La Cattolica di Stilo è una delle più belle chiese della Calabria, nonostante si presenti con le sue dimensioni decisamente contenute. Rappresenta senza alcun dubbio una delle migliori opere architettoniche sacre bizantine di tutta la penisola italiana.

La denominazione di Cattolica ne indicava l’appartenenza alla categoria delle chiese privilegiate.

Cattolica di Stilo
Facciata principale della Cattolica di Stilo

Cenni storici

L’attuale veste della Cattolica di Stilo, ubicata alle falde del Monte Consolino (nel comune di Stilo in provincia di Reggio Calabria) la si deve a Paolo Orsi, il sovrintendente per le Antichità della Calabria, che nel 1911 individuò questo suggestivo edificio e ne dispose il restauro, i cui lavori durarono fino al 1927. Negli anni 50 è stato poi portato a termine il rifacimento della copertura in tegole della base del timpano e delle cinque cupole.

Cattolica di Stilo
Uno scorcio delle cupole della Cattolica di Stilo

Descrizione

La Cattolica di Stilo, che risale al X secolo d.C. e che è nota anche come Chiesa Cattolica di Stilo, è una struttura a pianta centrale dalla forma quadrata, interamente realizzata in materiale laterizio e mattoni pieni giuntati con un impasto di malta. Le poche opere decorative poste all’esterno della Cattolica di Stilo sono state realizzate quasi interamente in cotto e riguardano le cupole rivestite di mattonelle di forma quadrata disposte a losanga e due cornici di mattoni disposti a dente di sega che segue l’andamento delle finestre.

Una delle caratteristiche che rendono davvero interessante questo edificio religioso è la presenza delle cinque calotte cilindriche. Quella posta al centro è alleggerita con quattro bifore, mentre le restanti cupole sono adornate da monofore che illuminano l’interno della chiesa, donandole uno slancio notevole e mettendone in risalto gli spazi. All’interno è possibile scorgere una suddivisione dell’area in nove quadrati identici grazie alla presenza di quattro colonne di spolio, che molto probabilmente provenivano dai resti dell’antica Kaulon.

Cattolica-di-Stilo-reggio-calabria
L’interno della Cattolica di Stilo, in provincia di Reggio Calabria

Tipiche della liturgia bizantina sono le tre absidi orientate, fra le quali la bema (quella centrale) conteneva anche un piccolo altare, mentre le altre avevano funzione di prothesis e diaconikon. L’interno della Cattolica di Stilo è caratterizzato da affreschi a più strati, testimonianza di ben cinque cicli storici, con raffigurazioni di santi guerrieri, di San Giovanni Crisostomo, l’Annunciazione (di epoca sveva) ed il Sonno eterno della Vergine.

Orari di apertura

E’ possibile visitare la Cattolica di Stilo tutto l’anno, sulla base del seguente calendario:

  • Da Ottobre a Marzo – Dalle ore 8:00 alle 18:00;
  • Da Aprile a Settembre – dalle ore 8:00 alle 20:00

Contatti

Telefono: 3383269935

Indirizzo: Piazza Cattolica – 89049 Stilo