può dare sfogo allo shopping in attesa della cena al Planet Hollywood o mentre si aspetta che scenda in pista Buffalo Bill per il suo Wild West Show.

C’è anche la possibilità di soggiornare nei numerosi alberghi dislocati intorno al parco, capaci di soddisfare le più varie esigenze; dal lussuoso Disneyland Hotel  ai più avventurosi bungalows del Disney’s Hotel Cheyenne.

A chiusura della serata, ci si potrà deliziare gli occhi con lo splendido spettacolo di luci, musiche e fuochi artificiali, che si tiene presso il castello: un tripudio di immagini dei personaggi più amati, proiettati direttamente sulla facciata. Se avete ancora voglia di sognare, non tardate a visitare questo fantastico mondo!