La chiesa di Sant’Antonio Abate è un edificio sacro che si trova nella città di Campobasso. La chiesa risale al 1572 ed è in stile barocco. Si ubica nell’omonimo quartiere.

Si narra che la chiesa sia stata edificata sui resti di un antico edificio sacro, quest’ultimo fatto erigere al di fuori della seconda cerchia muraria dal reggente della città del tempo, Cola di Monforte, nel 1458. Questa chiesa era dedicata ai SS.Antonio e Leonardo dell’oratorio dell’ospizio dei Benedettini di Santa Maria de Foras.

Secondo altre leggende la costruzione dell’attuale chiesa si deve alla Confraternita dei Trinitari rendendola così la sede della loro Congrega fino al 1809.

Descrizione

La parte interna è molto semplice dal punto di vista architettonico, ma la sua vera importanza è data dal grande volume di opere d’arte che custodisce. L’altare maggiore, in marmo, è in stile rococò e i quattro altari sulle pareti sono intitolati ai santi Benedetto, Sacro Cuore, Sant’Antonio Abate e al Crocifisso.

Chiesa di Sant'Antonio Abate
Gli interni della Chiesa di Sant’Antonio Abate

Questi sono tutti intagliati in legno con bellissimi motivi ornamentali e decorati in oro zecchino. I numerosi affreschi presenti nella chiesa di Sant’Antonio Abate sono di grande pregio. Eseguiti da Michele Scaroina risalgono al 1614, il resto dei quadri presenti nella chiesa sono magnifici e risplendono ancora di più con la presenza delle grandi cornici decorate in oro.

La tela più bella della chiesa di Sant’Antonio Abate è quella che porta la firma di Francesco Guarino da Solofra, intitolata “S.Benedetto che esorcizza un indemoniato”. Le altre due tele affiancate a questa sono sempre opere del Guarino da Solofra e sono “Il Battista” e “San Gregorio papa”.

Anche le altre opere sono davvero stupefacenti, infatti la chiesa di Sant’Antonio Abate è il più grande esempio di magnificenza e splendore di arte barocca nella città di Campobasso e sicuramente la più bella della regione Molise.

Come arrivare

La chiesa si trova in via Sant’Antonio Abate, una piccola via pedonale non raggiungibile in macchina, vicino a via Pisa.

A piedi: Partendo dalla stazione di Campobasso basta percorrere via Cavour, risalire via Antonio Nobile e seguire per via De Attellis, alla fine girare su via Roma e subito dopo pochi metri imboccare via Monforte. Seguire la strada quasi fino alla rotonda. Poco prima imboccare via Pisa e arrivare fino in fondo dove si può vedere la chiesa di Sant’Antonio Abate.

_DSC0140
La chiesa di Sant’Antonio Abate di Campobasso è un edificio sacro che si trova nella città di Campobasso.

Orari e prezzi

Orari: la chiesa segue gli orari delle SS Messe ed è aperta al pubblico dalle 7,00 alle 19,30

Prezzi: l’entrata è libera

Contatti

Telefono: 087498416
Indirizzo: Via Sant’Antonio Abate, Campobasso
Web: http://turismo.provincia.campobasso.it
Email: sbsae-mol@beniculturali.it